La notizia la riporta il “Corriere dello Sport” e noi ve la riportiamo cosi, come letta, come arrivataci. La Spal non avrebbe mollato Leonardo Mancuso e lo vorrebbe portare a Ferrara nel corso della sessione invernale del calciomercato. Una notizia di fatto non nuova, proprio PE.it aveva anticipato qualche settimana fa l’interesse del club estense per l’attaccante ex Pescara. Un’operazione che pareva essere anche possibile avendo noi considerato proprio Mancuso l’attaccante in uscita a gennaio. Poi però – se pur non per vie ufficiali – la presa di posizione della società che ha fatto intendere come Mancuso non sia attualmente sul mercato.

Anche lo stesso quotidiano nazionale riporta l’incedibilità “dichiarata” a Monteboro ma evidenzia come i piani potrebbero essere nuovamente cambiati e come da Ferrara ci sia quasi una sorta di certezza nell’arrivo di Mancuso. Nelle ultime ore si era propagata l’indiscrezione che vorrebbe La Gumina verso Genova sponda Samp. E’ chiaramente difficile che ambedue gli attaccanti lascino Empoli nel prossimo giorni, sarebbe quindi da capire – qualora fossero certe le indiscrezioni del Corriere – se mai fosse cambiato qualcosa nella situazione legata al palermitano.

Di certo c’è che l’Empoli non vuol cedere, definitivi o prestiti, i suoi giocatori in serie B rischiando di rafforzare qualche concorrente. Al momento , per quanto ci riguarda, resta l’incedibilità di Mancuso ma il mercato si sa… puo’ raccontare tutto ed il contrario di tutto.

38 Commenti

  1. No, spal no visto Antenucci, moncini mai un affare fatto e comunque io non lo venderei, i suoi gol li ha fatti e con La mantia può trovare più la porta. Poi se portano 6mil ok

  2. Se l’offerta è di quelle “irrinunciabili” statene certi … il Corsi lo vende e si mette in tasca almeno 7 milioni di euro (dato che lo ha pagato 5) e magari si fa dare in prestito o Valdifiori o Paloschi. Arrivasse Paloschi a quel punto puoi anche fare a meno di La Gumina. Forse Paloschi è in leggera fase calante,riguardo alle reti segnate, ma credo che in B di goal ne possa fare un bel po’.

    • Si, certo, come no.
      Mancuso l’abbiamo pagato 5 milioni dopo i 20 goal dell’anno scorso e ce lo ricomprano a 7 dopo un girone scarso con solo 6 goal.
      Certo…
      E poi ci regalano il prestito di valdifiori e paloschi…
      E una fettina di cuIo no? 😂😂
      Te si che te ne intendi..!

      • Non ti dimenticare che se viene richiesto in A NON è COME ESSER RICHIESTO IN B. Le società hanno comunque disponibilità finanziarie e poco vuol dire se ha fatto 6 goal (magari alla fine potrebbero essere anche 15 visto che ad oggi, pur facendo i suoi sbagli ha giocato con una squadra di morti … e mi pare che la classifica sia lì a dimostrarlo) … se la Spal lo richiede è perché lo ritiene atto a giocare in A E QUINDI TI RIPETO IL FATTO DEI 6 GOAL NON CENTRA UN BEL NIENTE o molto poco. Poi ho detto 7, ma potrebbero essere anche 6 o 8 … dipende da quanto una squadra ti vuole in tutte le maniere. Poi leggi bene ho scritto O PALOSCHI O VALDIFIORI, quindi uno dei due e niente centrano con la valutazione di Mancuso!Giocano pochissimo tutti e due e se te ne danno uno in prestito secco risparmiano magari … tutta o una buona parte dell’ingaggio. L’ha comprato l’Empoli La Gumina a 9 milioni e con solo 9 goal segnati nel campionato di B? Quando vuoi un giocatore a tutti i costi i soldi li sborsi e così per noi è stato anche per Mancuso e La Mantia (e qui si parla di acquisti fra squadre di B)

      • E aggiungo … si parla di un eventuale cessione pacchetto di La Gumina/Nikolaou a 10 milioni + il loro terzino sinistro Augello alla Sampdoria … magari son solo discorsi o magari c’è un’altra volta lo zampino di Pe.cini (D.i.o volesse) … ma ammettiamo che poi la cosa accada … ti sembra che il valore dei 2 quest’ anno possa essere di 10 milioni?( ma anche se si parlasse di 5 gia sarebbe fin troppo) Eppure una dirigenza che pensa possano far al caso loro E DI SERIE A ci investe e ti da i soldi. Chiaro che se tu li vendi in B è MANNA SE TE LI PAGANO 2 /3 milioni tutti e due insieme!

        • Mi auguro tu abbia ragione, intendiamoci bene.
          Purtroppo io la penso all’antica e per me chi acquista Mancuso (squadra di A, B, lega pro… ecc), prima di comprarlo, sicuramente va a vedere le prestazione, i goal sbagliati (rigori compresi) e quelli fatti, scoprendo, per esempio, che di 6 goal fatti, 4 derivano da 2 doppiette, ovvero che ha di fatto inciso solo in 4 partite su 19!

          • E’ vero Mario ma devi anche mettere in conto che chi lo compra magari va a vedere anche il comportamento della squadra in cui ha giocato … e segnare 6 goal con una SQUADRA CHE SI TROVA AL SESTULTIMO POSTO (sempre che la Cremonese non faccia 3 punti con lo Spezia sennò ad oggi saremmo allo spareggio con il Venezia) non mi pare nemmeno malaccio se si considera che non ha segnato goal su rigore (anche se uno lo ha sbagliato e gli altri 2 li ha tirati il biondino). Certo ti dovessi dire che vale Donnarumma sarei fuori di senno, perché anche lui (intendo Mancuso) mi pare che tecnicamente non sia proprio il massimo e come La Gumina difficilmente riesce a fare dribbling vincenti, anzi direi che spesso è anche fuori dal gioco. Credo che anche nel suo caso, lui non sia stato messo nella giusta posizione in campo ed abbia caratteristiche particolari in cui va sfruttato. Poi è chiaro le sue prestazioni personali hanno lasciato parecchio a desiderare … ma come spesso si dice … un annata così cosi puo’ capitare e per mille ragioni. Certo che se la Spal avesse intenzione di prenderlo è perché forse il giocatore era stato seguito anche l’anno scorso e la stessa dirigenza della Spal sa benissimo quello che l’ha pagato l’Empoli e quanto percepisce di ingaggio … quindi anche per il fatto che il Corsi l’ha dichiarato incedibile se la Spal lo vuole davvero non credo che si presenti con una cifra inferiore ai 5 milioni, ma sicuramente superiore anche perché il presidente a 5 milioni non credo che lo venda di sicuro … anche perché bene o male è quello che in questa deludentissima, per ora, squadra ha segnato più goal di tutti … e segnare 2 doppiette è anche più meritorio di segnarne uno alla volta per 4 volte, soprattutto se poi alla fine non vinci o addirittura perdi la partita. Comunque faccino come voglino … io non lo cederei e lo terrei perché la mia impressione è che comunque la nostra, nonostante l’arrivo di 3 difensori, non sia una difesa imperforabile e più attaccanti dal goal facile hai e più è facile che segni un goal in più degli avversari.

          • Non credo ci voglia molto a capire che si tratta di articoli prezzolati e pagati per aumentare le quotazioni. Oggi non credo ci sia nessuno che possa sborsare 9 milioni per un calciatore incolore come Mancuso, soprattutto se si parla di serie A dove falliscono anche i campioni veri. Come diceva Totò: … mi faccia il favore.

  3. C’è Coda del Benevento che non vuole rinnovare ed andrà via.
    Prendessero lui, visto che con il Benevento hanno già un canale aperto per l’affare Moncini. Spendono meno e godono di più 😉

  4. Mancuso si è mangiato un sacco di goal facili e quindi il demerito della squadra c’entra fino a un certo punto. In questi mesi è stata una delle più grosse delusioni, secondo me è un brocco. Venderlo al giusto prezzo e tenere La gumina che ha più margini di crescita.

      • Ma almeno lui in porta ogni tanto, nonostante gli scarsi rifornimenti, ci tira e 6 goal + 1 coppa Italia , li ha realizzati. Il biondino ne ha realizzati 4 … ma 2 su rigore. Tanto è inutile illudersi per quanto possa crescere e trovare la sua giusta collocazione in campo … Se non sai stoppare un pallone, ne mai saltare l’uomo … se non una volta su 30 che ci provi, se ti ritrovi spesso in fuorigioco, se non sai scambiare mai con il compagno che hai accanto, se non riesci mai a renderti pericoloso perché in porta ci tiri mezza volta a partita, quei 9 milioni non li recuperi più …. quindi alla prima offerta di buon valore va ceduto senza tanti tentennamenti. D’altra parte dopo quasi 2 anni la spesa si è gia ammortizzata un pochino. Giocatore che forse andava sfruttato in maniera diversa, ma è indubbio che i suoi limiti tecnici non sono pochi e notarli anche in una categoria come la B … fa pensare …e parecchio!

  5. Mancuso alla Spal per il prestito di Valdifiori e Missile potrebbe essere un buon affare. Noi copriamo 2 ruoli chiave attualmente coperti alla meno peggio. In fondo a Ricci non gli si può chiedere di essere sempre titolare ovunque e Stulac magari possiamo cederlo per rafforzarci ulteriormente in attacco (Siligardi) e centrocampo (Sciaudone).

  6. Io credo che gli unici incedibili siano (a parte ovviamente i nuovi arrivati) i soli Brignoli, Maietta (per motivi evidenti) e Ricci sugli altri non mi sorprenderei di nulla se arrivassero delle offerte buone o se i giocatori spingessero per partire.
    Ci sono società di serie A invischiate come Brescia, Lecce, Genoa, Samp (meno invischiata ma con poca voglia di spendere) e soprattutto Spal che devono rinforzarsi e quindi in questi giorni soprattutto, ma fino al 30 gennaio possono arrivare a bussare e Mancuso può essere appetibile per la Spal…
    Credo anch’io che comunque per noi sia meglio aspettare e per un pochino meglio essere abbondanti che scarsi numericamente e vedere come aggiustare la squadra anche a seconda del rapido inserimento dei nuovi.

    Secondo me comunque se Mancuso e La Gumina contemporaneamente non pensano di darli via, non penso abbiano problemi a dar via uno o l’altro…perché se noi siamo quasi tutti concordi sul fatto che tra i due è meglio dar via La Gumina, sia per caratura che per adattabilità migliore al 4-3-3 io penso che loro siano pronti ad adottare un modulo o l’altro. Se va andasse via Mancuso possono giocare con il 4-3-1-2 se andasse via La Gumina con il 4-3-3 cambiando solo la posizione di Ciciretti.

    • Guarda Andrea … io credo che quelle 3 squadre che hai rammentato (tanto la Samp ha un organico ed un allenatore che gli permetterà piano piano di risalire la classifica fino a posizioni più che tranquille)siano le sicure indiziate insieme alla Spal per una lotta fino alla fine da cui ne uscirà fuori vincente naturalmente una sola. Ma ammesso che riescano a tirarsene fuori, dalla situazione in cui si trovano … dubito fortemente che lo possano fare con giocatori come Mancuso o che comunque provengano dalla serie B. Queste squadre se voglion sperare qualcosa debbono rinforzarsi con giocatori forti e di categoria (oppure stranieri … ma sempre di buon valore) . Ok la Spal bussa … ma non credo che Mancuso possa risolvere il loro problema dei pochi goal segnati. Ti faccio un esempio … tu fossi il direttore sportivo del Brescia e quindi da Empolese estimatore di Mancuso … lo compreresti Mancuso sapendo che tutte le domeniche uno molto più bravo di lui se ne sta in panca nonostante abbia segnato anche 4 goal? Insomma … voglio dire …Ma se non gioca un giocatore bravo come Donn.arum.ma qualcuno davvero crede che Man.cuso in A farebbe la fortuna del Brescia? E parlando di Spal il discorso non cambia. Però … se poi l’offerta diventa “irrinunciabile” non vedo perché non cederlo … Detto questo è chiaro che comunque preferisco che resti. Tra l’altro parecchi tifosi azzurri son davvero strani … fino a dicembre e anche dopo la partita contro il Livorno … Man cuso è stato infamato e considerato un giocatore scarso (basta tornare indietro con i commenti) anche più di La G umi na (e ce ne vuole per pensare questo) ora che potrebbe, dico potrebbe, esser ceduto tutti quelli che lo ritenevano scarso … lo ritengono indispensabile per provare a risalire in classifica.

  7. Ma di cosa se ne fanno a Ferrara di una punta esterna che per ora sbaglia anche a porta libera in serie b?? Mi sfugge il nesso.. Posso capire se lo vuole la Salernitana, il. Pescara etc… Pordenone..

  8. E invece sbagli Nicola. Il problema semmai è se convenga a Mancuso andare in una squadra di fatto già retrocessa. Dalla padella nella brace, a Empoli invece potrebbe cercare di invertire il trend

  9. Di cosa se ne fa la Spal di Mancuso? Di niente e di tanto. Provano a salvarsi sapendo che è difficile. Il calcio è strano, la Spal tranne Lazzari è la stessa squadra dello scorso anno che si è salvata con 3 4 giornate di anticipo e dove Petagna, Floccari e Paloschi facevano diversi gol. Ora non segnano nemmeno con le mani. Non penserete mica che la Spal lo voglia comprare Mancuso? Proporrà un prestito oneroso da 600-700 mila euro fino a giugno con diritto di riscatto fissato a 4 milioni che potrebbe diventare obbligo solo in caso di salvezza. Un po’ quello che si fece noi lo scorso anno con Farias. Alla Spal mica possono prendere Zaza o roba simile? Ci provano limitando i danni e le spese. Poi sta a noi decidere. Sicuramente tutti e due (Mancuso e La gumina) non possono restare visto che si è comprato altri 4 attaccanti. Uno dei 2 deve andare. Io se la Samp tra lui e Nicolao ci da anche 7 8 miliaoni farei subito l’affare. Si rientra delle cifre spese al 70% e sarebbe già grassa.

    • L anno scorso la spal si è salvata perché ha avuto la fortuna di giocare contro la primavera della juve e perché trovò noi senza 6 titolari con la difesa veseli rasmussen nikolau

      • Non ti scordare anche l’andate… dove gli regalammo il pareggio.
        Il calcio per chi si deve salvare è spesso fatto di questi episodi: certi anni ti vanno tutte bene, certi altri tutte male.
        Poi arriva l’anno in cui ti ritrovi MartuscieIIo come allenatore, ed allora la tentazione di mettersi in tasca 30 milioni di paracadute diventa più importante di ogni altra questione (vero sir. CORSl?)

        • Beh in effetti l’impressione è stata quella, metto uno pseudo allenatore( altrimenti avrebbe continuato ad allenare ancora) con la speranza che già nel girone di andata fossimo già out. Invece dietro a noi il Crotone e le altre due squadre andavano al rallentatore tanto che ad un certo punto ci siamo ritrovati con 11 punti di vantaggio e son sicuro che con un altro allenatore( i punti di vantaggio stavano diminuendo ad ogni partita) con quel vantaggio ci avrebbe salvato sottogamba e invece nonostante l’ inca..zz.a..mento dei tifosi il sig. Corsi ha voluto continuare con lo stesso allenatore. E nonostante la rimonta del Crotone siamo riusciti(un miracolo che può avvenire ogni 10.000 anni) a vincere a Firenze e a Milano. Poi vai a giocare a Palermo, contro una squadra che ormai era retrocessa e che avrebbe fatto a meno di giocare quella partita e perdi. Presi.den.te inca.zza.to nelle interviste del dopopartita?Ma nemmeno per sogno,basta risentire quell’intervista dove invece di mandare tutti a quel paese si rammarica per la sconfitta e fa i complimenti al Crotone. A Napoli dicono ” Ca nisciuno e fess”

  10. Saluterei entrambi con grande serenità ….di attaccanti migliori ne trovi tanti
    In cambio prenderei anche Floccari o Paloschi e Sottil dalla Fiorentina così hai un attacco più versatile

  11. Io sinceramente Mancuso ora…con la squadra rifatta lo vorrei vedere all’opera. Accanto a La Mantia sono sicuro fa fuochi e fiamme…pronto a scommettere. Io lo terrei eccome.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.