Primavera 1 TIM Trofeo Giacinto Facchetti

24a Giornata 

Sabato 6 aprile 2019 – ore 15.00

 

Dal Centro Sportivo di Monteboro – Fabrizio Fioravanti

 

.

EMPOLI

0

SAMPDORIA

2

 

25′ Scarlino (S) – 55′ Bahlouli (S)

 

.

EMPOLI: 1 Saro 2 Donati 3 Ricchi 4 Ricci 5 Matteucci 6 Curto 7 Perretta (59′ Asslani) 8 Belardinelli (77′ Cvancara) 9 Bertolini 10 Montaperto (cap) (59′ Ekong) 11 Zelenkovs (41′ Milani)

A disposizione: 12 Hvalic 13 Lattanzi 14 Gianneschi 15 Folino 16 Canestrelli 17 Viligiardi  19 Seriani 

Allenatore: Lamberto ZAULI.

SAMPDORIA: 1 Krapikas 2 Doda (77′ Sorensen) 3 Campeol 4 Ejjiaki (46′ Trimboli) 5 Veips 6 Farebegoli 7 Scarlino (67′ Maggioni) 8 Soomets 9 Prelec 10 Cabral (40′ Bahlouli) 11 Yaimpie (77′ Canovi)

A disposizione: 12 Hutvanger15 Casanova 7 Perrone 20 Viera 21 Dos Santos 22 Boscini 23 Maglie

Allenatore: Simone PAVAN

.

Arbitro: Sig. Claudio PETRELLA (Palermo)

Assistenti: 1° Ass. Sig. Mattia MORTOLOMUCCI (Coampino) –  2° Ass. Sig. Paolo Massimo Maria CAMPOGRANDE (Roma1)

.2

AMMONITI: 41′ Curto (E)

ESPULSI: Nessuno

 

.

LIVE MATCH

.

L’Empoli riocponferma il modulo di sabato scorso: 4 in difesa (Donati e Ricchi esterni, Curto e Matteucci centrali), centrocampo a tre con Ricci (play), Zelenkovs e Perretta, sulla trequarti Belardinelli, davanti Montaperto e Bertolini.

Un Empoli non nella sua miglior partita stagionale e anche sfortunato rimette in gioco la Samp in una classifica che in coda si va facendo pericolosa. Non bene gli azzurri oggi,soprattutto a centrocampo dove sono mancate geometrie ed equilibri ed in avanti dove non è bastata la buona volontà degli attaccanti per far breccia nella muraglia blucerchiata. Quando questo è successo, in due occasioni, il portiere Krapikas ha trovato la sua giornata dei miracoli ed ha impedito prima il pareggio e poi, nella ripresa, il gol che avrebbe rimesso in corsa gli azzurri. Non male la difesa, nonostante i due gol subiti, peraltro frutto di sfortunate ed incolpevoli deviazioni di difensori azzurri. Oggi si è visto un Empoli che ha subito molto la fisicità della Samp  alla quale non è riuscito ad opporsi producendo trame di gioco in velocità e regalando troppi errori in fase di impostazione  di fraseggio. La Sampdoria ha svolto il suo “compitino in classe” senza infamia e senza lode, trovando due gol in modo del tutto occasionale e trovando nel suo portiere l’uomo in più. Molto concreti i blucerchiati,  capaci con il loro pressing sempre alto di sporcare la sorgente del gioco azzurro e di imporre a centrocampo la maggiore forza fisica dei suoi giocatori. Ora sabato a Torino, sponda Juventus, a cercare di ribaltare il pronostico.

.

 

1° Tempo

1′: Samp in pressing alto

2′: Empoli azione da giol, da sinistra Ricci in area, Bertolini anticipa Krapikas ma viene a sua volta anticipato in angolo; poi niente du fatto

3′: angolo di Perretta, respinge la difesa sui pedi di Zelenkovs fuori area, tiro che trova il muto sampdoriano

5′: Scarlino traversa al centro dell’area azzurra, respinge la difesa

6′: Yaympie atterrato al limite del lato corto di sinistra dell’are azzurra, batte la punizione Scarlino, intercetta e respinge Curto

11′: l’Empoli ci prova con un lungo lancio dalle retrovie che Montaperto non può controllare

13′: Ricci da fuori, troppo sopra la palla, ne esce un passaggio a Krapikas

15′: Bertolini lanciato, fuorigioco

16′: traversone da sinistra di Ricchi sul quale Krapikas esce di pugno

17′: Montaperto va via sulla sinistra ma commette fallo su Campeol

19′: Zelenkovs da fuori, gran tiro di collo pieno che passa non lontano dal palo di sinistra di Krapikas

20′: azione manovrata dell’Empoli sulla destra del suo schieramento, ripetuti passaggi e scambi fino all’appoggio finale di Donati dal fondo, in area, che trova il piede di un difensore sampdoriano

22′: scambio doriano sulla sinistra tra Scarlino e Campeol, angolo

23′: imbucata centrale di Montaperto per Bertolini in campo aperto, anticipato

25′: GOL DELLA SAMPDORIA

Palla persa in attacco dall’Empoli e micidiale contropiede della Samp con Yayimpie che avanza nel mezzo al campo, al limite dell’area empolese appoggia a sinistra a Scarlino che infila Saro, forse con la deviazione di un giocatore azzurro

29′: tenta una reazione l’Empoli ma mancano ordine e precisione, la squadra ha subito il colpo del gol

30′: occasione Empoli, appoggio in area di testa d Bertolini per Belardinelli, esce Krapikas e travolge tutto e tutti…rigore???

32′: traversone di Donati in area, angolo, palla a Ricci che traversa sul secondo palo per la testa di Curto, fuori non di molto

37′: Montaperto in piene esce una area della Samp viene contrastato e ne esce un tiro smorzato

38′: azione in solitaria di Zelenkovs che avanza e al momento del tiro trova la schiena di un difensore

39′: Montaperto smarca Ricchi sulla sinistra, entra in area ma il suo traversone è preda dei difensori

40′: cambio nella Samp, esce Cabral ed entra Bahlouli

43′: Montaperto atterrato al limite dell’area, batte la punizione e trova il miracolo di Krapikas che vola all’incrocio dei pali, intercetta la palla che batte nei legni e torna in campo

44′: punizione Empoli sul lato corto di destra dell’area Samp, batte ricci, troppo basso e la difesa respinge

Concesso 1′ di recupero

Finisce il primo tempo con la Sam in vantaggio, massimo risultato col minimo sforzo

45’+1: Bertolini dal limite, alto

.

2° Tempo

parte il secondo tempo.

La Samp ha effettuato un cambio: esce Ejjaki ed entra Trimboli. Nessun cambio nelle fila azzurre

2′: lancio da Donati a Belardinelli, fuorigioco

3′: avanzata di Curto sulla destra e va a guadagnare un angolo, batte Perretta, esce alto Krapikas e blocca, subendo pure un fallo

5′: Donati perde in fascia una palla sulla ripartenza, Yayimpie dal limite, rasoterra fuori non di molto

7′: bel traversone di Ricchi da sinistra sul primo palo, Montaperto di testa anticipa tutti ma spedisce sul fondo

8′: bel recupero difensivo di Ricci su Yayimpie

9′: lancio di Curto sulla sinistra a Ricchi, dal fondo traversone in area Samp dove non ci sono compagni

GOL DELLA SAMPDORIA

10′: GOL DELLA SAMPDORIA

Da una palla persa dagli azzurri in ripartenza, fallo al limite dell’area, Bahlouli va a battere la punizione che sfiora la barrera e termina in rete

12′: ancora una palla persa ma questa volta Prelec, servito solo solo in area da Yayimpie, grazia Saro spedendo a lato

13′: questa volta a perdere palla è Curto, tiro di Trimboli che chioama Saro alla deviazione a terra

14′: nell’Empoli escono Perretta e Montaperto ed entrano Asslani ed Ekong

Ricci sale sulla trequarti e Belardinelli va in mediana

15′: punizione di Asslani, testa di Curto, respinta 

16′: angolo sprecato dagli azzurri

18′: Ricchi da sinistra manda un rasoterra davanti a Krapikas, Ekong e Bertolini vengono anticipati dal numero 1 blucerchiato

20′: Akong dal limite, tiro a giro che vola verso il palo alla destra di Kaprikas che arriva a smanacciare in angolo

22′: cambio Samp, esce Scarlino ed entra Maggioni

23′: angolo Samp con palla che attraversa tutta l’area empolese senza trovare deviazioni

26′: azione sinistra-destra Samp con rasoterra finale di Yayimpie, fuori di poco

27′: ennesimo traversone di Ricchi, intercettato dalla difesa

28′: questa volta para alto Krapikas

30′: da destra a sinistra, Ricchi aggancia al vgi in vena di miracoliolo, rasoterra davanti alla porta dove arriva di corsa Ekong che colpisce a botta sicura ma trova il corpo di Hrapikas, oggi in vena di miracoli

32′: cambi: nell’Empoli esce Belardinelli ed entra Cvancara, nella Samp escono Yayimpie e Doda ed entrano Sorensen e Canovi

35′: giornata no per l’Empoli: Ricchi che da sinistra trova il secondo palo dove arriva Bertolini di testa a porta vuota e spedisce a lato

41′: cambio Empoli, esce Zelenkovs ed entra Milani

Concessi 4′ di recupero

45’+2: la Samp guadagna una punizione nei pressi dell’area di rigore empolese ma spreca

45’+3: ci prova Bertolini, alto

 

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.