Si svolgerà lunedì 12 novembre, nel rinnovato Auditorium del Centro Tecnico Federale di Coverciano, la 27a edizione della Panchina d’oro, l’evento che intende celebrare una delle eccellenze italiane invidiate nel mondo: quelle dei nostri allenatori e delle loro conoscenze calcistiche.

Oltre al miglior allenatore del massimo campionato calcistico italiano, verranno premiati i migliori tecnici dei campionati 2017/2018 di Serie B e Serie C, e – per la seconda volta, dopo l’edizione di marzo – anche i migliori tecnici di Serie A, maschile e femminile, di calcio a cinque. Per quanto riguarda il passato torneo di serie B tutto fa pensare alla vittoria a mani bassi dell’ormai ex tecnico azzurro, Aurelio Andreazzoli. L’allenatore subentrato a dicembre 2017 è arrivato in fondo al campionato senza mai perdere una gara.

Durante questa edizione, a parlare in un simposio tecnico (diretta su RaiSport+HD a partire dalle ore 10.30), davanti alla platea composta dai tecnici di Serie A, Serie B e Serie C, interverranno alcuni tra gli allenatori che, negli ultimi anni, hanno portato alla ribalta il nome della scuola di Coverciano anche oltre i confini italiani: il Ct Roberto Mancini, Massimiliano Allegri, Carlo Ancelotti, Fabio Capello, Massimo Carrera, Antonio Conte, Gianni De Biasi e Claudio Ranieri. Moderatori del dibattito saranno il direttore della Scuola Allenatori e presidente dell’AIAC, Renzo Ulivieri, e il giornalista Rai Alberto Rimedio.

6 Commenti

  1. Speriamo che sia lui a vincere questo premio per l’anno scorso,che è meritatissimo, ma mi spiace in serie A non ha capito nulla di come doveva giocare,è stato molto presuntuoso ed ha sbagliato,comunque auguri per la carriera e la vita.

  2. Che ci vada il presidente a consegnare il premio, a Andreazzoli spero prima possibile riesca a allenare una squadra per dimostrare quello che vale. Auguri mister.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.