Si è giocata la 30° giornata del campionato di Serie B. Empoli che conquista la terza vittoria consecutiva, al secondo posto sale il Lecce che domina a Frosinone mentre il Monza perde clamorosamente in casa con il Venezia e l’allenatore Brocchi è a rischio esonero.

In attesa dei posticipi, questi i risultati e la classifica:

ASCOLI- CREMONESE 0-0

REGGIANA- COSENZA 1-1

FROSINONE- LECCE 0-3

VICENZA- PESCARA 1-0

EMPOLI- V.ENTELLA 1-0

MONZA- VENEZIA 1-4

SPAL- CITTADELLA 1-0

PORDENONE-PISA RINVIATA

REGGINA- CHIEVO V. DOM. 21/02 ORE 15:00

SALERNITANA- BRESCIA DOM. 21/02 ORE 21:00

30 Commenti

  1. Ok mettiamo pure che domani la Salernitana vince e va a 51 punti. Guardiamola da terza in classifica e vediamo cosa potrebbe fare per raggiungerci ed arrivare prima di noi. Mancano 8 partite, se le vincesse tutte arriva a 75 punti. La seconda potrebbe arrivare a 76 (il Lecce) , la quarta a 74 (il Monza) . La quinta a 73 (il Venezia) .Noi per arrivare a 75 (pur perdendo lo scontro diretto con Salernitana avremo sicuramente una miglior differenza reti e andremmo in A comunque) dobbiamo portare a casa 16 punti sui 24 disponibili. Ma il problema per le altre squadre sarà proprio quello di vincerle tutte perché avranno partite piuttosto difficili da disputare, non di meno quelle contro di noi.
    Lecce-Salernitana
    Salernitana-Venezia
    Salernitana-Monza
    Monza- Lecce
    Sono gli scontri diretti che per forza di cose impediranno ad alcune di queste squadre di fare bottino pieno anche se noi perdessimo con Salernitana e Lecce. Ma oltre a questo ci saranno anche incontri non proprio facili per le quattro che abbiamo dietro in classifica, perché si giocheranno:
    Pisa-Lecce
    Spal-Venezia
    Lecce-Spal
    Lecce-Cittadella
    Venezia-Chievo
    Pisa-Venezia
    Monza-Brescia
    Cittadella-Venezia
    e alla fine non posso certo escludere
    Salernitana-Empoli
    Empoli-Lecce
    Quindi alla fine del “giochino” credo proprio che (senza naturalmente pronosticare per noi vittorie lì o là con punti conquistati lì o là, sennò porta male e mi tocco) se arriviamo a 70/ 71 punti, siamo in Serie A. (ma forse anche con un paio di punti meno)

    • Da 68 punti inizia la serie A diretta , dobbiamo fare 10/11 punti nelle prossime 6 partite ed affrontare Salernitana e Lecce già in serie A ….e lo possiamo fare

    • Il discorso è molto più semplice: escludendo il Lecce, che momentaneamente sta dando il max, le altre non arriveranno mai a 69/70 pt, dovrebbero fare 2,3/2,4 pt a partita, e non hanno la forza di farli.
      Quindi bastano veramente pochi punti, anche 11, da farli preferibilmente prima possibile

    • Se la Salernitana vince col Brescia e le 8 successive gare (quindi anche lo scontro diretto col Lecce) e il Lecce vince contro tutte (ma perdendo con la Salernitana) si verifica lo scenario peggiore per l’Empoli che dovrebbe fare 15 punti nelle prossime 6 gare (vincerne 5), chiudendo a 74 punti, fra i 75 della Salernitana e i 73 del Lecce. Qualsiasi altra combinazione di risultati abbassa la soglia di punti che l’Empoli deve conquistare per tornare in A. E’, sia chiaro, un mero esercizio matematico. In realta’ l’Empoli deve ora affrontare una gara alla volta, pensando all’avversario di turno e non ai risultati delle avversarie. E’ un vantaggio non di poco conto per affrontare Salernitana e Lecce “a mente libera”. Saluti

  2. Secondo me l’unico pericolo è che man mano che il traguardo si avvicina ai nostri giovani possa venire “il braccino” visto che molti di loro non sono abituati a stare a certi livelli e solo la parola serie “A” può far paura. Mi auguro che il mister e i più “vecchi” riescano a smorzare la tensione/pressione che inevitabilmente aumenterà nelle prossime giornate.

    • Non credo proprio, questi son giovani di personalità e con la voglia di emergere. Probabilmente saranno anche loro un punto di forza in questo finale di campionato, anche a livello fisico.

    • Romagnoli a vinto diversi campionati di B
      Sabelli a vinto un campionato
      Stulac vinto col Parma
      Bandinelli idem
      La Mantia col Lecce
      E mi sembra anche Fiamozzi
      Matos esperienza in serie A
      Moreo promozione con il Palermo
      Ma il calcio lo seguite ,vo avete iniziato ora perché non sapete cosa cazzo fare a casa?

  3. Ragazzi calma
    Il Lecce ha una forma incredibile ed il Monza se cambia allenatore ha una squadra stellare
    Pensiamo a noi
    E non scordiamoci che siamo in Italia e qualche risultato viene biscottato

  4. Ho paura degli arbitri chr con noi fanno sempre gli splendidi……ma avete visto snche ieri rigore concesso e poi non dato ? E senza il var……solo a noi fanno ste cose e fossi la societa’ m incazzerei…….monza calendario facile e lecce codadipendente.

  5. 10/11 punti e siamo in A la perfezione arrivare agli scontri diretti con lecce e Salernitana già in A , peccato non poter essere al castellani ad esultare

    • Il MASSIMO punteggio TEORICO per tornare in A e’ di 74 punti e si verifica se la Salernitana fa 8 vittorie e un pareggio (magari stasera col Brescia ma non contro il Lecce) e il Lecce fa 7 vittorie e perde con la Salernitana. Campani e pugliesi chiuderebbero cosi’ a 73 punti e in caso di arrivo a pari punti con l’ Empoli avrebbero una migliore classifica avulsa. IN TEORIA l’Empoli dovrebbe allora vincere 5 delle prossime 6 gare.
      Poi concordo che basteranno meno punti da conquistare possibilmente prima dei due ultimi scontri diretti. Saluti

  6. Mi ritocco 1000 volte, ma davvero giunti a questo punto, bisognerebbe buttarla via questa promozione, per ipotesi assurda potremmo perdere 3 partite di fila e non è detto che la terza in classifica ci raggiunga, anzi saremmo comunque sicuramente ancora secondi (il tutto riferito al Monza) per la differenza goal. Se non sbaglio il goal in trasferta non conta se pareggi 0-0 in casa e 1-1 fuori con la stessa squadra. Quindi tornando alla realtà, sempre umili (ma qualcuno ha mai sentito discorsi diversi da parte di questo mister?) quando giochiamo sul rettangolo verde, ma determinati a chiudere i giochi al più presto perché ne abbiamo tutte le capacità per farlo.

  7. Di quelle che sono sotto ho paura del Lecce, perché è una squadra forte e completa che se non avesse avuto un incompetente in panchina, ora sarebbe decisamente avanti ….. e il Monza per gli agganci politici….. abbiamo 2 partite importanti Cremona e Chievo ….. poi possiamo dire di esserci quasi perché mancano 6 partite alla fine.
    Occorre mantenere il più possibile inalterato il vantaggio sulla terza perché la stanchezza potrebbe farci fare qualche passi falso …. comunque contento….. ma aspettiamo a festeggiare, il difficile inizia adesso.

    • Nessuno vuol festeggiare Riccardo, vengon fatte solo delle ipotesi, visto che spesso si dice che per vedere per cosa può lottare una squadra bisogna aspettare almeno una dozzina di partite. Qui invece ci ritroviamo ad soffio dal traguardo, visto che di partite adesso ne son state giocate ben 30. Non c’è dubbio che con le ipotesi è i calcoli non si va da nessuna parte, ma è anche vero che i numeri dicono molto su come potrebbero andare a finire le cose. L’importante comunque è che non sia la squadra a festeggiare, perché sotto il profilo dei numeri, il distacco dalla seconda e dalla terza è cosa di non poco conto, direi proprio un vantaggio molto ampio e importante. Ma la squadra, c’è da esserne certi, rimarrà sul pezzo e con quell’umilta che è uscita sempre dalla bocca dei giocatori ad ogni intervista del dopo partita (insomma di Boateng mi pare proprio di non averne mai sentiti). E poi in primis c’è un allenatore che ha dimostrato grande umiltà, (quando invece avrebbe potuto anche cullarsi almeno qualche volta sugli allori, ma non l’ha mai fatto) e che sa come fare per tenere tutti sul pezzo.

  8. Oltre a Ricci in under 21 c è qualche altro giocatore che parte con la nazionale? Speriamo di no, avere tutti a disposizione durante la sosta è fondamentale

  9. Nelle ultime 9 partite, il Lecce ha fatto 4 pt in più dell’Empoli; sta facendo il max, 2,3 pt a partita, e non credo che possa mantenere questo ritmo e recuperarci 9 pt in 8 partite; poi tutto è possibile, ma dipende da noi.
    Il Monza sempre nelle ultime 9 giornate, ha raccolto 15 punti, 2 in meno rispetto a noi, e non vedo come possa raggiungerci al max arriverà a 69 pt
    La Salernitana è una squadra che vincerà qualche partita, ma ne gareggerà altrettanto, non credo che faccia più di 2 pt a partita, e quindi al max arriverà a 69 pt
    A noi potrebbero bastare 11 pt, 3 vittorie e 2 pareggi su 8 partite, cosa raggiungibilissimaaaaaaaa!!!!!!!

  10. Cremonese-Empoli 0 punti
    Empoli-Chievo 3 punti
    Ascoli-Empoli 1 punto
    Empoli-Brescia 1 punto
    Reggiana-Empoli 1 punto
    Empoli-Lecce 1 punto
    Salernitana-Empoli 0 punti
    Empoli-Cosenza 3 punti

    Totale 10 punti. 69 punti.

    • Troppi punti eh, siccome fino a ora s’ha una media di praticamente 2 punti a partita, che ne vuoi fare 10 in 8 partite, o come fai? Chi ti par d’esse il Real Madrid?

    • O Claudio ma proprio a Cremona mi vuoi interrompere la nostra imbattibilità che dura da 24 partite? Se proprio dobbiamo fare 10 punti e con 69 andare quasi sicuramente in A facciamolo si ma prima di arrivare agli scontri con Salernitana e Lecce, così senza tensioni di troppo le ultime due le giochiamo in scioltezza e gli facciamo vedere (come d’altronde nelle partite di andata) che pane secco non c’è n’è quando giocano con l’Empoli! (Ma anche se dovessero contare per la promozione noi contro di loro non ci perdiamo di sicuro, ma prima chiudiamo i giochi e meglio è!)

    • Dicci la verità, l’ultima col Cosenza avevi messo pareggio, ma poi ti sei accorto che con 8 pt non andavamo in A, e hai cambiato !!!! La tua tabella, è la tabella di una squadra destinata a lottare per non retrocedere. Mah, non ho parole.

  11. Cremonese-Empoli 3 punti
    Empoli-Chievo 1 punti
    Ascoli-Empoli 3 punto
    Empoli-Brescia 1 punto
    Reggiana-Empoli 1 punto
    Empoli-Lecce 1 punto
    Salernitana-Empoli 1 punti
    Empoli-Cosenza 1 punti

  12. Ragazzi,le tabelle,no via.E’ un campionato dove è veramente difficile fare pronostici.Il Venezia aveva perso in casa col Brescia ed in superiorità numerica si era fatta pareggiare dall’Ascoli,poi va a Monza e lo asfalta nettamente.Conta soprattutto lo stato di forma che si ha nelle gambe.In questo periodo va alla grande il Lecce ma siete così sicuri che le possa vincere tutte da qui alla fine? Io credo che ci sarà una bella lotta fino in fondo tra noi,Lecce,Monza,Salernitana e Venezia.Noi partiamo avvantaggiati dai punti in più che abbiamo e dal fondo che da settembre ad oggi questa squadra,questo gruppo è sempre stato sul pezzo.Poi che sarà,sarà.Non riesco a capire come mai,da sette mesi,per molti,la partita importante deve essere quella successiva.Sembra quasi che in tanti se la tirino per poi poter dire ” io l’avevo detto”.Mah! Gente,davvero prendiamoci meno sul serio e commentiamo per divertirsi,come si potrebbe fare al bar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here