Sul taccuino del ds Accardi c’è un nome nuovo per la corsia mancina. C’è infatti la volontà di rimpolpare il reparto, visto la penuria di terzini sinistri (Parisi è sempre ai box). Si tratta di Antonio Barreca, classe ’95 di proprietà del Monaco ma lo scorso anno alla Fiorentina. Lo riporta il sito specializzato Gianlucadimarzio.com.

Per la verità in viola non ha giocato moltissimo, visto che ha totalizzato soltanto quattro presenze. Ex prodotto del vivaio del Torino, Barreca è espatriato in Francia nel 2018, ma nel Principato c’è rimasto poco, visto che ha vestito – sempre in prestito – le maglie di Newcastle, Genoa e Fiorentina senza troppa fortuna.

Vedremo se sarà quello di Barreca il nome giusto per l’Empoli e se la società tenterà l’affondo definitivo.

31 Commenti

  1. Cresciuto calcisticamente nel Torino, Barreca ha giocato in maglia granata fino alla Primavera, venendo spesso convocato in prima squadra da Ventura. Lo stesso Ventura che lo convocherà per uno stage con la Nazionale nel 2017: due anni prima, Barreca aveva debuttato con l’Under 21. Con gli azzurrini le presenze saranno in tutto 13. Barreca, con il club monegasco e sotto la guida di Thierry Henry, ha esordito anche in Champions League nella partita persa contro il Club Brugge. In Ligue 1 ha invece collezionato sette presenze. Per lui un’apparizione anche in Coppa di Francia.

    FONTE GIANLUCA DI MARZIO

  2. ..si profilano prestiti di giocatori fuori rosa con poche partite giocate da anni….spesa a zero come primo obbiettivo sempre di più dalla Fiorentina magari Ranieri e Sottil ci farebbero comodo

    • Hai scoperto l’acqua calda. Il problema é quando tra questi prestiti non ne chiappi uno e siamo in serie A. Speriamo bene perché ad ora siamo indietro

  3. No,scherzo nn lo conosco,ma concordo con chi dice di andarci piano coi prestiti “al buio” come questi in A.Anche Terzic era una scommessa,non aveva mai giocato non solo in A ,ma proprio nell’ intero campionato professionistico italiano. Ma eravamo in B ed il ragazzo ha avuto modo di migliorarsi nel corso delle partite.Il massimo campionato non ti consente grossi margini di errore e magari un profilo più esperto da affiancare a Parisi non guasterebbe.Comunque mi fido della società…

  4. Barreca è un buon giocatore, a Empoli si consacrerebbe. Un solo dubbio: viene a fare la riserva di Parisi? Mi sembrerebbe strano, quindi, delle deu l’una: o linfortunio di Parisi durerà a lungo (speriamo di no) oppure ancora peggio lo cedono. Comunque il giocatore non mi dispiace

    • Giusta osservazione. Credo che l’ipotesi più plausibile sia la prima. Si parla di un Parisi che necessiterebbe di ancora due settimane di lavoro a parte e riabilitazione. Dopodichè dovrebbe riprendere la condizione. Può darsi che vogliano tutelarsi in questo senso

    • Parisi ha vent’anni e viene dalla lega pro, prospetto notevole ma ancora ha tanto da dimostrare. Sarà per quello che cercano un altro terzino

      • La scorsa stagione l’ha forse cancellata? Mi pare che Parisi abbia giocato e anche molto bene in B. Così come l’anno precedente aveva giocato molto bene in C venendo dalla D. A dimostrazione che è uno che non risente del salto di categoria

        • Era per rispondere a gandalf, parisi secondo me non lo vendano ma essendo alla prima apparizione in serie A gli vorranno affiancare un collega di reparto nella speranza che si confermi un cavallo buono per la categoria.

          • Si la tua osservazione è corretta ma è pienamente compatibile con la mia. Anch’io ritengo corretto affiancargli un altro terzino, ma credo solo che Barreca quest’anno aspiri ad essere titolare o comunque non a fare la panchina o l’alternativa a Empoli …. altrimenti può rimanere a Firenze

    • Se viene acquistato, Barreca farà sicuramente il titolare nella prima parte del campionato, per poi giocarsela con Parisi. Parisi ha tanto tempo per affermarsi e per dimostrare quello che vale anche in serie A, ma al momento non può partire titolare, sia per l’infortunio e sia per la sua inesperienza.

  5. negli anni novanta se non sbaglio una canzone suonava come lui. se alla fiorentina ha fatto poco non credo sia un gran che visto che si sono lamentati tutta la stagione di Biraghi pensate lui allora.

  6. Mi pare logico che se arriva … arriva per fare la riserva di Parisi … anche perchè negli ultimi anni un pò per via delle scarse presenze … e per via che è stato più in panchina che in campo … mi parrebbe strano che possa partire titolare … A Firenze, nel suo ultimo campionato disputato … 33 volte panca e solo 3 presenze … l’anno prima a Genova 11 volte è partito dal primo minuto e poi 22 volte in panca con soli 7 subentri … Se vado a vedere … in carriera ha fatto più panchine (124) che presenze in campo dal primo minuto (98) è la sua maggiore utilizzazione dall’inizio partita risale ai campionati disputati in A (Torino) e B (Cittadella) quando era ad inizio carriera. Questo non vuol dire che non sia un prospetto da Empoli e che non possa “rifiorire” con la nostra maglia … ma secondo me … Parisi è il titolare … Quello che non ho ben capito … e il buon COCCHI … saprà delucidarmi … è se Cambiaso fa parte della rosa o no … Nel caso ne facesse parte … non capisco il perchè del suo acquisto … visto che è un mancino (anche se sa giocare con entrambi i piedi) ed è un terzino (che puo’ tra l’altro giocare benissimo a 5), a meno che non venga ceduto a qualche squadra di B in prestito …….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here