EMPOLI Efc-200x200-e1392018505431

4

BARI bari

2

27′ Manicone; 31′ Zini Andrea; 35′ Portoghese (R); 72′ Portoghese; 74′ Manicone; 94′ Carradori

 

EMPOLI (4-3-1-2): Meli; Carradori; Seminara; Zini Alessio; Buglio (73′ Olivieri); Giampà; Bellini; Damiani (73′ Di Leo); Manicone (78′ Zappella); Traorè; Zini Andrea.

A Disp: Motti; Montanaro; Gemignani; Bianchi; Tehe.

Allenatore: Alessandro Dal Canto.

BARI (4-2-3-1): Faggiano; Dentamaro; Vaccaro; Ndyae; Panebianco; Viola; Cabella (78′ Canale); Andrade (83′ Lieggi); De Palma; Portoghese; Ippedico (73′ Rizzo).

A Disp: Lizzano; Di Cosmo; Arena; Martinelli.

Allenatore: Corrado Urbano

ARBITRO: Sig. Pasciuto di Agrigento. Assisntenti: Meocci/Gnarra.

AMMONITI: 23′ Zini Andrea (E); 61′ Manicone (E); 70′ Zini Alessio (E)

ESPULSI: 75′ Zini Andrea (E)

 

Vittoria importante per l’Empoli che a Monteboro contro il Bari era chiamato a cercare confere e risposte dopo la vittoria di Benevento. Non sono poche le assenze per gli azzurri che devono rinunciare a giocatori come Giani e Falorni. Parte bene la squadra di Dal Canto che fa capire agli avversari che comanda in campo e dopo 27 minuti arriva il vantaggio azzurro raddoppiato poi dopo soli quattro minuti. La gara sembra che possa scivolare via senza intoppi ed invece un rigore (netto) trasformato da Portoghese riapre i giochi. Il Bari cambia piglio nella seconda metà di gara e riesce a pervenire al pari grazie ancora al talentuoso Portoghese che trasforma un calcio di punizione da limite molto contestato. Bravi i nostri a non perdersi d’animo ma a ributtarsi subito nella mischia trovando dopo poco il gol con Manicone. L’Empoli rimane in dieci per il secondo giallo a Zini Andrea e gli ultimi minuti sono di vera sofferenza ma come classico nel calcio, in contropiede, con tutto il Bari avanti, arriva il gol che chiude la partita.

LIVE MATCH

1° TEMPO

IMG_87641′ – Azzurrini subito avanti con la conquista di un corner. Angolo respinto di testa da un difensore in maglia rossa.

3′ – Ottima chiusura di Zini Alessio su Ndyae che stava sfondando sulla destra.

7′ – Bellini la mette dentro per la mezza girata di Manicone che esce sopra la traversa senza impensierire il portiere. Primo tiro verso la porta del match.

9′ – Cross teso di Seminara dalla sinistra, la palla attraversa tutta l’area barese, si getta a gamba testa Zini Andrea senza pero’ impattare la sfera.

12′ – Lancio lungo di Seminara dalla nostra metà campo a cercare gli avanti, esce il portiere pugliese (coperto da un suo difensore) che anticipa Manicone.

14′ – Punizione interessante per il Bari al limite della nostra area ma sulla fascia sinistra. Fallo su Cabella.

15′ – Batte lo stesso Cabella, Zini Alessio devia in angolo. Battuto l’angolo dal Bari con Meli che blocca sicuro.

16′ – Gran palla per Traorè che riesce a tirare ma il portiere barese gli era praticamente addosso e con il corpo respinge il tiro ravvicinato.

18′ – Seminara lotta come un guerriero sulla fascia sinistra, vince due rimpalli va a metterla dentro ma la difesa del Bari riesce a spazzare.

23′ – Ammonito per simulazione Zini Andrea che si lascia cadere dentro l’area biancorossa.

25′ – Perde una brutta palla Zini Alessio nella nostra metà campo, per fortuna gli ospiti non riescono ad approfittarne.

26′ – Gli azzurri guadagnano il secondo angolo.

27′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL colpo di testa vincente di Manicone che raccoglie l’angolo battuto da Zini Andrea.

28′ – Lancio da destra verso sinistra di Bellini che per poco non viene agganciato da Traorè.

29′ – Empoli vicinissimo al raddoppio!! Manicone da due passi se la stoppa, prende la mira ma Faggiano si supera deviando il tiro.

31′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL raddoppio di Zini Andrea. Azione rocambolesca, Manicone da fuori area prende il palo interno, recuperiamo palla che viene rimessa in area da Damiani e Zini da un metro, in mischia, devia in gol.

34′ – Rigore per il Bari, fallo di Zini su De Palma.

35′ – Portoghese trasforma dagli undici metri ed accorcia le distanze per il Bari.

IMG_889136′ – Angolo per il Bari trovato su una deviazione di Seminara. Calciato l’angolo da Andrade, respinge la nostra difesa.

39′ – Damiani apre a sinistra per Seminara che incrocia in porta con il portiere del Bari a deviare con il corpo sopra la traversa.

40′ – Calcia l’angolo Bellini, la sfiora di testa Manicone che non riesce a deviare in porta.

42′ – Tiro cross di Zini Andrea che va a sfiorare il palo alla destra di Faggiano.

44′ – Grande Seminara che recupera una palla nella trequarti barese, si propone al tiro alzando la mira ma grande tempra del numero 3 azzurro.

45′ – Finisce la prima metà di gara con gli azzurri meritatamente avanti. Dominio territoriale dei nostri che in più occasioni avrebbero potuto allargare il risultato che invece è in bilico per via del rigore concesse e trasformato dal Bari.

2° Tempo

IMG_87723′ – Manicone conquista subito un angolo. Dalla bandierina va Zini Andrea, palla che traversa tutta l’area e si perde sul fondo.

6′ – Gioco di gambe di Portoghese al limite della nostra area, poi il 10 del Bari prova il tiro ma trova una selva di gambe azzurre a dirgli di no.

7′ – Cross di Vaccaro da sinistra a cercare la testa di De Palma: palla direttamente fuori.

10′ – Azione incredibile dei nostri. Prima Manicone tenta un tiro incrociato da sinistra, respinge il portiere, ci arriva Buglio che va dal limite, respinge la difesa in maglia rossa, ancora Manicone dal limite con Faggiano che blocca a terra.

14′ – Portoghese al limite della nostra area riesce a tirare in porta ma il tiro è debole anche grazie all’opposizione di Giampà e per Meli non ci sono problemi.

16′ – Ammonito Manicone che commette fallo nella metà campo barese.

18′ – Parte centralmente Traorè che vede e serve Manicone a sinistra, tiro incrociato del capitano azzurro con Faggiano a parare in due tempi.

21′ – Palla buona per Traorè al limite dell’area, il tiro che colpisce incredibilmente Zini, ancora Traorè che ci riprova, ed ancora colpito Zini Andrea. Incredibile.

23′ – Trairè conquista un angolo andando via in profondità. Calcia Zini Andrea, rspinge di testa Vaccaro.

25′ – Ammonito Zini Alessio per fallo di mano anche se il braccio era attaccato al corpo. Punizione dal limite per il Bari.

27′ – Pareggio del Bari con Portoghese che realizza direttamente dalla punizione di cui sopra. Palla rasoterra e Meli battuto.

IMG_883928′ – Cambi per l’Empoli: Di Leo ed Olivieri dentro per Damiani e Buglio.

29′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL torniamo in vantaggio. Olivieri per Zini che la da a Manicone che un tiro al volo la mette sotto la traversa ed impallina Faggiano.

30′ – Secondo giallo per Zini Andrea che commette fallo su Ndyae ed esce il rosso.

33′ – Ultimo cambio per l’Empoli: Zappella per Manicone.

36′ – Olivieri entra in area avversaria ma il suo tiro è respinto con il corpo da Panebianco.

40′ – Attacca il Bari che cerca di pervenire al Bari ma la difesa azzurra è attenta e fa buona guardia su un attacco di Ndyae.

42′ – Spinge Olivieri a destra che va via, entra in area ma sbaglia l’appoggio per Zappella.

44′ – Punizione per il Bari sulla fascia sinistra del loro attacco. Ndyae la mette in mezzo, per fortuna non ci arriva nessuno.

45′ – Si giocherà per altri 5 minuti.

45′ – Errore di Seminara che regala un corner agli avversari. Tiro dalla bandierina respinto dalla nostra difesa.

47′ – Ancora un angolo per i pugliesi, stavolta conquistato da Portoghese.

48′ – Mischia nella nostra area, dalla quale esce un altro angolo per il Bari.

49′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Carradori la chiude!! Ripartiamo in contropiede dal secondo angolo barese, Olivieri imbecca Carradori che va da solo davanti al portiere non sbagliando.

50′ – Finisce a Monteboro con il successo degli azzurrini per 4-2. Gara non semplice ma la maggiore qualità dell’Empoli si è vista nell’arco dei novanta minuti ed il successo è ampiamente meritato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.