foto legaB

L’Empoli aveva da muovere in mezzo al campo e come sapete si erano fatti alcuni nomi tra cui quello di un ritorno che non c’è stato. la scelta però è stata fatta e gli azzurri sono piombati con forza su Nicolas Haas con una trattativa che non è ancora all’ultima curva ma che dovrebbe arrivare alla chiusura con certezza. Haas, svizzero classe 1996, è di proprietà dell’Atalanta ma ha vestito la maglia del Frosinone nella passata stagione di serie B.

E’ un calciatore duttile a centrocampo, sulla carta potrebbe ricoprire tutti i ruoli con quello del play basso ad essere forse il meno indicato non avendo spiccate attitudini difensive. Sarà però sulla mezzala che lo vedremo agire con la maglia azzurra agli ordini di mister Dionisi, una freccia importante per la categoria. Al momento, come detto, Empoli ed Atalanta stanno lavorando sulle condizioni e non è assolutamente da escludere che dopo alcuni prestiti secchi l’Empoli possa acquistare a titolo definitivo il calciatore.

Haas è cresciuto nelle giovanili del Lucerna ed è arrivato in Italia nell’estate nel 2017. L’Atalanta no ha però mai investito più di tanto sul ragazzo che, dopo un anno ai margini, è stato prima a Palermo (compagno dei vari Brignoli, Moreo etc..) e poi a Frosinone. Ha vestito sette volte la maglia della sua nazionale Under 21. Presto ancora per dare il benvenuto ma la sensazione è che si sia vicini e che le prossime ore (oggi o domani) possano dire qualcosa di più in senso positivo.

38 Commenti

  1. Altro ex Palermo, ma se
    Aveva tutto sti bei giocatori i palermo, perché faceva stagioni mediocri?
    Speriamo non sia il nuovo Lollo o capezzi!
    Serve una base solida di giocatori italiani e di proprietà.

    • Al Palermo c’è stato una stagione ed in prestito dall’Atalanta (l’avevamo cercato proprio prima che andasse ai rosanera), quindi non diciamo bischerate

      • pienamente ragiome, giocatore che può essere interessante ha giocato nel frosinone arrivato più avanti di noi. poi frattesiper me ha fatto un buonissimo campionato ma qui è stato tante volte ripreso, non guardiamo quello che fa il Monza altre tasche e mi stupisco quando vedo 5ml per tutino.

  2. Discreto niente di più, il solito prestito senza spesa. Ripeto: io prenderei Mazzitelli, magari cercando di vendere Ricci al Sassuolo, che ha anche altri giocatori che fanno al caso nostro

  3. Questo “prospetto” (ma da quando è stato introdotto questo termine strano e sgradevole?.. Non è meglio “profilo”, ad esempio?) mi piace assai. Le poche volte che l’ho visto giocare mi è piaciuto per la vivacità, la corsa, la capacità di inserirsi, la duttilità tattica. Poi, vabbe’, non è un campione, ma può far comodo.

  4. Sono stufo di vedere in campo gente come Frattesi che negli highlights sembrano chissà che ma se li guardi una partita intera ti fanno imbestialire per tutti i palloni buttati al vento. Questo è un giocatore con la testa a posto, non è più un ragazzino, ha esperienza per la sua età ( non ancora 25 salvo errori ). Per me ok.

  5. Se escono nomi di centrocampisti mi sa siamo vicini ai saluti di Ricci e lui (e Cambiaso a sto punto?) Sono le alternative.

    Però Bo a me piacerebbe vedere un vero regista coi piedi buoni a Empoli no solo mezz’ali come l’anno scorso ma mi sa per la Serie B sono un vero lusso.
    P.s. Stulac non lo reputo ne ora ne mai regista coi piedi buoni

  6. Ricci lo do per perso, se alla fine del mercato non incassano più del dovuto non sono contenti. l’Empoli è fino a prova contraria del Corsi che sta facendo del suo meglio per ricordare a tutti che Ricci è in vendita.

  7. Secondo me Haas è un giocatore affidabile, età top per un giocatore, forse compless superiore a qualsiasi altro centrocampista attualmente in rosa. Non è Paredes ma è un buon giocatore per la B.

  8. Ben venga Haas, che oltre che nell’età giusta ha conoscenza della B, avendoci giocato negli ultimi due anni e credo che fisicamente non sia piazzato male.
    Se viene acquistato o comunque preso in prestito con obbligo di riscatto per me va bene.

    • secondo quanto spiegato da SportChannel, Parisi sarà ceduto ai toscani per 450mila euro, più 200mila euro in caso di promozione in Serie A dell’Empoli con un 10% da ricevere in caso di rivendita del calciatore.
      Accordo raggiunto nel pomeriggio, Parisi non resterà in prestito, considerato anche il rapporto ormai incrinato con l’Avellino

  9. Non lo ricordo come giocatore e quindi non posso dare giudizi personali su di lui …sembrerebbe un giocatore, almeno dalle presenze degli ultimi 2 anni, che è stato utlizzato spesso dai propri allenatori, anche se non sembra davvero aver confidenza con il goal …e per un interno di centrocampo non è proprio il massimo … Di sicuro un interno di centrocampo di buona esperienza mancava … Non me ne voglia uno dei centrocampisti azzurri della rosa, ma non mi pare all’altezza di giocare in B. Certo che … visto il Bandinelli piuttosto pimpante di queste amichevoli e che dall’altra parte giocherà di sicuro Zurkowski dubito molto che Haas partirà come titolare …… ma come sempre … sarà il campo a deciderlo.

  10. Non conosco bene Haas vedremo con che formula sarà preso e come sarà sul campo ma il problema principale un Centrale di Livello quando lo prendiamo? dopo aver fatto lo stadio per festeggiare i 100? ForzaAzzurro!!

  11. Haas è un buon giocatore…ma li in mezzo, se Ricci saluta, e considerata l’inesperienza di Damiani, servono altri due pezzi. Dietro un altro centrale è d’obbligo se non vogliamo affidarci per 38 partite al bluff ellenico😭😭😭.
    Sulla trequarti sembra vogliano adattarci Bajirami e in seconda battuta Moreo…bah…comunque alla luce di ciò la ricerca del trequartista, almeno fino al mercato di riparazione, è conclusa.
    Davanti se non si muove nessuno…nessuno arriva…ma con quei contratti è difficile sbarazzarci di almeno uno dei due paracarri.

  12. Letto di un interessamento per il difensore Pisacane del Cagliari… ottimo elemento e mastino terribile.. nonostante i 34 anni potrebbe fare fare il salto di qualità alla difesa… un’operazione Maietta 2..

  13. Una considerazione di pura logica: il Frosinone non lo ha riscattato perché evidentemente cerca qualcosa di meglio. Quindi se lo prendiamo noi che siamo arrivati dietro e avevamo problemi a centrocampo il divario con il Frosinone aumenta. Dovremmo essere noi a cercare centrocampisti forti per ridurre il divario

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.