Ai microfoni di SportChannel, Giuffredi ha lanciato accuse nei confronti della società biancoverde, del presidente D’Agostino e sopratuttto di Di Somma: “La situazione è semplice. Al presidente e al direttore Di Somma è stato detto che Fabiano aveva l’ambizione di giocare in un campionato di categoria superiore. Lo abbiamo detto dal primo minuto. Sono arrivate un paio di offerte. La prima dall’Entella, che dal punto di vista economico era inferiore alle aspettative della società. Poi è arrivata l’offerta dell’Empoli, secondo me molto importante per il valore del calciatore. Mi sono visto con Di Somma, facendogli capire che l’ambizione del calciatore è quella di confrontarsi in B. Di Lorenzo che è un mio assistito fu preso dall’Empoli dal Matera per 300mila euro. Per Parisi l’Empoli investirebbe di più. 

Il presidente mi ha detto di gestire la trattativa, il loro desiderio era di averlo un altro anno ad Avellino. Allora gli ho detto che bisognava fare fronte al contratto che gli avrebbe fatto l’Empoli (dagli 80 ai 100mila euro, l’Avellino non va oltre i 40mila, ndr). Come si può pensare di tenere un calciatore se non puoi fare fronte al nuovo contratto di Parisi? Gli è stato detto apertamente. 

A Parisi non è stato mai proposto un contratto, l’Avellino si è solo degnato di farmi una telefonata in cui mi diceva che avrebbero mandato una Pec. Hanno trovato una soluzione più comoda, con un contratto da 800-900 euro al mese. Mai fatto una proposta importante l’Avellino. 

Abbiamo mandato un certificato medico in cui c’è scritto che Parisi soffre di ansia depressiva, perché gli è stata negata la possibilità di andare via. Le persone devono conoscere i regolamenti. Sento dire che Parisi è dell’Avellino, ma non è così. Parisi può anche andarsene a giocare all’estero senza che l’Avellino possa fare nulla. 

Se avessimo voluto trovare una scappatoia, lo avremmo fatto e basta, non dopo due mesi di trattative. Sono una persona seria, ho provato a dialogare con la società, ho fatto alzare l’offerta all’Empoli per accontentare l’Avellino. Non c’è collaborazione, vengono fuori notizie distorte per screditare il calciatore. Lo facciano con me, non con Fabiano. L’offerta è importante, ma l’Avellino non ragiona. 

32 Commenti

  1. Scusate PianetaEmpoli, ma queste sono dichiarazioni di martedì e le pubblicate solo adesso? Quando oltretutto la situazione parrebbe essersi definitivamente risolta per il meglio?

    • Sì, sono già a conoscenza di tutti da tre giorni. E poi riportare l’intervista senza un approfondimento, potevano anche farne a meno.

  2. Svegli anche quelli di Empoli Channel a quanto vedo…..basterebbe visitare un pò di siti che si occupano da vicino dell’U.S. Avellino

  3. Sì infatti da più parti si.parla di accordo fatto.Ma qua spaccano il capello in quattro quando si tratta di Ricci,quando poi si deve parlare di acquisti si vaggia almeno ad un giorno indietro rispetto agli altri siti.Si parla ancora in maniera inofficiosa,ovviamente..Ragazzi x fare il procuratore e parlare con certe società ci vuole il pelo sullo stomaco,domandatevi perchè Raiola é uno dei procuratori che vanta i migliori assistiti..

    • Gandalf sei un pò monotono….l’Empoli ha pure alzato l’offerta venendo incontro alle richieste dell’Avellino…se poi Giuffredi e lo stesso giocatore hanno presso delle iniziative in autonomia l’Empoli cosa deve farci?

  4. Secondo me interessante quella parte in cui si riporta che il giocatore può andare all’estero senza aver bisogno del permesso dell’ Avellino.

  5. Il procuratore a pelle non mi piaceva quando lo sentii parlare diverso tempo fa a Sportitalia, con l’Empoli da tanti anni c’è collaborazione, non so giudicare nello specifico, solo che paragonare quanto l’Empoli pagherebbe Parisi rispetto a Di Lorenzo mi sembra un po’ sterile, perché Di Lorenzo aveva quasi 24 anni e Parisi appena 20 anni.
    Speriamo che arrivi a questo punto nonostante tutte queste polemiche e lungaggini siano sempre spiacevoli.

    • Sì infatti da più parti si.parla di accordo fatto.Ma qua spaccano il capello in quattro quando si tratta di Ricci,quando poi si deve parlare di acquisti si vaggia almeno ad un giorno indietro rispetto agli altri siti.Si parla ancora in maniera inofficiosa,ovviamente..Ragazzi x fare il procuratore e parlare con certe società ci vuole il pelo sullo stomaco,domandatevi perchè Raiola é uno dei procuratori che vanta i migliori assistiti..

  6. Comunque a noi ci garbano le telenovelas. Con l’allenatore solita solfa, viene, non viene, la società si mette di traverso, e via così . Ma prendere uno senza fare tante storie che non ci riesce?

    • la campagna mediatica la dovrebbero fare chi? i giornalisti che i procuratori tengono buoni imboccandogli con qualche notizia ogni tanto per tenerli buoni?

  7. Da come la vedo io ad Avellino hanno accettato e il giocatore verrà,ma prima di mettere nero su bianco,visto che nn sanno quando gli ricapiterà una gallina d’oro come quella,vogliono strizzare le mammelle più che possono.Andate a vedere i commenti dei tifosi dell’Avellino,altro che Giuffredi,ce l’hanno tutti col presidente,reputato da molti uno molto attaccato ai soldi,pure troppo..Son d’accordo nell’allimentare i luoghi comuni secondo i quali molti procuratori non sono che sciacalli ,fanatici adepti del Dio denaro.Ma qua mi sembra che Giuffredi faccia l’interesse del ragazzo nei confronti di una società che sfrutta l’amore dei suoi tifosi unicamente per perseguire le proprie mire di guadagno senza considerare le necessità di crescita scarosante del suo calciatore.

  8. DicANO Empoli prende dalla DinamoZagabria il giovane attaccante classe 2002 mARKO Brkic (prestito oneroso con diritto di riscatto) ForzaAzzurro!!
    Ps. speriamo sia uno Zajc

  9. Se arrivano i soldi di La gumina, sarà prioritario l’acquisto di un forte centrale difensivo: Non puoi affrontare un campionato lungo 10 mesi con solo Romagnoli Nikolaou Pirrello e Viti.

  10. Ma che deve essere il procuratore di Parisi a gestire il trasferimento? Non dovrebbe essere Accardi a parlare direttamente con la società irpina e trattare il giocatore? Se la società Avellino reputa che Parisi debba restare, visto che a quanto so ha il contratto in scadenza nel 2023, non vedo perché non abbia diritto di impuntarsi. Un certificato medico perché ha l’ansia? Ma non facciamo ridere i polli! Certo c’è da valutare il desiderio del ragazzo, ma se la società ha altre idee per la testa bisogna mettersi nel campo che i contratti vanno rispettati. Detto questo speriamo che la situazione si sblocchi, ma c’è da starne certi… il loro Presidente si sblocca solo se gli dai qualche altro picciolo. Allora a questo punto sarebbe opportuno(se davvero vogliamo vestirlo di azzurro) di far finta che il ragazzo non ci interessa più!

  11. O ragazzi, si parla di tutto, di centrocampisti di attaccanti di massaggiatori di elettricisti, ma di DIFENSORI UN NE PARLA NESSUNO !!!!!!
    Se vogliamo iniziare i campionato con quei 4 che sappiamo, potremmo prendere anche MESSI perchè si perderebbe 4 a 5 , 3 a 4 2 a 5 ecc.ecc.
    Ci vogliono N° 1 CENTRALE DIFENSIVO FORTE FORTE DI TESTA ED ESPERTO CHE POSSA GUIDARE ANCHE ROMAGNOLI PERCHE’ ANCHE LUI OGNI TANTO PERDE LA BUSSOLA.
    N° 2 TERZINI CHE SAPPIANO ANCHE DIFENDERE, POSSIBILMENTE VELOCI DA ESSERE BRAVI NEI CAPOVOLGIMENTI DI FRONTE.
    Per costruire la casa si parte dai FONDAMENTI. Per ora abbiamo il tetto , il salotto, mezza cucina, ma ci manca lo scannafossi. Senza questo si tira l’umido.

  12. Giuffredi viscido a dir poco .
    Sono contento perché il giocatore arriverà ed è promettente, ma poi quando queste cose succedono a te non puoi lamentarti.
    Il certificato medico con diagnosi di ansia depressiva perché il giocatore non viene venduto è vergognoso.

  13. Io invece capisco il giocatore e di conseguenza il procuratore. Parisi è un giovane legato alla sua terra, e la scelta (ha detto sì) non è stata facile; ora si trova in una situazione non piacevole, con il presidente che lo vuole vendere ma con più soldi, ed i tifosi inferociti per aver perso il loro beniamino. Ripeto per il giocatore non è facile, però io ammiro questi tipi di giocatori che ci mettono l’anima e entrano subito nei cuori dei tifosi.

  14. Che ghigna c’ha sto procuratore !
    Se l’Empoli Fc deve trattare o collaborare con gente di questa razza, poveri noi !
    Mi sa che gente così venderebbe la mamma senza farsi tanti scrupoli. 😔

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.