Gara speciale quella che si giocherà sabato al Castellani nel turno pre-natalizio. Si perchè ad Empoli arriverà la Samp ma non tanto per i colori blucerchiati in se per se, perchè in sella alla squadra genovese c’è quel Marco Giampaolo che ancora è dentro ai nostri cuori.

Campionato altalenante quello dei liguri che però nell’ultimo turno di campionato, a Marassi, sono tornati al successo battendo 2-0 il Parma grazie alle reti di Caprari e Quagliarella. Vediamo le immagini salienti di quel match nella sintesi ufficiale della Lega di Serie A.

5 Commenti

  1. Mi farà effetto vedere Tonelli che marca Caputo. Saponara che attacca sulla trequarti con una maglia diversa dalla nostra e Giampaolo in panchina che dirige .

  2. Se l’Empoli 2.0 si decidevano di programmarlo prima, Giampaolo a suo tempo sarebbe stato bello confermarlo.
    Invece abbiamo buttato via 3 anni(anno della retrocessione, anno di B, 1 anno di A di quest’anno).
    Ecco, se tutto questo tempo magari pensavano a consolidare l’ossatura di quell’annata, magari con un paio di innesti ogni anno, potevamo essere un nuovo Sassuolo, ad esempio.
    L’allenatore giusto per aprire un ciclo alla Sarri c’era….

    • Caro Cuorematto, condivido in pieno quello che dici.
      Per me Giampaolo è il miglior allenatore che abbiamo avuto negli ultimi 10 anni.
      Però tieni conto che se avessero programmato (giustamente) il futuro con lui il “paracadute” non l’avresti mai preso…
      Mi sembra evidente che Corsi & c. mirassero a quello, altrimenti non si spiega il mancato esonero di Martusciello (considera che quest’anno Andreazzoli è stato esonerato per molto meno…)

      • Condivido la seconda parte. Quanto alla prima: ma perché tu, S’Ostina e qualcun altro odiate così tanto il gioco di Sarri? E quindi Sarri. Siete fra i pochi a livello mondiale a detestare il suo gioco. Eppure mi pareva che Giampaolo ne tenesse conto eccome! Voi no.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here