Stagione finita, alcuni giorni di stop totale ma a breve nella stanza dei bottoni di Monteboro si inizieranno a gettare le basi per la prossima stagione. Al primo punto dell’ordine del giorno le situazioni di DS e mister, situazione che potrebbero essere tranquillamente slegate tra loro. Se per Dionisi la sensazione è che la permanenza sia probabilissima, un pizzico meno lo è per la posizione del direttore sportivo. A naso, volendola buttare in percentuale, si ha la percezione che Accardi possa essere ancora in seno alla sua posizione a Monteboro intorno al 70/75%, ma non è da escludere niente.

Come enunciato dallo stesso ex difensore, al momento non ci sono stati contatti, né con altri club ma nemmeno con l’Empoli. C’è chi però sembra essere sempre più convinto di voler avere le prestazioni di Accardi: la Fiorentina. A Firenze si parla molto di Pietro Accardi e da quanto raccolto, la proprietà gigliata vorrebbe affiancare l’attuale ds azzurro a Pradè, dando carta bianca per quanto riguarda l’aspetto tecnico di campo con l’ex Roma ad avere funzioni più istituzionali. Al momento però, questo va sottolineato, non ci sono stati contatti tra le parti. Immaginiamo, un po’ come già detto, che entro non molto tempo si possa iniziare a capire qualcosa di più specifico, con la conferma o meno con l’Empoli, una eventuale conferma che dovrà passare da un nuovo contratto essendo Accardi in scadenza.

La Fiorentina però non sembra l’unica a fare un pensiero sul classe 82 che, soprattutto nell’ultima stagione, ha dimostrato il suo valore.

23 Commenti

  1. Accardi non credo che si accaserà a Firenze … fin troppe le lusinghe ricevute dalle ultime interviste del Co.Rsi. Sia lui che Dionisi riceveranno un rinnovo e un adeguamento del contratto e non si muoveranno da Empoli … almeno per quest’anno. Riguardo all’allenatore … A Firenze ci finirà …Gattuso al 99% e non credo che se il Napoli finirà in Champion … si affiderà ad un allenatore , si bravo, ma esordiente in serie A. In Champion ballano un mucchio di quattrini … anche solo per una partita vinta figuriamoci se riesci a passare il turno …
    Squadra che va comunque rinforzata … ma non con giocatori bolliti e a fine carriera … ci vogliono giocatori motivati, ancora in età giusta e che magari in A ci abbian gia giocato. Intanto partirei da un profilo come quello di Valoti della Spal che anche in A ha fatto la sua bella figura … poi … ci penserà Accardi a prendere i giocatori giusti … anche pescando in squadre che non ce l’hanno fatta a salire in A. Chi gioca in B di sicuro ha l’ambizione di giocare nella categoria superiore … basta pescare quelli giusti e … visto che noi veniamo da questa categoria possiamo sicuramente aver l’idee piuttosto chiare ……….

      • Vero Gandalf, ma ciò non toglie che sia anche un ottima mezz’ala o interno di centrocampo che dir si voglia … e Bajrami … resta al suo posto. E poi all’occorrenza può sempre prendere il posto di Bajrami in caso di bisogno … Si lo so che molti vorrebbero puntare ad un vice Bajrami inserendo Baldanzi … giocatore bravo, ma ancora davvero troppo acerbo fisicamente e che non puoi bruciare dandogli una maglia da titolare in A se manca Bajrami. Verrà il suo tempo … il talento non gli manca ……

  2. Lavoro a Firenze e quindi conosco l’ambiente calcistico , di Accardi è solo chiacchiere dai giornalai ,come direttore sportivo lo mettono al pari di Prade nulla di più ,per come la penso io non è in grado ancora o lo deve dimostrare di lavorare in una società più grande di Empoli per quanto riguarda il bagget economico e pubblico numeroso e lamentone come quello di Firenze ,poi tutto ci sta.

    • la società più grande di Empoli sarebbe la florentia viola 2002 ven via sono dilettanti rispetto alla nostra società

  3. Parisi niente intervento, frattura composta del perone. Su Instagram ha postato così:

    “Quest’anno non ci siamo fatti mancare niente, neanche una frattura. Un mese e sarò già pronto. Non perdo né partite, né preparazione, né il sorriso. Al massimo un po’ di vacanze… 😂💙
    #forzaEmpoli #seriea”

    • Concordo. Se Accardi andasse a Firenze per Berti sarebbe la ciliegina sulla torta di un annata strepitosa. Gianluca è superiore anni luce.

  4. Possono andar via tutti basta che rimane FABRIZIO CORSI è lui la mente di tutto ed è molto competente , Accardi se va via non mi dispiace , mi piacciono faggiano e marchetti due che di calcio ne capiscono come pochi

  5. Se va via Accardi, Maietta è acerbo? Faggiano non mi ispira, Carli non credo, il pontederese sembra star bene nella comfort zone.
    Boh.
    Berti è bono? Certo, l’ambiente lo conosce.

    Per me se va Accardi va anche Dionisi.
    Dalle interviste il Mister sembra molto legato, lui vuol lavorare con Pietro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here