Si è giocata la 32° giornata del campionato di Serie B. L’Empoli, che non si è presentato al Castellani per la gara con il Chievo a causa dell’impedimento dell’Asl, attende il verdetto del giudice sportivo e vede avvicinarsi il Lecce, adesso a -1, che ha espugnato anche Pisa 1-0 cogliendo la sesta vittoria consecutiva. Frena ancora il Monza, fermato dal pari dal Pescara, ma la società nel dopo gara ha confermato la piena fiducia a Brocchi. Importanti vittorie in ottica salvezza di Pordenone e Cremonese.

In attesa dei posticipi, questi i risultati e la classifica:

PORDENONE- V.ENTELLA 3-0

COSENZA- CREMONESE 0-1

ASCOLI- VICENZA 2-1

PISA- LECCE 0-1

MONZA- PESCARA 1-1

CITTADELLA- REGGINA 1-1

REGGIANA- BRESCIA 2-2

EMPOLI- CHIEVO V. NON DISPUTATA

SPAL- VENEZIA ORE 19:00

SALERNITANA- FROSINONE ORE 21:00

34 Commenti

  1. Il Monza ha una media punti di 1.6, se continua con questo ritmo nelle restanti 6 partite può fare ancora 10 punti. 52+10=62. Noi abbiamo 59 punti, in sette od otto partite potrebbe bastare una sola vittoria con la differenza reti a nostro vantaggio, naturalmente stasera deve giocare anche la Salernitana. Questo chiaramente è tutto un discorso ipotetico, ma comunque la promozione, come primi o secondi, la considero una cosa praticamente acquisita

  2. Vero che spesso anche la media è importante … ma ciò non toglie che … su 6 partite potrebbe anche mettere insieme 18 punti … perchè la matematica non è un’opinione e 6×3 fa 18 … e arrivare a 70 punti. Quindi cerchiamo di andare avanti partita per partita … e con la consapevolezza di dover recuperare, senza qualche inghippo, due partite che qualche altro punto ce lo dovrebbero far guadagnare. Sicuramente se anche il Lecce può vantare dei punti sulla terza … non è un male …

  3. Evidentemente nessuno di voi considera che affronteremo tutte squadre che lottano o per salvarsi o per accedere ai playoff o per andar su dirette. Reggiana, Cosenza, Ascoli, Cremonese, Brescia, Chievo, Lecce e Salernitana.

  4. In questo campionato si pareggia tanto, con gli scontri diretti , anche se non perdano, al massimo faranno 12 punti ma anche meno…. a noi mancano 6 / 7 punti
    Il Monza deve giocare con Salernitana, e Lecce, Brescia, Cosenza, Ascoli,Cremonese
    La SALERNITANA, Monza, Venezia, Empoli, Entella, Pescara, Frosinone,Pordenone

  5. Mbari con 6 max 7 punti siamo in serie A, 5 se la salernitana non dovesse vincere stasera. Va bene la scaramanzia ma oggi ho visto il monza e quelli da qui alla fine al max ne vincono 2… Forse…e devono giocare con il lecce e la salernitana. Salernitana che ha monza e noi.

    • Io credo che ci vogliano almeno 8-9 punti. Incontrare il Lecce all ultima potrebbe essere un vantaggio. Ehi kracow io sono sotto di te, ad Olomouc 🙂

  6. Io non sono così positivo come molti di voi, ancora ci sono 11 positivi….. andiamo a Reggio dopo che non ci alleniamo da 2 settimane e molti assenti…. come fate ad esserlo? Mah, speriamo che gli altri continuino a camminare, se corrono…. son caxxi….

    • Allora in realtà fino a mercoledì scorso si sono allenati.
      Se sono 10 i componenti positivi, vuol dire che circa 16 giocatori sono disponibili ed in forma per giocare. Se molti sono stati asintomatici, vuol dire che comunque avranno continuato a fare qualche tipo di attività in casa. Non credo sia rimasti fermi sul letto a non fare niente. Quindi non mi preoccuperei, anche perché sono tutti molto giovani. Mi preoccupo solo del fatto che ci sarà mezza giornata per preparare la partita. Quello sì.

  7. La salernitana esprime un gioco imbarazzante. Eppure le vince, l anticalcio di castori per la serie b è efficace. Spero non venga mai sulla nostra panchina mi farebbe passare la voglia

  8. È vero, ho visto la partita e sinceramente se loro dovessero andare in serie A, sarebbe la riprova che il calcio italiano è in declino. Giocano un calcio da anni 70

  9. A parte il Lecce, come volevasi dimostrare e a dispetto di molti, l’unica squadra che potrebbe crearci qualche problemino è solo la Salernitana. Non ha grandi personalità, ma è una squadra compatta e rocciosa, e anche stasera , una volta in vantaggio, non ha concesso niente al Frosinone.

    • All andata se non te ne ricordi te lo rammento, gli s’è dato 5 pappine. Hanno dei buonissimi giocatori ma anche un paio di bubboni a noi noti. Sicuramente con un altro allenatore qualche partita in più l avrebbero vinta. Ma qui da noi hanno dimostrato di essere nettamente inferiori e le 5 pere ne sono la dimostrazione

      • Quella è stata in assoluto la miglior partita dell’Empoli, e una delle migliori degli ultimi anni. Io non sto assolutamente dicendo che non siamo superiori alla Salernitana, ma, a dispetto di molti che scrivono su questo sito, dico semplicemente che è l’unica che ci potrebbe far girare un po’ le scatole, visto che dobbiamo andare a giocare a casa loro; mentre le altre, Monza in primis, non sono neanche da prendere in considerazione.

  10. Sottoscrivo, ma ancora peggio sarebbe trovarsi in panca uno dell accoppiata mondiale Nesta-Grosso( il primo per la gestione stagionale, l altro per la famosa “scossa” del cambio allenatore e cmq i suoi trascorsi non promettevano bene) una squadra cosi indolente come quella ciociara rischia di fare la fine del perugia la scorsa stagione

  11. Non vedo come la Salernitana possa venire in serie A in quanto Lotito non può avere 2 squadra in serie A e dovrebbe venderne una. Cosa difficile per i tempi che ci sono dalla fine del campionato e l’inizio dell’altro. Prevedo che tra 2/3 partite stranamente comincerà a perdere punti e poi ai playoff mollerà subito. Credo che sarà così.
    Ho grande fiducia nella squadra e nel mister e credo che questo contrattempo non ci nuocerà più di tanto.
    SEMPRE FORZA EMPOLI. ANDIAMO IN SERIE AAAAAAAAAAAAAAA

    • La Salernitana è di proprietà di due società che fanno capo: una al figlio di Lotito, e l’altra al cognato Mezzaroma; quindi riconducibili a Lotito ” entro il quarto grado di parentela”; quindi dovesse andare in serie A, entrambe le società devono passare ad altre persone, cosa tra l’altro fattibile anche in 30 giorni.

  12. Salernitana e Lecce quando incontreranno gli azzurri, se dovessero aver bisogno di punti per arrivare tra le prime due, dovranno mettere in conto, se l’Empoli fino ad allora rimarrà davanti a tutte e due, che dovranno vincere contro di noi per provare a passarci davanti, mentre a noi basterà sicuramente un pareggio per tenerle ad una giusta distanza. Comunque non c’è dubbio che questo maledetto Covid è arrivato nel momento meno opportuno. Proprio nel rush finale dove le ultime forze vanno messe in campo. Una Salernitana che in ogni caso è da molto tempo che staziona nelle posizioni di vertice della classifica. Adesso scoppia, adesso scoppia e invece è sempre li.

    • Invece secondo me se doveva essere COVID meglio ora. E’ chiaro che noi dobbiamo fare altri punti, comununque gli altri stanno camminando e ci sono molti scontri diretti. Positivo che il Lecce arrivi all’ultima al Castellani già in A, sperando di esserci già anche noi

      • Certo e l’ho già detto, il Lecce è bene che stia più vicino a noi che a Salernitana e Monza, riguardo al Covid, arrivati al momento dello sprint finale, la paura e che in un momento così importante ci si possa ritrovare con una squadra che sul piano fisico non sia al 100% (fosse il contrario,in questo momento, sarebbe un’altra prova di forza di questi ragazzi) e con chi sa quanti giocatori ancora indisponibili. L’unica nota positiva è che alla fine nonostante tutto, il nostro vantaggio sulle altre è ancora cospicuo e che le altre, Lecce a parte, fatichino molto a guadagnare i 3 punti con regolarità. Ma ció non toglie che si debba pensare che nelle ultime sei partite continueranno a fare passi falsi. Quindi speriamo di riuscire a dimostrare al più presto possibile che siamo già da subito “quelli di prima” perché in questo campionato non solo meritiamo di arrivare in A, ma di arrivarci da primi in classifica.

  13. Certamente, ed è matematico, che la Salernitana con noi dovrà giocare per vincere, non ha altra scelta; mentre al Lecce potrebbe bastare anche il pareggio, ma mai fidarsi.
    L’importante è racimolare prima possibile quei pochi punti che ci mancano per la promozione diretta.

    • che non hai capito come funziona? paghi qualcuno di fiducia e lo fai presidente, il famoso prestanome, lo fanno anche i cinesi per i contratti di affitto o per non intestarsi niente, motivo? non hai niente di proprietà, non hai niente da perdere e per la legge italiana puoi vivere sonni tranquilli

      • E comunque, te con “prestanome” ti riferisci ad attività mafiose e criminali; ma devi sapere che esiste anche il ruolo del prestanome assolutamente lecito; è infatti possibile intestare un bene (una casa, un terreno, una società di calcio ecc.) a un soggetto fiduciario, il quale ne diventa proprietario, con l’obbligo contrattuale di amministrarlo per un certo periodo (adempiendo a tutti gli obblighi tributari) e di restituirlo alla scadenza concordata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here