Domenica si torna al Castellani per Empoli-Udinese con la novità allenatore. Pro e contro di questa prossima sfida attraverso i nostri Più e Meno. Partiamo dai Meno.

1) IL MORALE NON È ALTISSIMO
La componente psicologica è molto importante per una squadra e l’attuale posizione di classifica potrebbe aver scalfito il morale degli azzurri. Le difficoltà potrebbero crescere se i ragazzi non riuscissero subito a sbloccare la partita.

2) UDINESE SQUADRA PERICOLOSA IN ATTACCO
È l’attacco il reparto più forte della squadra friulana. De Paul e Lasagna, in particolar modo, possono mettere in difficoltà la nostra difesa. Per Maietta e compagni occorrerà prestare la massima attenzione.

3) L’EMPOLI SEGNA POCO PER QUANTO PRODUCE
Si spera che con Iachini si riesca a essere più cinici rispetto al passato. Per ora l’Empoli ha creato molte occasione senza però sfruttarle a dovere. A parte Caputo mancano gli squilli degli altri attaccanti.

Passiamo ora ai Più.

1) IL CAMBIO DI ALLENATORE PUÓ RINNOVARE L’ENTUSIASMO
L’arrivo del neo tecnico Iachini può dare la scossa giusta all’ambiente e magari andare a toccare quelle corde di cui la squadra ha bisogno. Si dice che quando arriva un nuovo allenatore cresca l’entusiasmo e il morale.

2) L’UDINESE HA FATTO UN SOLO PUNTO NELLE ULTIME SEI PARTITE
Anche i bianconeri non stanno vivendo un momento felicissimo, visto che nelle ultime gare hanno racimolato solo un punto, contro il Genoa. C’è da dire che hanno affrontato anche Lazio, Juve, Napoli e Milan, ma anche loro non hanno il morale alle stelle.

3) LA VOGLIA DI CICCIO CAPUTO
L’anno scorso è stato il traino dell’attacco azzurro, insieme al fido Donnarumma. Quest’anno, pur non riuscendo a condurre l’Empoli, non ha mai fatto mancare il suo apporto. La grinta e la voglia di Ciccio possono essere determinanti in partite di questo tipo.

9 Commenti

    • Anche io credo che potrebbe essere pareggio. Ma non x strani motivi, ma perché le due squadre impaurite potrebbero impattare.
      Speriamo di giocare il più possibile liberi di mente, allora ci si può divertire

  1. Iachini sicuramente migliorerà la fase difensiva…e bisogna augurarci che possa salvarci.

    Non è sbagliato pensare a Iachini come allenatore per salvarsi, visto il classico atteggiamento fatto di corsa e grinta, che si addice ad una piccola, l’errore è pensare di fare solo difesa con giocatori adatti alla costruzione del gioco. Questo sarà il primo motivo, su cui sarà difficile lavorare.

    Sicuramente ripartirà dal 4312 i cui interpreti saranno quelli della prima uscita stagionale, e certamente
    ci saranno GLI IMPOSTI DALLA SOCIETA’ evito di fare i nomi perchè loro non hanno colpe e portano ciò che sono.

    Non credo che giocherà con la difesa alta, non credo che attui il fuorigioco, sul fuori gioco invece sarebbe bene metterci occhio.

    Sicuramente vedremo per la gestione dell’attacco piu’ o meno 5 uomini (le due punte, il trequartista, un mezzo di cc. e un tersino entrambi del solito lato), si sà che Iachini di solito gioca con gli esterni.

    Se tuttavia la proprietà imponesse un numero minore di giocatori per l’attacco preparatevi a vedere i famosi 3 davanti piu’ 1 solo mezzo cc. di supporto, in un gioco molto verticalizzato e profondo,
    del tutto simile a quello che attuo’ Martuscello quando ebbe a disposizione Levan.

    Tutte queste considerazioni sicuramente erano già state prese in carico da Mister Andreazzoli, il quale aveva da bilanciare copertura con resa gol, il passaggio giusto era mantenere il 4321 o 4231 in gioco verticale,con unica punta e non attaccare a pieno organico per limitare le ripartenze, c’era però da tenere in panchina diversa gente imposta…

    …si riduce sopratutto a questo il cambio, frizioni sulla gestione aziendale.

    • Purtroppo è vero, ma il calcio non è una scienza esatta. Se non vinci queste partite in casa puoi fare a meno di fare la serie A.

  2. L’Udinese rispetto a noi fa una cosa che noi non sappiamo o non vogliamo fare: picchiare. Per il resto nettamente inferiori. +/- bisogna vincere. Iachini i giocatori bravi li apprezza come tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.