Gli azzurri superano 2-1 il Frosinone in casa grazie ad un gol di Caputo ed uno di Pajac. Tre punti davvero preziosi per la corsa salvezza e per ritrovare quel morale che nelle ultime settimane si era perso.

Al termine della gara sono intervenuti ai nostri microfoni Pajac e Dragowski. I due hanno analizzato la gara portata a casa. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

Vota la seconda punta del decennio su Pianetaempoli.it

4 Commenti

  1. È una vita che dico che doveva giocare Pajac.
    È fortissimo purtroppo gli veniva preferito il morto di Pasqual che non e presentabili nemmeno per 5 minuti.
    Pajac deve recuperare la condizione, ma dopo Juve e Napoli sarà al massimo.

  2. Andreazzoli persona buona……
    quindi ergo che quell’altro non lo era

    ha fatto più danni quello pseudo allenatore che un uragano
    e pensare che fino a 1 sett fa c’era chi lo difendeva compreso il fenomeno che ha scritto il primo commento

    Io credo che cappellino sia solo un incompetente che si è trovato nei momenti giusti al posto giusto, e con questo ha costruito una carriera.
    Domanda: ma come mai non è stato mai riconfermato?

    Ultima cosa: fra il nonno e cappello c’è un divario impressionante:
    * a livello tattico
    * a livello tecnico
    *a livello di simpatia e quindi di empatia con i giocatori
    * a livello UMANO
    * a livello CULTURALE la conferenza di presentazione contro il frosinone docet
    * e anche a livello FISICO, intendo di più bella presenza!!!

    Quindi, avanti tutta FORZA NONNO GRANDE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.