71ª VIAREGGIO CUP

GRUPPO A – Girone B

2a Giornata

Mercoledì 13 marzo 2019 – ore 15.45

 

Si gioca a La Spezia –  Intels training center “Ferdeghini”

.

 

EMPOLI

0

ASCOLI

0

 

.

EMPOLI: 12 Vivoli 2 Donati3 Ricchi 4 Belardinelli 6 Canestrelli 7 Perretta (61′ Sidobe) 10 Montaperto (cap) (‘ Viligiardi) 11 Bozhanaj (61′ Bertolini) 16 Curto 21 Balde (61′ Cvancara) 26 Asslani (74’ Milani)

A disposizione: 1 Saro 5 Matteucci 13 Lattanzi  15 Gianneschi  18 Folino 24 Seriani

Allenatore: Lamberto ZAULI

 

ASCOLI: 1 Novi (cap) 2 Ricciardi 3 Maurizii 4 Clerici 5 Vignati 6 Tempestilli 7 Sarli (84′ Ubaldi) 8 Scorza 9 D’Agostino (79′ Coulibaly) 10 Invernizzi (90’+2 Capponi) 11 Fermo

A disposizione: 2 Zizzania 13 Ranalli 14 Alessandretti 15 Midolo 16 Donzell 18 Capponi 19 Olivieri 21 Persiani 22 Caccetta 23 Coiro 24 Rossi 25 Gega 26 Mattei 27 Intinacelli 28 Monachesi

Allenatore: Cetteo DI MASCIO

.

Arbitro: Sig. Stefabo CAMPAGNOLO (Bassano del Grappa)

1° Assistente: Sig. Simone DE NARDI (Conegliano – 2° Assistente: Sig. Luigi DAL BOSCO (Verona)

.

Amoniti: 86′ Curto (E) – 89′ Viligiardi (E)

Espulsi: Nessuno

.

LIVE MATCH

L’Empoli che non ti aspetti. Cambiano gli interpreti dello spartito (molti i cambi di mister Zauli dalla gara di esordio) ma la musica rimane la stessa sinfonia stonata che avevano ascoltato (e visto..) ieri l’altro a Monteboro. Un Empoli neanche lontano parente da quello che abbiamo applaudito in Campionato. Una squadra svogliata, inconcludente, dal gioco che si inceppa di continuo, incapace di sviluppare nei 90′ due azioni di fila, quasi assente, capace di una teoria di errori individuali e collettivi impressionante. A parte Vivoli (praticamente inoperoso per tutta la gara grazie sopratutto alla pochezza dell’attacco bianconero) si salva oggi il solo Montaperto che ha buttato in campo, oltre alla sua classe, anche quella determinazione e quella grinta che sono stati i grandi assenti, oggi, nei suoi compagni di squadra. Assenti certo non per volontà ma assenti certo, perché altrimenti non si spiega una pochezza di gioco come quella che abbiamo visto oggi al “Ferdeghini”. A parte il tiro di testa di Belardinelli nel primo tempo, non riusciamo a trovare nel nostro tabellino altro tiro degli azzurri verso la porta di Novi che, come il suo collega in maglia azzurra, ha assistito alla gara da spettatore non pagante. Detto dell’Empoli va anche riconosciuto all’Ascoli il “merito” (se di merito si può parlare) di non aver lasciato spazi di manovra all’Empoli: pressing alto, a cominciare dai portatori di palla, densità a centrocampo a fare gabbie ai centrocampisti azzurri quando tentavano di costruire il gioco. Per il resto l’Ascoli non ha proposto altro, se non qualche mischia sui cali da fermo o calci d’angolo. Davvero poco. Ne è uscita una gara dai ritmo a dir poco blandi e senza intensità, senza qualità. Un brutto, bruttissimo pareggio che rispecchia in pieno quanto visto in campo. Adesso per gli azzurri il “Viareggio” si complica: vittoria d’obbligo venerdì prossimo a Monteboro con gli statunitensi (che oggi hanno battuto i danesi per 2-1) e poi..vediamo. Mah….

 

1° Tempo

Mister Zauli effettua un robusto turn-over rispetto alla gara d’esordio con i danesi del Nordsjaelland. Si torna al 4.3.1.2 con la linea difensiva che vede Donati e Ricchi esterni, Canestrelli e Curto centrali, a centrocampo Perretta, Belardinelli e Asslani (che va a fare il play) , sulla trequarti Montaperto e le due punte Bozhanai e Balde.

Di fronte un Ascoli che nella prima partita ha battuto 3-0 gli statunitensi dello U.Y.S.S. e che gioca nel Campionato Primavera 2, al 3° posto, in piena zona play off.

1′: Ricchi in progressione sulla sinistra, atterrato da Scorza, punizione che non produce niente

5′: difesa azzurra che si fa cogliere impreparata e Sarli ha sui piedi la palla del vantaggio, dal limite dell’area azzurra spara alto

7′: Bozhanaj a centrocampo indugia e si fa rubare palla, era un potenziale buon contropiede

8′: imbucata di Montaperto per Bozhanaj, anticipato in area da Ricciardi

9′: scambio a centrocampo fallito per l’Empoli, l’appoggio d Asslani termina in fallo laterale

10′: doppio tentativo per l’Empoli di portarsi in area ascolana, stoppato dalla difesa bianconera

12′: Belardinelli a Ricchi sulla sinistra, l terzino entra in area e dal fondo supera un avversario tentando il tiro, ribattuto

14′: Ricchi da sinistra, Novi toglie letteralmente la palla sulla testa di Balde, la palla termina sui piedi di Montaperto da lui appoggio a  Balde, che, a pochi passi dalla porta, manca la conclusione

17′: punizione per l’Empoli, centrale, dieci metri fuori dall’area dell’Ascoli, batte Montaperto che costringe Novi alla respinta in angolo

18′: doppio angolo battuto sempre da Asslani, entrambi senza storia

19′: Ricchi commette fallo un attacco

20′: ottima occasione per l’Empoli sui piedi di Bozhanaj che da sinistra si accentra e sul tiro, appena dentro l’area avversaria, trova la deviazione di un difensore; sull’angolo niente

21′: pressione Empoli che si conclude con la palla in fallo laterale ed una rimessa per l’Ascoli che poi commette fallo in attacco

22′: azione che si sviluppa dalla destra dello schieramento azzurro ma si infrange sul muro bianconero

23′: Ascoli in avanti ma il lancio di Clerici è lungo e termina sul fondo

24′: Ricchi da sinistra, traversone rasoterra, Novi anticipa Balde sul primo palo costringendolo all’errore

27′: interventi di Curto e Belardinelli troppo deboli e palla tra i pedi degli ascolani che però però non mordono

29′: D’Agostino da sinistra, dal fondo sul secondo palo dove Ricchi anticipa Clerici in angolo

30′: angolo Ascoli, Invernizzi appoggia  a Clerici, palla persa e recupera l’Empoli

31′: ancora un fallo di Balde in avanti, palla all’Ascoli con un tentativo di cross di Sarli che diventa una parabola, esce Vivoli in presa alta

33′: dai e vai dell’Ascoli sulla sia corsia di destra, palla regalata all’Empoli

34′: Ricchi abbattuto a centrocampo da Tempestilli, solo un richiamo verbale

35′: da Asslani a Balde in area, appoggio indietro a Ricchi, traversone e angolo sul quale Canestrelli commette fallo su Fermo

37′: Perretta da destra, respinge la difesa, palla ancora a destra con cross di Asslani per la testa di Belardinelli: palla che impatta in pieno sulla traversa; Empoli vicino al gol

39′: Montaoerto cerca Balde con un lancio lungo ma l’attaccante incespica e perde palla

40′: Asslani sbaglia un appoggio in acanti e commette poi punizione, a centrocampo

41′: ancora Ricchi da sinistra, palla troppo bassa e sprecisa, spazza la difesa ascolana

42′: Donati tenta una progressione sulla destra e si porta la palla sul fondo

43′: Curto lancia Balde davanti a Noli ma Tempestilli anticipa d’ esperienza

Concesso 1′ di reupero

45’+1: punizione Ascoli dalla trequarti, da sinistra, sfiora Dì’Agostino a un metro dalla porta e sfiora il palo

Termina il primo tempo a reti inviolate. Empoli che ha al suo attivo un maggiore quanto sterile possesso palla. Molti, decisamente troppi, i passaggi e gli appoggi sbagliati. Peccato per la traversa di Belardinelli ma occorrerà ben altra intensità nei secondi 45′ per aver ragione di un Ascoli non bello da vedere ma ben messo in campo ed efficace nella fase difensiva e nel pressing.

.

2° Tempo

Inizia la ripresa. Nessuna sostituzione nella due squadre.

1′: fuori gioco di Bozhanaj su lungo lancio dalla difesa

2′: Perretta manda in angolo un traversone, arrivato oltre il secondo palo

3′: sull’angolo, Curto riesce ad anticipare sulla linea di porta Vignati e Fermo e a spedire ancora in angolo

4′: cross di Ricchi che finisce a fondo campo

5′: dopo una faticosa ripartenza, palla Montaperto che vola verso Novi, appoggia di lato e recupera l’Ascoli

6′: testa di Donati non molto distante dalla porta ascolana ma è quasi un appoggio a Novi

7′: Montaperto resiste agli avversari e tenta un appoggio sulla sinistra a Ricchi, ci mette il piede Vignati

8′: cambio gioco di Belardinelli ma è spreciso e la palla termina a lato

9′: da Corti che avanza palla al piede a Balde che inciampa sulla palla e regala palla all’Ascoli, contropiede con Agostino che va a al tiro trovano il corpo di Canestrelli

10′: sull’angolo palla che rimane davanti a Vivoli, tira Sarli ma per fortuna trova il corpo di un difensore azzurro

11′: Ricchi da sinistra, cross che termina dall’altra parte del campo

12′: tentativo di imbucata di Ricchi per Bozhnaj mai due non si intendono e la palla termina tra le braccia d Novi

13′: Clerici d’esterno ma è un passaggio a Vivoli

14′: Empoli con lancio lungo che si perde sl fondo

14′: ci prova D’Agostino, sul tiro angolo , sull’angolo sfiora di testa Scorza

16′: tripile cambio nell’Empoli; cambia l’attacco con l’uscita di Bozhanaj e Balde e l’ingresso di Bertolini e Cvancara, cambia un centrocampista con l’ingresso di Sidibe che rileva Perretta

19′: ancora un lancio, ancora sbagliato, ancora sul fondo

E’ arrivata anche la pioggia, molto intensa, e ciò non aiuta certo le geometrie del gioco

22′: Clerici dal fondo, uscita sicura in presa alta di Vivoli

Alza il pressing l’Ascoli fino ai portatori di palla azzurri creando loro non poche difficoltà nella costruzione della manovra

punizione Ascoli dalla sua corsia di destram, Invernizzi entra in area e Ricchi salva in angolo

26′: Belardinelli messo giù a centrocampo, ma il giro palla azzurro è troppo lento e prevedibile

28′: bella azione sulla destra dell’Empoli con Donati che appoggia alla corsa di Montaperto, dal fondo dietro a Cvancara che perde palla

29′: punizione Ascoli dalla sua corsia di destram, Invernizzi entra in area e Ricchi salva in angolo

29′: esce Asslani ed entra Milani e va a prenderne il posto a centrocampo, Sidibe davanti alla difesa

42′: lunghissimo lancio di Milani per l’inutile corsa di Bertolini, esce facile Novi

34′: primo cambio nell’Ascoli esce D’Agostino entra Coulibaly

35′: Ricciardi guadagna un angolo, niente, riparte l’Empoli con testa di Sidibe, palla poi a Bertolini, Donati, tiro cross messo in angolo da Novi

37′: ancora un passaggio sbagliato in fase di avanti

37′: esce Montaperto, entra Viligiardi

39′: Canestrelli ancora lungo, ed ancora para facile Novi

39′: nell’Ascoli esce Sarli ed entra Ubaldi

41′: l’Empoli regala palla a Clerici che si avvia in velocità verso Vivoli, Curto costretto al fallo e al giallo

44′: palla a Cvancara che sfrutta l’rrore di un difensore ascolano che manca la palla, entra in area e appoggia dietro anzichè tirare, palla che schizza a  Viligiardi che in un contrasto cade e si becca il giallo

Concessi 3′ di recupero

45’+2: nell’Ascoli esce Invernizzi ed entra Capponi

45’+4: siamo oltre il recupero, si batte una punizione da parte dell’Ascoli ma i bianconeri preferiscono tenere palla ed aspettare la fine della gara che arriva

 

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

3 Commenti

  1. Buonasera buon primo tempo ..secondo chiaramente più in difficoltà..ma merito anche dei centrali dell’Ascoli che pressano per 90 minuti..speriamo l’ultima partita

  2. Poi mi sono divertito a vedere il 4321 di nonno Aurelio portato avanti da Zauli.
    Tanto gioco nel primo tempo.
    Altro che Iachini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.