Con il comunicato odierno il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea ha ufficializzato i provvedimenti presi dopo l’ultima giornata di campionato.

In relazione alla gara del Castellani registriamo, a titolo di curiosità, l’ammonizione in casa Parma dell’allenatore dei portieri, Alberto Bartoli, protagonista di un curioso siparietto al 14° del secondo tempo (con annessa, sfortunata, caduta nel tentativo di scalvalcare i led a bordocampo) quando ha lasciato la panchina aggiuntiva per raggiungere Sepe e dargli indicazioni sul rigore che di lì a poco avrebbe calciato Caputo.

In casa azzurra i provvedimenti colpiscono principalmente a livello dirigenziale. Il presidente Corsi è stato inibito fino al 25 Marzo “per  avere, al termine del primo tempo, sul terreno di giuoco, assunto un atteggiamento minaccioso nei confronti del Direttore di Gara al quale rivolgeva espressioni intimidatorie”. Non è andata poi meglio al DS Accardi che si è visto comminare un’ammenda di 5000 € con diffida “per avere, al termine del primo tempo, sul terreno di giuoco, rivolto al Direttore di Gara espressioni irriguardose”. Infine prima sanzione per Dragowski, ammonito per le proteste successive al goal di Gervinho.

 

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

5 Commenti

  1. Io piuttosto avrei comprato un buon portiere, un buon centrale difensivo e un centrocampista da mettere davanti alla difesa …. l’arbitro è un alibi, non ha inciso particolarmente nel ns cammino se non in qualche circostanza a inizio campionato …..

  2. Ma perchè si fanno squalificare e/o prendere la multa se tanto vogliono retrocedere per ricevere il paracadute ?
    Oppure… era tutta una manfrina, erano d’accordo sul pareggio…
    Perchè ad Empoli qualcuno dice anche questo….
    Roba da ciucchi…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.