Dovremmo essere arrivati alla fine. Domani infatti, salvo novità, la società azzurra dovrebbe incontrarsi con mister Aurelio Andreazzoli, e l’incontro purtroppo non servirà (sempre salvo sorprese) per capire se il mister abbia o meno ancora stimoli per andare avanti ma, per decidere come chiudere il contratto in essere. Ricordiamo ancora che Aurelio Andreazzoli è legato contrattualmente per un’altra stagione all’Empoli.

Andreazzoli era – si deve iniziare a parlare al passato – l’assoluta prima scelta, ed in qualche modo si è sperato che il cuore potesse prevalere su altri aspetti, almeno quel cuore che “Nonno Aurelio” ha palesato verso la piazza e la gente. Indubbio, questo va detto, che per Andreazzoli non sia stato facile digerire l’esonero, una situazione che lo ha colto di sorpresa e che certo non lo ha fatto star bene, le parole al suo ritorno (si trova facilmente il nostro video) sono state in questo senso esemplificative. Come detto quindi l’incontro tra le parti servirà principalmente per risolvere il contratto. Andreazzoli la sua scelta pare averla fatta con tutto il mondo ormai a dare per certo il suo passaggio al Genoa con un contratto da 700 mila euro annui.

Non sarà un braccio di ferro, no, ma di certo non sarà nemmeno una rimpatriata tra vecchi amici che calorosamente si saluteranno e si augureranno il meglio. L’Empoli infatti, stando ai ben informati, potrebbe chiedere un indennizzo per la perdita. Non sappiamo esattamente di quanto si parla ma, chi vorrà prendere Andreazzoli, dovrà in qualche modo pagare l’acquisto. Su questo si andrà a lavorare, per il resto ovviamente non verranno fatte forzature che non porterebbero da nessuna parte, l’allenatore verrà lasciato libero di proseguire altrove la sua carriera. Ci ripetiamo dicendo che, con tutto (davvero tanto) l’affetto che ci lega al mister, e capendo anche quel nodo al dito, ci si aspettava però un pizzico più di trasparenza che sarebbe stata capita ed anche meglio digerita.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

105 Commenti

  1. Ha fatto bene Andreazzoli…

    Chi si e’ comportato male per primo lui o quegl’altri?…

    Indennizzo per cosa?…torna a scuola vai…

  2. Fanno benissimo a pretendere l’indennizzo…. lo fanno tutte le società, perché noi non dovremmo farlo? …e comunque se fosse andato a qualsiasi altra società si poteva rinunciare… ma il Genoa di Preziosi proprio no

  3. Velocemente prendiamo cristian bucchi…dionigi antenucci e gomis…mi è sempre stato detto che quando facciamo la squadra due pedine sono importantissime il portiere e il centravanti…di andreazzoli non ne voglio più sentire parlare…

  4. Sono chiacchiere e basta.
    Conoscendo la nostra dirigenza non verrà riscosso nessun indennizzo.
    Caro Aurel1o, da domani farò il tifo perché tu possa retrocedere lasciandoti dietro solo le nane

  5. C’ è rimasto male… Poverino… Purtroppo in 40 anni di carriera non ha avuto esperienze significative sennò avrebbe capito che gli esoneri fan parte del gioco. A Dispetto dell’età il nostro ex mister non si é fatto ancora il pelo da questo punto di vista. Adesso, in un piazza molto più nevrotica della nostra, imparerà eccome.Spero per lui possa mangiare il panettone.L’indennizzo è il minimo. Sta tenendo la piazza col fiato sospeso perché Preziosi domani deve parlare con Prandelli, e col fondo che deve comprarli,ritardando l’ingaggio del nostro nuovo mister. Io gli farei pagare un milione per giorno che ci tiene in sospeso e buona carriera, adulatore delle masse, non sarai mai più il mio magister..

  6. Ti ho preso prima con tante molle poi piano piano mi hai conquistato il cuore calcisticamente ed umanamente come pochi. Ora che te ne vai PROPRIO LI lo sai che ti dico con tutto il cuore.. ADDIO M…A!!!!!!!!!

    • Ma vi siete provati a mettere nei panni del nonno Aurelio.
      No perché a parlare sono buoni tutti……..io avrei fatto,io avrei detto,la riconoscenza e tante belle parole,ma se un datore di lavoro vi desse quasi 4 volte quello che prendete oggi………che ne sò, ammettiamo che prendiate 1300€ al mese, e ve ne offre 4000 che fate????.
      Pensate ai vostri colleghi??, al vostro datore di lavoro che è talmente bravo che a fine anno vi da anche un premio di 1000€……e vai!!!.
      Cosa fate li rifiutate…….. Santa ipocrisia.
      Siamo tifosi è vero,ma questo non deve farci uscire dalla realtà delle cose, non siamo la Juve,e nessuno penso lo voglia, dove puoi pensare di essere al tuo massimo……..da Empoli si passa e molto spesso velocemente, siamo solo un trampolino, altrimenti è un vigliacco anche Di Lorenzo anche lui non ci aveva annunciato niente.
      Pertanto, godiamoci quello che il calcio fa passare da Empoli,sia che si chiami Spalletti o Sarri, Giampaolo o Andreazzoli.
      Se arriverà Bucchi come spero, quando andrà via anche lui,e andrà via, ve lo posso assicurare,saremo qui a dirci che anche lui è come gli altri.
      No signori……….. lo hanno fatto loro, come lo avremmo fatto noi ………..nessuna differenza!!!

      • Che cavolo dici…. tutti sarebbero andati a prendere soldi, ma il fatto è che bisogna essere chiari, non stare con il piede su due staffe. Comunque Sarri si comporto’ diversamente, come gli uomini si dovrebbero comportare, prima si rimise e poi di cercò la squadra! Piero nonno,bora lo metto anche come esempio ad un vero allenatore …

  7. Per loro è solo business…. addio Aurelio facile parlare quando il popolo ti adora, ora,questo silenzio mi delude molto.

  8. A chi si immedesima in Andre. azzoli arrivando a dire che ha fatto addirittura bene vorrei ricordare che l’esonero fa parte del gioco di quando ha firmato il contratto di rinnovo biennale nel giugno scorso. Tutti parlvano di contratto di 1 anno con rinnovo automatico in caso di salvezza, invece il Co. rsi gli propose un contratto biennale a 400mila euro annuali. Non credo si oppose a questo, ci mancherebbe, ma seppur l’esonero sportivamente fu almeno affrettato o sbagliato, ma nel quale il pres. idente lo aveva elogiato comunque come persona pur avendo indirettamente criticato sportivamente, resta il fatto che in quei 4 mesi di gestione Iachini nella quale lui ci è rimasto male, ha comunque percepito più di 130mila euro per vedere un po’ di partite in Tv della squadra. In queste due settimane post retrocessione nella quale non ha manifestato chiarezza, ma rimanendo in un brutto silenzio verso una tifoseria che lo aveva comunque sempre sostenuto, sta comunque percependo 16/17mila euro.
    Se non fosse stato chiamato nel dicembre 2017 non credo che adesso starebbe per firmare un contratto da 58mila euro al mese.
    Lui ha fatto la sua scelta, la capisco professionalmente e verso la dirigenza (la quale fa comunque bene a chiedere un indennizzo a chi lo prenderà), ma non accetto la forma che sta usando verso la tifoseria e comunque non coerente per come si era posto verso di noi.
    Ia chini si è posto sempre e solo professionalmente e non c’è stato legame con la tifoseria, quindi sarebbe stato diverso.

  9. Ma tra restare ancora in b con chi a metà percorso l aveva fatto fuori, (oltretutto nel giorno del suo compleanno) e restare in a col doppio di soldi che visti i 65 anni non credo abbia tanto da buttare, voi che avreste fatto?

  10. Ti dobbiamo dire grazie x quello che hai fatto con l’Empoli ma il modo in cui te ne stai andando non è proprio il migliore. Qui mi stai deludendo. I soldi fanno gola e allora è giusto che l’empoli pretenda un indennizzo dato che ha ancora un anno di contratto. Altrimenti stai a guardare.

  11. …saluti , grazie e fine . Come tutti fa’ il suo interesse , altro che amore , comunque Avanti con la programmazione per la serie B , allenatore nuovo e chi non ci vuole stare , saluti e soldi in cassa.
    Come Tanti altri farà parte dei bei ricordi , guardiamo avanti ora

  12. Mi dispiace che alcuni dei tanti tifosi come voi, hanno già riservato parole di stizza nei confronti di chi veramente ha compreso e voluto bene ad Empoli. Dispiace che le strade si dividono, forse è giusto così, un ricordo bello ma anche dei rimpianti.
    Orgoglio c’è lo abbiamo tutti, chi più chi meno.
    Io mi sento di dire un grande in bocca al lupo a prescindere dalla strada che farà.
    C’è ne fossero come Andreazzoli….
    Auguri Aurelio!!!!

  13. Mi sembra giusto chiedere l’indennizzo, ma il nonno fa bene ad andare via per come è stato trattato!
    Chi si scandalizza ancora per il biscotto di Firenze non ha mai giocato a calcio.

  14. Bravo quanto vi pare e osannato da tutti ma i fatti parlano chiaro e dicono che è stato esonerato quando eravamo in zona retrocessione, l abbiamo ripreso in posizione di salvezza e siamo retrocessi perdendo degli scontri diretti fondamentali!

  15. Finalmente vi svegliate… Un allenatore perdente in serie A che ci ha messo del suo nella retrocessione (3 scontri diretti persi su 3 incassando 10 reti), che aveva fatto 6 punti in 3 mesi e mezzo, che per punti prima e dopo iachini ci aveva portato al terz’ultimo posto (dove siamo sempre stati salvo nella parentesi iachini) e di una tristezza che si avvicina al famoso Martu.sciello. levati di torno Aurelio e smettetela di osannare uno cosi

          • Ti piace il calcio champagne? Si vede come ci ha portato in alto il calcio champagne… e quanti pochi gol abbiamo preso negli scontri diretti (Spal Bologna Udinese 3 sconfitte 10 gol e tutte e 3 le volte eravamo avanti). Mi raccomando fallo un coretto per Aurelio che magari torna a salutarti

    • Ti sei dimenticato gli 8 pali?
      Ti sei dimenticato i gol sbagliati sulla riga di porta o i rigori falliti?
      Sono colpa dell’allenatore quegli errori???
      Mi fate ridere….

  16. Adesso i troll della family sono stati indirizzati contro andreazzoli. Ma sono le solite truppe virtuali che vengono mandate a bastonare un po qua e un po la appena leggono che il livello medio dei cervelli sembra tornare a livelli normali..
    Ecco che il magister, il nonno, il genio, il maestro di calcio (…), diventa un traditore perché non si licenzia da solo e ha legittimi contatti con un altra squadra…alla fine dell ennesima stagione da inchiesta.

    Per me andreazzoli è un pessimo allenatore, non è nessuno, non ha dato nulla alla squadra, non ha migliorato nessuno, è spocchioso e, a non voler pensare male, non sa leggere le partite.
    È bene che vada a sedersi su un altra panchina.
    Detto questo, perché lui non può fare i suoi interessi e la family si?
    Perche lui non può monetizzare e la family si?
    Almeno andreazzoli non fa proclami e non ci prende per le mele come fa la family.
    La storia zajc/ucan, solo un esempio, passerà alla storia, per chi ha un minimo di memoria.. per tutti gli altri pecorones ci pensano i troll di cui sopra a riscrivere la storia di un annata..

    • Scendi da questo scranno e fatti un esame di coscienza, per favore:se sei tifoso, quando c’ era da adularlo,l’hai adulato anche tu come tutti e l’avrai chiamato con gli epiteti che più ti piacevano. Son professionisti lautamente pagati x sostenere il peso di aspettative societarie e il volubile quanto eterogeneo consenso della piazza.
      Fa parte del loro mestiere. Unico neo, l’essersi arrogato il ruolo di affabulatore delle piazze,quando ovviamente c’è n’era bisogno, per poi manifestarsi il solito mestierante che, giustamente, persegue logiche di proprio tornaconto personale. La gente agisce di pancia e si affeziona, ma mai prenderla per scema…

  17. A genova non lo mangi il panettone…dimorto fumo e poco arrosto…cerchiamo di prendere christian bucchi…e facciamo una squadra per rialire subito….forza empoli forza maglia azzurra

  18. Andreazzoli non ha fatto un cazzo di niente
    HA però diffamato due allenatori, e lui ha cercato solo di prendersi i meriti di che un lho capito, ma di sicuro è che ha fatto peggio di un anticalcio,

  19. O alla fine un sera in pochi a non volerlo, e a quel coglione che mi offende e che io c’è li o belli, a differenza di lui che può solo offendere

  20. ma guarda questo vecchietto assatanato di denaro…… delusione totale. Vattene via, tanto non arrivi al panettone….il centro anziani ti attende.

  21. Mi dispiace che Andreazzoli se ne vada, forse se non veniva esonerato dal presidente per prendere iachini un pensierino a rimanere c’è lo faceva. Auguri mister.

  22. Minacce di morte, appuntamenti pe’ picchiarsi, oh….ma….vi rendete conto ragazzi????? In fondo si sta parlando di pallone.Di 22 omini in mutande che corrono dietro una zucca…..
    Ma roba da matti! Nemmeno i bambini.

  23. Ragazzi, nelle sue stesse condizioni noi tutti ( dico TUTTI!) avremmo fatto la stessa scelta. Dopodichè si può
    discutere all’infinito sul modo. Se dopo S.Siro avesse detto “ora ci penso e mi guardo un pò attorno” saremmo stati più contenti? Forse sì, ma siamo alle virgole delle virgole. Per quei due o tre che insistono ad attribuire la retrocessione al mancato punto ( o due) da dover fare a Udine e/o a Bologna, in partite-salvezza di fine campionato in casa loro, contro due squadre tecnicamente almeno pari a noi e atleticamente molto superiori a noi, ricordo a loro che con Genoa, Chievo, Parma e Spal, in casa nostra, abbiamo raccilto la miseria di 2 (DUE!)
    punti, contro gli almeno sei o sette attesi e doverosi. Con lo stesso metro si potrebbe dire che siamo retrocessi per due gol sbagliati davanti al portiere e una traversa al 93esimo, ma sappiamo tutti che non è così. Riguardo al biscotto: noi avremmo fatto esattamente lo stesso e avremmo trovato mille giustificazioni.
    Godiamoci una bella(speriamo) serie B, e buone vacanze a chi le farà!

  24. A me sembra semplice: Andreazzoli dovrebbe rassegnare le dimissioni e chiedere di essere lasciato libero. se non allena bene, altrimenti che paghi o che qualcuno paghi per lui una penale. Se la società agli occhi di molti ha perso la faccia con il suo esonero forse agli occhi di altri adesso la perderà lui perché non vuole rispettare il contratto che lo lega alla società Empoli calcio.

  25. ….conoscendo la società …avranno già con cordato tutto , sarà stato autorizzato ed avrà trattato la rescissione del contratto se accettava un altra panchina, nessuno dei 2 attori e ‘ sprovveduto come credono di farcelo credere …

  26. Come Carboni 35 anni fa.
    Francamente non capivo come non potesse mai giocare anche quando mancavano tutti….
    La ns retrocessione non è calcolata ma frutto di enorme incompetenza presidenziale-dirigenziale.
    Il Magister fa il suo e quindi fa bene ad andarsene…
    Voi vi fideresti di questi bandoni?

      • Se i soldi non sono quelli del Monopoli anche sì……finché non vi metterete in testa che non ci sono bandiere ma solo mercenari litigheremo fra di noi e ai sopra nominati non gliene fregherà niente

        • Amedeo Carboni.
          Secondo me il più forte terzino sx che abbia mai visto ad Empoli.
          Effettivamente, era un mistero il suo mancato utilizzo…

  27. A nessuno è venuto in mente che questa cosa del silenzio di Andrea Zoli di aspettare è stata fatta di comune accordo con la società? Proprio forse per prendere una sorta di bonus se riesci Sioni del contratto da qualsiasi squadra lo avessi preso? Ha fatto comodo al mister ( Che almeno si è assicurato una panchina in serie A) e ha fatto comodo alla società (che forse monetizza pure su questa cosa).
    Purtroppo che dopo la retrocessione il ciclo fosse finito penso fosse normale …

  28. Giusto chiedere indennizzo. Tanti bei discorsi sull’attaccamento a Empoli e poi al primo colpo di vento a suon di Euro se ne va, trall’altro con chi ci ha biscottato.

  29. No, scusate, ma cosa volete dare ad intendere!!? Che Preziosi è un grande presidente e Corsi è un bischero a giro per il mondo?!

  30. Preziosi, l’uomo della valigetta, il mangia allenatori, è un viscido….non gli lega neanche le scarpe al Cor si

  31. Ma lasciatelo perdere quel vecchio presuntuoso, scorretto e anche vigliacco, non ha avuto il coraggio di affrontare chi lo ha rilanciato nel calcio,altrimenti sarebbe stato a pulire i cessi al campo di Massa vergognoso lui e il Genoa di Preziosi, ma fatela finita di osannarlo, è un allenatore da tre palle una lira.

  32. Lo avrei tenuto a vita…. ma dopo questa tiritera sono felice che se ne vada, lo credevo veramente diverso da tanti altri ma non è così. Uno come tanti altri. L’empoli invece rimarrà sempre la mia squadra del cuore.

  33. Orribile come si sia comportato nei confronti di città e tifosi che lo hanno sostenuto incondizionatamente. I problemi tra lui e il presidente sono roba loro, ma questo silenzio assordante per 2 settimane è stato veramente poco cortese.
    Più che l’addio (comprensibile), più che il fatto che abbia accettato la panchina del Genoa. …. È raccapricciante il suo silenzio.

  34. Scusate, ma se alcuni commenti li legge uno psichiatra ci scrive un trattato sopra (e in risposta qualcuno scriverà: a cominciare dai tuoi commenti…e bla bla bla).

  35. Forza Fabrizio fai uno squadrone ci sa da battere il Livorno è il Pisa . E sbattiamoci le palle di quello di Massa. Avanti con Bucchi. Solo Empoli. Viola merdx.

  36. Andreazzoli è piu signore di quel che credete..

    Troverà il modo di rescindere, pagherà quel che c’è da pagare e poi andrà dove lui riterra’ oppurtuno…

    E AVRA’ FATTO BENISSIMO

    Invece a quelli che stanno a monteboro o chi si sente filo socetario una bella lezion da imparare..

  37. Tutti noi, o quasi, avremmo voluto che Aurelio continuasse a essere l’allenatore dell’Empoli anche per la prossima stagione.
    Però bisogna essere obiettivi e pensare al fatto che avrebbe dovuto ripartire da una squadra completamente da rifondare, mentre andando al Genoa trova una squadra con una rosa soltanto da migliorare e, fatto non da poco, un ingaggio quasi doppio.
    Spiegatemi allora perché, solo lui avrebbe dovuto rinunciare alla serie A e a più soldi, mentre ogni singolo giocatore sembra avere il benestare di tutti i tifosi per decidere di andarsene per lo stesso motivo.
    L’Empoli deve fare … L’Empoli e Andreazzoli, previo indennizzo da parte del Genoa, deve poter perseguire i propri interessi calcistici e economici, come qualsiasi altro giocatore, anche se, ne sono convinto, umanamente avrebbe voluto proseguire la sua carriera nell’Empoli come tributo per i tifosi che lo hanno sempre sostenuto.

  38. Siamo l Empoli! E va bene così! Che vada dove vuole, sicuramente rimarranno dei bellissimi ricordi del campionato stravinto di serie B e lo ricorderemo sempre con piacere! Ma si volta pagina e si va avanti come sempre e come abbiamo fatto tante altre volte. Chiuso basta parlare di lui e perché non rimane!

  39. Vai e ora derby col Pisa!! E’ quello che vi meritate.
    Speravate un pareggio vostro a Milano e la vittoria del Genoa.
    Vi siete portati male da soli sfigati.
    Vai col derbyyyyyy
    Ciao 👋🏻👋🏻👋🏻👋🏻👋🏻

    • BENE GABRIEL ALMENO AVREMO DAVANTI UNA BELLA TIFOSERIA CHE A EMPOLI E FARA’ UN BEL TIFO, NON COME VOI. AL MOMENTO SIETE BUONI SOLO AD ANDARE AD OSANNARE IL NUOVO “PADRINO” COL LE BANDIERINE AMERICANE.

  40. Te invece Gabriel col presidente gobbo che ti ritrovi il derby l anno prossimo lo fai col Torino. Vedete quando siete nane. Appena vi arriva un presidente nuovo lo osannate per poi mandarlo via a pedate nel sedere. È successo con pontello con cecchi gori e con della Valle. Tutti santi all’ inizio e poi cacciati dopo qualche anno . Ora vi è arrivato il gobbo e accolto in pompa magna come solo Firenze sa fare. O aspettate un attimo ad emozionarvi. Magari è il solo bandone che vi farà vincere niente come gli altri.

  41. Ciao viola! Tanto un tu vinci nulla neanche il prossimo anno con Rocco! Un ce ne frega una sega di voi! Tenetevi la vostra serie A! Noi ci si diverte uguale anche con il Pisa! Speriamo vi faccia rimpiangere i Della Valle

  42. O Rocco, vai ad infornare 2 biscotti, Poero sfigato te e quella squadra a 35 km da Empoli con la maglia colore morto!

  43. Chi critica aurelio non lo capisco.
    Finalmente la cricca di monteboro e il grande “pres” ha battuto il musino di fronte ad un grande allenatore e uomo.
    Il c.orsi ha sempre avuto comportamenti vergognosi verso chiunque come big mac croce e vannucchi per citarne solo alcuni.
    Stavolta ha trovato pane per i suoi denti restando con il cerino in mano.

  44. Ciao Gabriel…mi fai per piacere l’abbonamentino in Ferrovia x vedere la Champions…purtroppo quest’anno non ce l’ho fatta a venire. Mi raccomando…QUEST’ANNO le voglio vede’ tutte

  45. Mah, ora Andreazzoli è passato da Santo a Diavolo, solo perchè ha fatto quello che fanno da sempre tutti nel mondo del calcio, il proprio interesse. Non so se ve ne siete accorti, ma le “bandiere” nel calcio è da mo’ che non ci sono più. Stanno parlando di fare una superlega europea ad invito, così da rendere la champions più vendibile a livello televisivo, ovvero tradotto, in modo da offrire un prodotto migliore. E’ marketing bellezze, e conta il fatturato, e quindi il guadagno, altro che discorsi.
    E voi ancora la menate con la riconoscenza, con l’amore verso i tifosi, verso la città e via così. Che vi devo dire, beati voi che avete questa visione così romantica del calcio.

  46. Ovvai, prima il Nonno era un eroe, ora è un traditore anche lui! Mah …. io credo che ci voglia più equilibrio e obiettiità nel giudicare i fatti. Vedremo quanto durerà al Genoa

  47. Gabriel mi sa che ha fatto male i conti, perché con quello scenario indicato saremmo andati in serie B noi ugualmente, noi siamo andati a Milano cercando di fare il massimo, contando sulle nostre forze e con un pizzico di fortuna ce l’avremmo anche fatta, tanto tutti qua si sapeva che avreste fatto il biscotto, quella sfortuna (unita a nostri errori) che ci ha costretto ad una serie B comunque immeritata.

  48. Io non capisco perché chi per accusare la dirigenza dell’Empoli si immedesima nella persona Andreazzol.i e non leggendo che la maggioranza di noi sta dicendo che la sua è una scelta logica, ma che nella forma (silenzio assordante senza chiarezza) è una mancanza di rispetto verso la tifoseria. Sulle mancanze della dirigenza in generale stenderei comunque un velo pietoso.

  49. Vedrai che alla fine dei giochi, Andreazzoli avrà come sempre una parola di saluto per noi. Dove chiarirà quegli aspetti che ci stanno facendo discutere. Non si condanna mai un imputato prima di averlo sentito parlare.

  50. passare al Genoa dopo che c ha fatto retrocedere in quel modo, è una cosa che non posso perdonare
    qualsiasi squadra, qualsiasi!! ma non al Genoa e soprattutto non ora.
    Se ci andava a gennaio o il prossimo anno potevo anche accettarlo, ma ora no e non dopo questo silenzio così lungo…sono molto deluso, lo ringrazio per quello che ha fatto, ma ora spero tu possa perderle tutte…

  51. 6 pt in 11 gare ma i che si doveva fare?non lo sapeva il nonno che contano i numeri?l’errore non è esonerarlo,ma prendere iachini che con la nostra squadra centrava come il cavolo a merenda,anzi ad aver fatto 10 pt in 4 gare aveva fatto un gran miracolo sostenuto anche da un gran c…..lo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.