Con la tremenda sconfitta interna contro il Cosenza l’Empoli ha perso posizioni ed è uscito dalla zona playoff. Adesso, oltre a una obbligata vittoria contro il già retrocesso Livorno, occorrono anche risultati favorevoli dagli altri campi. Ecco tutti gli incroci possibili per i piazzamenti:

L’EMPOLI ARRIVA SESTO SE…
Finisce in parità Frosinone-Pisa; il Chievo pareggia; la Salernitana non vince: l’Empoli finirebbe a 54 punti, come Frosinone, Pisa e Chievo. Per dipanare la matassa si ricorre alla classifica avulsa: gli azzurri sarebbero nettamente avanti (11 punti, a seguire Frosinone 8, Chievo 7, Pisa 3)
Finisce in parità Frosinone-Pisa; il Chievo perde; la Salernitana non vince: Empoli (avanti per la classifica avulsa) a guidare il drappello con Frosinone e Pisa a 54 punti; Chievo e Salernitana escluse.

L’EMPOLI ARRIVA SETTIMO SE…
Finisce in parità Frosinone-Pisa; il Chievo vince; la Salernitana non vince: in questo caso la classifica proietterebbe i clivensi al sesto posto con 56, con l’Empoli a regolare il duo Frosinone-Pisa anche appaiate agli azzurri (sarebbero Pisa e Salernitana a rimanere fuori).
Finisce in parità Frosinone-Pisa; il Chievo pareggia; la Salernitana vince: i campani salirebbero a 55 punti, scavalcando tutte le contendenti. L’Empoli guiderebbe il gruppetto delle squadre a pari punti e passerebbe il turno come settimo, con il Chievo ottavo.
Finisce in parità Frosinone-Pisa; il Chievo perde; la Salernitana vince: una piccola eccezione rispetto all’ipotesi sopra, la Salernitana davanti a tutti, con l’Empoli a regolare il terzetto. Dentro il Frosinone (ottavo), fuori Pisa e Chievo
Vince una fra Frosinone e Pisa; il Chievo perde; la Salernitana non vince: la sesta piazza sarebbe appannaggio della vincente del match dello Stirpe, l’Empoli salirebbe a 54. In caso di arrivo a 53 punti di Chievo, Salernitana e Pisa passerebbero come ottavi i clivensi. In caso invece di arrivo a pari punti tra Chievo e Pisa si ricorrerebbe alla differenza reti (adesso +9 Chievo, +4 Pisa)

L’EMPOLI ARRIVA OTTAVO SE…
Finisce in parità tra Frosinone e Pisa; vincono sia Chievo che Salernitana: situazione limpida, Empoli qualificato per il rotto della cuffia grazie alla miglior classifica avulsa (9 punti, a fronte dei 5 del Frosinone e dei 2 del Pisa).
Vince il Frosinone; il Chievo vince; la Salernitana non vince: in questo caso Frosinone e Chievo a spartirsi il sesto posto (al momento, vista l’assoluta parità negli scontri diretti, sarebbe avanti la squadra veneta per differenza reti); Empoli solitario ottavo.
Vince il Pisa; il Chievo vince; la Salernitana non vince: come sopra, parità negli scontri, deciderebbe la differenza reti tra Pisa e Chievo per il sesto posto. Empoli da solo in ottava posizione. Rimangono fuori Frosinone e Salernitana.
Vince una tra Pisa e Frosinone; il Chievo pareggia; la Salernitana non vince: il Frosinone o il Pisa andrebbero a 56, il Chievo a 54 come l’Empoli, Salernitana e la perdente dello Stirpe rimarrebbero attardate. Empoli svantaggiato non dagli scontri diretti (completa parità con il Chievo) ma dalla differenza reti: è pressoché impossibile sopravanzare i gialloblù, sarebbe ottavo posto sicuro.
Vince una tra Pisa e Frosinone; Chievo perde; Salernitana vince: sesti e settimi Pisa o Frosinone e Salernitana, Empoli avanti di un punto sulla coppia di squadre a 53.





36 Commenti

  1. Che roba…è anche a prova di biscotto…comunque diamo troppo per scontato che venerdì si vinca facile con il Livorno…

  2. Ma che non l’avete ancora capito che a questi giocatori non interessa altro che finire il campionato e tornare tutti alle loro squadre d’origine ?! La partita di ieri è stata eloquente… via tutti da Empoli e ripensiamoci a fare tutta la squadra con i prestiti !!

  3. Bellina questa tabellina … solo che all’inizio non avrei messo le varie possibilità dell’Empoli di arrivare nelle 8 … ma questa semplice e probabile realtà : ” Pisa – Frosinone … UNA DELLE DUE VINCE, Chievo VINCE e Salernitana VINCE e noi (inteso come giocatori azzurri) si va tutti a spigare! Ahhh … dimenticavo …ma una squadra che ne prende 5 in casa dal Cosenza …siamo sicuri che possa vincere a Livorno? Entella e Cosenza erano due partite ben meno difficili di quella di Salerno … erano quelle che andavano vinte … e addirittura anche con 2 pareggi o con il solo pareggio con il Cosenza …adesso potevamo parlare di play off sicuri e senza tanti calcoli (ovviamente sempre con i 3 punti con il Livorno). Di sicuro poi succederà come l’anno che il Catania si salvò e noi andammo di sotto …fino agli ultimi minuti avremo l’illusione di aver raggiunto l’obiettivo …poi qualche squadra segnerà e noi rimarremo con un palmo di naso! Sto gufando? No davvero …ma questa squadra non merita di andarci a questi play off e se ci andrà …. avrà vita breve ….. e prima finisce questa agonia e meglio è … Umiliati dal Cosenza …Ma per favore …una macchia difficile da lavare per qualsiasi tifoso …o almeno per me!

  4. Ma siamo proprio sicuri che questi caproni vincano contro i ragazzi del Livorno?
    Non meritiamo i playoff, ieri peggiore sconfitta in casa di sempre….. nemmeno si andasse in A (che dubito) verrebbe cancellata questa nota….. ancora non mi è passato lo schifo di ieri

  5. Inutile illudersi, questi play off non ci appartengono.Pensiamo a tutti gli errori fatti in questi anni e un pò meno ai soldi incassati fra paracadute e cessioni. Solo quelli hanno fatto sorridere la dirigenza in questi ultimi campionati ed è per questo che si è perso la giusta dimensione di quello che è l’Empoli f. c. . Questo campionato mi ricorda molto quello di qualche anno fa (quello delle cianine) tanti soldi buttati dalla finestra per giocatori parecchio demotivati e senza appartenenza di maglia che hanno fallito l’obiettivo per cui erano stati presi. (in quel caso rimasti) Purtroppo c’è dell’incompetenza calcistica in certi dirigenti attuali. Nessuno dice che alcuni giocatori non siano all’altezza, ma anche a gennaio possibile che con tanti acquisti non sia stato preso un bel centrale di centrocampo che occorreva come il pane? Possibile che non si sia rinforzato una difesa che partita dopo partita becca va sempre almeno un goal? Invece una marea di attaccanti che poi “qualcuno” ha fatto giocate sempre uno lontano dall’altro e mai ha cercato di rinforzare il centrocampo con un uomo in più con una variante a questo modulo che ha portato alle vittorie solo per la bravura singola dei giocatori e mai con un gioco decente. Il sig. Marino ha dichiarato una settimana fa che questo 4-3-3 non poteva essere cambiato perché non si potevano stravolgere, certi meccanismi, di botto e soprattutto in un momento così delicato. Chissà di quali meccanismi parlava! Mai visto giocare a questa squadra un gioco decente! A lui però va il mio ringraziamento per questa salvezza perché se ci fossero state 4 partite in più come gli anni scorsi, visto le cocenti e umilianti sconfitte, sarebbe stato piuttosto difficile ottenerla. È l’unico obiettivo reale che possiamo festeggiare!

    • Daniele, la tua analisi è perfetta, ma a febbraio quanti eravamo a porre dei dubbi sul centrale difensivo e sul regista di fronte alla moltitudine che invocava la serie A diretta? Una delle pecche dell’ambiente empolese è che non c’è capacità di critica preventiva, in questo modo le critiche arrivano quando è troppo tardi …

  6. L’Empoli NON merita di disputare i playoff. Aver perso da Entella e Cosenza prendendo 9 (nove) gol è un disonore (sì, proprio un disonore!) troppo grande, che verrà ricordato per decenni. Mi auguro che vadano avanti Chievo e Pisa di certo ben più meritevoli.

  7. Spero che sia la volta buona di prendere un Direttore competente.
    Una volta di va di culo a cambiare da 11 a 15 giocatori che fai una squadra forte, ma la seconda è un vero fallimento.

  8. BASTA…QUESTO NON È PIÙ IL MIO CALCIO. VENDO!!!
    AH AH AH
    No ma il bello cè ancora gente che gli crede e lo sta’ a sentí ragionare…

  9. utile questa tabella però bisogna anche considerare l’eventualità peggiore cioè la vittoria del chievo,una tra pisa e frosinone vincente e salernitana che vince. a quel punto si sarebbe fuori.

      • No Caludio la Salernitana non vince. Stai tranquillo che venerdì sera sarai nei playoff …. chiaramente se saremo capaci di vincere a Livorno, il che non è scontato. Io sicuramente metterei un’altra volta la formazione senza punte, anzichè partire con tre punte, fare subito 2-3 gol e nel secondo tempo far tirare il fiato a qualcuno e dare minutaggio a Nikolau, Fantacci e altri. Pura logica, ma per qualcuno si sa è merca rara

  10. W la contessina
    W il ds
    W tutti
    Grazie per il FANTASTICO CENTENARIO suggellato dalla PEGGIORE SCONFITTA CASALINGA DELLA NOSTRA STORIA (col Cosenza terzultimo in classifica!!!) ,
    COL C…O CHE A ME MI CI RIVEDETE DOPO 40 ANNI…. TIÈ TIÈ E RITIE’

  11. Avrei voluto vede’ se un Vertova, un Gelain, un Della Scala, un Raggi, un Tonelli….un Mario Rui si sarebbero fatti sbeffeggia’ a quella maniera. Al Castellani!!! Branco di signorine che un siete altro. Vergogna!!!

  12. Stagione disastrosa che speriamo produca l’allontanamento di Accardi. Come in ogni azienda che si rispetti quando un manager fallisce gli viene dato il benservito. Detto questo, i play off vanno giocati, i giocatori sono pagati per dare il massimo e hanno l’obbligo morale di centrarli. È vero che molti sono in prestito ma le figure cacine non gli fanno bene al proseguo della carriera. I play off potrebbero permettere a molti di avere una chance per riscattare la stagione.

  13. Complimenti, un commento azzeccato pienamente, Non capiscano che per loro e fondamentale, a pensare che a me mi girano perdere anche i calcetti con gli amici
    QUESTI sono stipendiati

  14. C’è da dire che in caso di playoff + eventuale serie A tutti ci dobbiamo sciacquare la bocca su Accardi e co. alla fine seppur nel modo più stupido possibile ci sarebbero arrivati ahahaha!

    • ……ma guarda, io baratterei volentieri la serie A con un reset totale dello score delle ultime partite sai…e sono convinto come me molti altri. Credimi, in questi anni boni, ogni tanto m’è ritornato a mente il 6-0 di Vicenza, il 2-5 con la Pistoiese……le débacle ci possan stare con gli squadroni, non con squadre come quelle sopracitate…..o col Cosenza…..preferisco vedere, sempre, una squadra che sputa sangue in campo, magari perde e vivacchia a metà classifica, che piglia’ ‘ste imbarcate.

  15. Leggetevi l’intervista e sopratutto come inizia su tuttomercatoweb del grande Pino Vitale…Accardi fa esattemente l’opposto…basta e avanza per capire dove siamo finiti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.