1. Primavera 1 TIM Trofeo Giacinto Facchetti

21a Giornata 

Sabato 2 marzo 2019 – ore 14.30

 

Dal Centro Sportivo di Monteboro – Fabrizio Fioravanti

 

.

EMPOLI

2

TORINO

1

 

21′ Belardinelli (E) – 28′ Zelenkovs (E) – 83′ Moreo (T)

 

.

EMPOLI: 1 Saro 2 Donati 3 Ricchi 4 Ricci 5 Matteucci 6 Curto (77′ Canestrelli) 7 Balardinelli 8 Zelenkovs (86′ Viligiardi) 9 Cvancara (62′ Bertolini) 10 Montaperto (cap) (62′ Balde)  11 Bozhanaj (77′ Sidibe)

A disposizione: 12 Vivoli 13 Lattanzi 14 Folino  16 Gianneschi 17 Milani 18 Viligiardi 19 Perretta 23 Seriani

Allenatore: Lamberto ZAULI

.

TORINO: 1 Gemello 2 Gilli (73′ Kone) 3 MIchelotti (38′ Kone Ben) 4 Ferigra (cap) 5 Onisa 6 Sportelli 7 Petrungaro (38′ De Angelis) 8 Isacco 9 Rauti 10 Belkier (73′ Murati) 11 Adopo (63′ Moreo)

A disposizione: 12 Trombini 13 Marcos 14 Portanova 15 Ghazoini 16 Enrici  22 Fasolino 23 Giunta

Allenatore: Federico COPPITELLI

.

Arbitro: Sig. Daniele PATERNA (Teramo)

Assistenti: 1° Ass. Sig. Giuseppe DI GIACINTO (Teramo) –  2° Ass. Sig. Francesco CIANCAGLINI (Vasto)

.2

AMMONITI: 65′ Beldrdinelli (E) – 87′ Isacco (T)

ESPULSI: Nessuno

 

.

LIVE MATCH

.

Mister Zauli conferma i 10/11 della formazione base che ha battuto il Sassuolo, con l’eccezione del rientro di Saro in porta al posto di Vivoli. Proposto ilsolito modulo il 4.3.1.2: dietro la linea a quattro con Donati e Rocchi esterni, Curto e Matteucci centrali, Ricci davanti alla difesa con Zelenkovs e Belardinelli mezzali, Montaperto trequartista doietr le punte Cvancara e Bozhamaj.

Il Toro punta alla vittoria per riagganciare il secondo posto in classifica e si schiera con il 4.3.3.: davanti Belkier al posto dell’infortunato Millico al fianco di Rauti e Petrungaro. In difesa linea a 4 con Gilli, Ferigra, Sportelli e Michelotti, a centrocampo Adopo, Onisa e Isacco.

Un Empoli senza più aggettivi. Una squadra dalle risorse infinite. Gran primo tempo in cui gli azzurri hanno dato una lezione di calcio al Toro ed una ripresa nella quale i ragazzi di mister Zauli hanno saputo scendere al livello del modo di giocare imposto dai granata: : palla lunga e pedalare, mischie e tanta, tanta fisicità. L’Empoli nella ripresa ha saputo anche soffrire, regalando ai granata solo un gol su un calcio di punizione (battuto splendidamente da Moreo) e affrontando a viso aperto e senza paura ogni azione, ogni contrasto, ogni mischia.

Una vittoria, prima di classe e poi di carattere, che conferma il momento d’oro di una squadra che sta vivendo una seconda parte di stagione da stroficciarsi gli occhi.

In attesa dei risultati degli altri l’Empoli si gode il suo consolidandosi nella lotta salvezza. Mister Zauli sta facendo un lavoro pazzesco: 7 punti nelle prime 12 partite, 19 nelle altre 9 compresa quella di oggi. Il resto sono chiacchiere.

.

1° Tempo

6′: Bozhanaj entra in area ma tiene troppo palla e livera la difesa

7”: Belardinelli è sul dischetto ma anziché tentare il tiro passa la palla e l’azione sfuma

11′: ci prova Belker dalla distanza ma il tiro è fuori

13′: occasionissima per l’Empoli sui piedi di Montaperto: Zelenkovs dal fondo mette davanti alla porta granata una palla che chiede solo di essere spinta in gol ma il n. 10 azzurro svirgola

15′: Bozhanaj guadagna un angolo, batte Zelenkovs, libera Sportelli di testa

17′: Ricchi da sinistra, lungo traversone sul secondo palo per Belardinelli, troppo lungo

18′:Petringaro da sinistra, traversone che impatta su Donati e palla tra le braccia di Saro

21′: GGGGGGOOOOOLLLLLL

Grande azione di Montapero sulla destra che spedisce un traversone davanti a Gemello, Belardinelli al volo, di piatto, mette in rete

23′: punizione di Ricci dalla tre quarti, Curto va in terzo tempo di testa, a due passi da Gemelli, ma spedisce sul fondo

26′: il Toro ci prova a sinistra ma Ricci interviene e ferma l’azione

27′: tambureggiante susseguirsi di azioni azzurre, da destra a sinistra, fino a quando Ricci viene messo giù sulla trequarti, sugli sviluppi della punizione nasce il secondo gol azzurro

28′: GGGGGGOOOLLLLLLL

Ancora Montaperto che lavora un pallone, questa volta sulla destra, traversone sel secondo palo dove arrova Zelenkovs a spizzicare trovando l’angolino vicino al palo di destra di Gemelli

31′: triangolazione non riuscita per gli azzurri

32′: Bozhanaj tenta di entrare in area granata, fermato all’ingresso da Gilli

35′: Torino sulla destra con Petrungaro che prova a lanciare Michelotti, lungo

37′: Montaperto nel cuore dell’area granata, a due passi da Gemelli, tenta l’appoggio ad un compagno ma intercetta Ferigra

38′ due sostituzione nel Toro: dentro De Angelis e Kone Ben, fuori Michelotti e Petrungaro

40′: punizione Torino sei metri fuori dall’area dell’Empoli, in posizione centrale, tira in porta in neo entrato De Angelis e copolisce la parte interna del palo alla destra di Saro con palla che torna in campo, libera la difesa

41′: Montaperto dalla grande distanza prova a sorprendere Gemelli visto fuori dai pali ma il suo tiro non è preciso e si spenge sull’esterno della rete

Concessi 2′ di recupero

Finisce il primo tempo con l’Empoli in doppio vantaggio, che rispecchia fedelmente quanto vista in questi primi 45′: un Empoli che ha dominato il Torino in ogni parte del campo

.

2° Tempo

Partiti, tornano in campo gli stessi 22 che hanno finito il primo tempo

1′: pressing alto dell’Empoli che fa faticare non poco il Torino nel ripartire

2′: De Angelis dal limite, impatta su un difensore azzurro e palla tra le braccia di Saro

5′: esce dal campo Montaperto che ha preso un colpo ma rientra subito

6′: traversone da destra di Gilli, esce Saro in presa alta

7′: Isacco dalla distanza, alto

Il Torino ha alzato il ritmo, Empoli un po’ in affanno, non riesce a ripartire

9′: Ricchi in fuga, afferrato per la maglia, punizione da Zelenkovs da sinistra, sul secondo palo ma lunga

10′: da De Angelis traversone per la testa di Adopo, pallone che sfiora il palo alla destra di Saro

12′: Adopo sulla destra che urla e cade a terra prendendosi un calcio di punizione, batte Isacco ma libera la difesa azzurra proponendo un contropiede concluso da un traversone di Ricchi sul quale quale Gemelli esce in presa bassa

14′: Rauti in piena area azzurra si volta e con rasoterra impegna Saro, non forte

16′: contropiede azzurro con Bozhanaj che dal limite appoggia a Cvanmcara, a due passi da Gemelli, ma non incredibilmente non tira e la difesa recupera palla 

17′: doppia sostituzione azzurra: escono uno stremato Montaperto ed un impalpabile Cvancara, entrano Bertolini e Balde

18′: nel torino esce Adopo ed entra Moreo

20′: gran lavoro di Bozhanaj che attira su di sé e supera un nugolo di avversari appoggiando infine a Belardinelli che dal limite spara a rete ma il suo tiro è impatta su un avversario

22′: Moreo dal limite, intercetta la difesa

23′: uscita a terra di saro su Belkier che aveva provato a lanciare  se stesso

24′: tentativo di contropiede azzurro ma il lancio di Zelenkovs su Bertolini è intercettato da Gilli

27′: doppio cambio Torino: escono Gilli e Belkeir ed entrano Kone e Murati

29′: il Torino tenta di sfondare sulla destra ma Ricchi fa buona guardia

32′: Empoli in avanti: esce Curto, in preda ai crampi, entra Canestrelli; esce Bozhanaj ed entra Sidibe

Il tema tattico della gara è ormai il Torino all’assalto all’arma bianca, lunghi lanci e traversoni, mischie, e l’Empoli che cerca dio pungere in contropiede, ma con senza precisione

37′: Kone da lontano tenta un pallonetto che termina  sopra la traversa

38′: leggera spinta di Ricci su De Angelis al limite dell’area, il granata si tuffa a terra e guadagna un calcio di punizione tre metri fuori dalla lunetta

39′: GOL DEL TORINO

Batte Moreo ed infila il “sette” alla sinistra di Saro, imparabile

40′: l’Emooli tenta una reazione con cross finale di Zeec a il giallolenkovs, spreciso

41′: nell’Empoli esce Zelenkovs entra Viligiardi

42′: avanza Ricchi messo giù da Isacco, che si prende il giallo

44′: grandissima parata rasoterra di Saro che smanaccia in angolo un tiro forte ed angolato di Rauti

Concessi 5′ di recupero, sarà lunghissima

45’+2: l’Empoli spreca una azione che poteva essere pericolosa con Balde

45’+5: da destra cross di Onisa, testa di Sportelli, alto

FINEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

 

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.