Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri, usciti sconfitti nettamente questo pomeriggio dal “Benito Stirpe” per 4-0 dal Frosinone.

BRIGNOLI: 5 Coinvolto nel tracollo della difesa, anche se le sue responsabiità sono minori rispetto a quelle dei compagni. Sul 4-0 si fa ingenuamente passare il pallone sotto le gambe ma in precedenza aveva salvato il risultato in due circostanze.

VESELI: 4 Sulle prime due reti del Frosinone si fa sistematicamente anticipare con troppa facilità; si sgancia in avanti per costruire gioco palesando i suoi limiti tecnici.

MAIETTA: 4 Saltato quasi come un “birillo” nella propria area dagli attaccanti del Frosinone, emblematica la giocata nella ripresa di Novacovich non proprio un “fulmine di guerra” che lo fa fuori con una finta. Esce per un infortunio a dieci minuti dal termine, irriconoscibile. Da lui ci aspettavamo anche il “venire a metterci la faccia” a fine gara.

NIKOLAOU: 4 Perde tutti i duelli con Dionisi. Ogni volta che il Frosinone si spinge in avanti mettendo in mezzo i cross si fa trovare fuori posizione, come in occasione della terza rete della compagine ciociara.

BALKOVEC: 4 E’ portato a spingere, d’accordo, ma in fase di non possesso è quasi disastroso: sul primo gol tagliato fuori in maniera troppo ingenua su una giocata leggibile. Prova a proporsi in avanti, senza però combinare nulla di buono.

FRATTESI: 4,5 Una involuzione che rispecchia quella della squadra, lontano parente di quello apprezzato nelle prime partite. Nel 3-5-2 gioca da quinto, ma non sembra averne le caratteristiche, o perlomeno al momento non si sacrifica al punto da coprire la sua zona, non riuscendo più a fare un dribbling.

BAJRAMI: 5 Entra quando ormai la partita è segnata e gli azzurri hanno alzato bandiera bianca… lui almeno ci mette buona volontà.

RICCI: 5.5 Il migliore nell’ambito di una delle giornate peggiori degli ultimi anni per l’Empoli. Qualche errore lo commette, ma i compagni dovrebbero imparare dal suo spirito e determinazione. Da sottolineare che quando la squadra è in bambola è l’unico reattivo nel rimettere in gioco la palla.

BANDINELLI: 4 Dall’espulsione di Pordenone sembra alla ricerca di se stesso. Si registra qualche sporadica azione sulla sinistra e nulla più, avulso dalla partita, sistematicamente anticipato dagli avversari.

LARIBI: 4 D’Adderio lo inserisce per dare maggiore linfa alla manovra, la risposta è ancora una volta deludente; non trova mai la posizione migliore, giocando su ritmi davvero troppo bassi perdendo molti palloni non dando il minimo apporto. Inconcludente.

DEZI: 4,5 Svaria molto sulla trequarti nel 3-5-2 che in alcune situazioni offensive si trasforma in un 3-4-1-2, ma l’ex Perugia non sembra averne le caratteristiche. A questo si aggiunge il fatto che non sembra nemmeno provarci, anche per lui l’involuzione in questi ultimi due mesi è palese.

LA GUMINA: 4 A tratti sembra pestarsi i piedi con il suo compagno di reparto, da la sensazione quasi sempre di fare i movimenti sbagliati. Seppur servito poco e male non da mai la sensazione di poter fare qualcosa nei sedici metri avversari. Dei nove milioni spesi per il suo acquisto ad oggi non ne è tornato nemmeno qualche migliaia

MEROLA: 5 Almeno lui ci prova, anche se la sensazione è che sia acerbo per il campionato di serie B.

MANCUSO: 4 Come il suo compagno di reparto di palloni giocabili ne riceve pochi, tuttavia non incide apparendo praticamente mai incisivo facendosi sistematicamente anticipare dai difensori avversari.

MISTER D’ADDERIO: 4 Non pensavamo che il cambio di guida tecnica avrebbe risolto tutti i problemi ma che almeno producesse nella squadra un “moto d’orgoglio”. Ad oggi niente di tutto questo, in queste prime due gare se possibile la situazione sembra addirittura peggiorata. Oggi alla sua seconda in panchina, il nuovo staff tecnico, ha optato per un 3-5-2 ma il cambio di modulo non ha prodotto niente di buono. Squadra fragile in difesa, inconsistente a centrocampo ed in attacco da quella sensazione di non poter mai creare niente. Adesso è crisi, per lo staff di Muzzi non manca il lavoro da fare, difficile capire quale può essere la medicina.

34 Commenti

  1. LA GUMINA: 4 A tratti sembra pestarsi i piedi con il suo compagno di reparto, da la sensazione quasi sempre di fare i movimenti sbagliati. Seppur servito poco e male non da mai la sensazione di poter fare qualcosa nei sedici metri avversari. Dei nove milioni spesi per il suo acquisto ad oggi non ne è tornato nemmeno qualche migliaia strano ma lo vuole la juve accardi portalo e fate lo scambio con il lava cessi

  2. Scusate, ma Dezi e Frattesi cosa hanno fatto per meritare 1/2 voto in più?
    Questa non è una squadra, giocatori indifferenti ….. sul 4-0 hanno inquadrato la panchina e avevano lo stesso atteggiamento come se si vincesse ….. incomprensibili!!! Certa gente dovrebbe smettere di fare il lavoro che fa!!!! Atteggiamento inqualificabile da gente che guadagna fior di quattrini e che ha come lavoro un gioco!!!!

  3. A me il primo tempo, nonostante i due gol presi, non è sembrato male. Deprimente è stato il secondo tempo, dove non si è visto più gioco.

  4. Il voto 4 è abbastanza generoso per qualche giocatore. Non capisco il 4,5 a Frattesi e a Dezi, quel mezzo punto in più non mi pare giustificato. Possono essersi salvati con un voto 5 Merola e Ricci, e forse 5,5 per il portiere Brignoli che ha comunque limitato il passivo

  5. Ma si può prenedere per allenatoe uno che non può andare in pancvhina per ben due volte? Se fosse Klopp sì, altrimenti stia a casa sua. Non c’è da fare altro che richiamare Muzzi.

      • sì Bucchi certo. Sono talmente incavolato che non so più nomi cognomi …veramente ‘un se ne pòle più. E intanto penso a Carli e al perché si è trovato costretto ad andarsene..sostituito poi da chi! Guarda che lavoro ha fatto a Cagliari. Allora è meglio che come DS ci vada uno di noi, così poi sarebbe uno che chiede scusa. Sicuramente.

  6. Brignoli 5,5 Maietta 4 Nicolau 3 Veseli 3,5 Balkovec 4 Ricci 5 Frattesi 3,5 Laribi 4 Bandinelli 4 Bajrami 5 Dezi 3 Mancuso 3 Lagumina 2 Merola 5

  7. Richiamare bucchi…questo vuol giocare come andreazzoli pur avendo fior di pippe..esonero…..le pagelle brignoli due..gli altri zero..compreso allenatori direttore sportivo pres..e..nacci…fate ca….re..spettacolo indegno…

  8. A Salerno questi mezzi giocatori e uomini di m… a li facevano dormire sul autobus a un autogrill,in città non li facevano rientrare.vergognatevi vagabondi svogliati, a voi nemmeno il reddito di cittadinanza vi darei!!!!!

  9. Tutti in ritiro!
    Accardi fuori dalle scatole.
    Richiamare Bucchi o almeno affidare la squadra a Buscè
    Mercato invernale possibilmente affidato ad altro direttore sportivo.

  10. non bisognava fare assolutamente le pagelle, anche se non è onesto dire che il capitano Maietta non ci ha messo la faccia, ha parlato con noi tifosi non ostante fosse dolorante, te che guardavi a fine gara il frosinone?
    forza empoli ci rialzeremo!

  11. Domani tutti in ritiro..basta con questi allenamenti che non servono a nulla..prima della partita con l ascoli prendete qualche punta svincolata..non entriamo se non c è qualche novità in entrata…le prese di c….lo sono finite indecorosi…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.