La stagione dell’Empoli è terminata ieri alle ore 15:50, quando il sig. Aureliano ha decratato concluso il match con il Lecce. A dire il vero la stagione è andata in la di qualche ora, prima con la premiazine in campo, poi con i festeggiamenti sotto tribuna assieme ai tifosi, e poi con un dj set nel ballatoio della tribuna del Castellani. Terminati però i festeggiamenti è scattato immediatamente il rompete le righe, con tutti i calciatori ed i membri dello staff ad essere meritatamente in vacanza da oggi. Saranno anche vacanze lunghe, immaginiamo infatti che l’attività riprenda i primi di luglio con il ritiro precampionato verso la serie A.

Alla ripresa della stagione, ma ovviamente avremo aggiornamenti molto prima, saranno da capire le condizioni di Fabiano Parisi ieri uscito davvero male dalla gara con il Lecce per un problema alla caviglia. Durante i festaggiamenti abbiamo visto il terzino ex Avellino molto giù di corda nonostante l’incitamento da parte di tutti i compagni. Un Empoli che ha chiuso davvero come meglio non poteva la stagione, battendo in rimonta il Lecce e fermando a soltanto tre le sconfitte subite in questo straordinario campionato. Avremo modo nei prossimi giorni di snoccialare un po’ di numeri, di fare il pagellone e di rileggere meglio tutta la stagione. Quel che conta però è l’obiettivo raggiunto, sempre da leader e dimostrando di essere davvero meritevoli di risalire di categoria. Da oggi, come detto, giocatori in vacanza ma la società (prendendosi ovviamente un pò di respiro prima) di fatto sta già iniziando a programmare con i primi due nodi che dovranno essere sciolti al più presto: direttore sportivo ed allenatore. La sensazione è che possano restare ambedue, con qualche certezza in più per Alessio Dionisi.

Sarà poi il tempo del calciomercato, dei primi rumors, delle prime notizie magari non propriamente centrare e poi, via via, delle ufficializzazioni. Un mercato che dovrà essere fatto ancora una volta con grande intellegenza, capendo da subito che tra la A e la B c’è un abisso. In questo mercato ci saranno poi anche da valutare i non pochi giocatori che possono essere riscattati e sui quali andare a fare un investimento. Ci saranno anche diverse sirene per le uscite, con Bajrami e Ricci ad essere in prima fila e sui quali l’Empoli andrà a fare due belle aste ma – almeno questa la sensazione – cercando di trattenere entrambi per il prossimo anno. Ci sarà tempo per tutto questo, anche per noi adesso è arrivato il momento di un piccolo breack per riprenderci da una stagione travolgente ma psicologicamente stancante. L’Empoli in serie A è certezza, nessuno lo puo’ modificare, ma ci sono tanti aspetti che al momento ancora non sono certi e la più grande speranza, forse anche il più grande colpo di mercato, è quello che si possa tornare alla normalità ed al pubblico negli stadio.

Buona vacanza a tutto l’Empoli FC con un saluto a chi rivedremo a luglio ed un grande in bocca al lupo a chi non farà più parte del club di Monteboro.

74 Commenti

  1. Se va via Accardi corsa a due tra Giovannini e Faggiano. Il secondo è un grande intenditore, ma ha avuto qualche tipo di problema a Parma

  2. Fare la serie A con ds del Pontedera a me darebbe delle rassicurazioni importanti…..
    Anche se si era letto sui giornali penso che questa sia il fake dell’anno….

  3. Perdonami Gandalf, ma lascia che te lo dica….in quest’ultimo anno non è che tu ne abbia azzeccate molte. A sentir te quello di Matos era un acquisto inutile, senza senso e privo di qualsiasi logica. Olivieri invece doveva essere parcheggiato a Empoli fino a gennaio (per presunti favori) per far rientro alla casa madre Juventus. Su Dionisi niente da dire, lo sponsorizzavi già ai tempi dell’Imolese, ma, come vedi, non sei Dio sceso in terra

    • Certo non mi ritengo tale. Matos prima di Empoli non aveva mai fatto più di uno-due gol, se ha fatto bene solo quest’anno ha imbeccato l’anno buono della carriera e l’allenatore che lo ha saputo valorizzare. Su Olivieri ripeto la scommessa Mchelidze, quando sostenevo che dopo Empoli avrebbe smesso di giocare (stravinta). Nel giro di due-tre anni è in Lega Pro-Serie D. Certo che sbaglio, ma guarda tutti gli allenatori esonerati che mi potrebbero fare causa anche quest’anno per averli disarcionati ad agosto …

      • Scommessa stravinta? Contro chi? Contro te stesso? Io non capisco di chi cerchi l’approvazione. Sempre con frasi del tipo “ve l’avevo detto”, “l’avevo previsto anni fa” ecc.

        • Contro tutti quelli che mi davano addosso su Levan, ma forse tu non tifavi nemmeno per l’Empoli. Comunque io scommetto con me stesso, non con te, sei tu che mi hai chiamato in causa, io ho risposto

    • Io dovrei chiedere scusa ad Accardi???! Di cosa? A parte che, pur essendomi empatico al di sotto dello 0, non l’ho mai avuta chissà come contro di lui, ma non esiste che i tifosi chiedano scusa…..MAI! Fino a prova contraria i tifosi son gli unici che non traggono alcun interesse e/o beneficio dall’Empoli, anzi, spesso ci rimettono d’umore. Poi, se la vogliamo dire tutta, allora pure io mi sarei aspettato qualcosa da lui dopo Palermo. Si sa, da noi basta un campionato fatto bene che la gente si dimentica di ogni. In questi giorni di giubilo questo mio intervento non era indispensabile, però, caro Daniele, quando leggo interventi come il tuo, fuori luogo, diventa difficile esentarsi dal farlo. Senza rancore eh…..

    • Non è questione di scusarsi o meno….è questione che un direttore sportivo andrebbe giudicato per il lavoro che svolge come direttore sportivo, non per le scarpe che indossa o perchè è poco simpatico

      • ……infatti, 4 anni fa la faccia non ce la mise, un ds non dovrebbe farlo codesto? Vitale ce la metteva, Carli uguale. M’importa un po’ come si veste…….
        Chiedergli scusa, robe da pazzi.

    • Si dovrebbe chiedere scusa per cosa? Per l esonero di bucchi a favore di muzzi? Per la gestione della scorsa stagione? Ma di che! Le critiche gl hanno fatto ma bene, visto come son volati bassi a inizio anno e son tornati a fare l Empoli vecchio stampo i risultati sono arrivati.
      Ora è giusto godersi la festa, le scuse vai a fargliele te per non averlo criticato quando era il momento

    • Sei un mio omonimo Daniele, ma credo che non ci sia da chiedere scusa a nessuno perché alla fine il tifoso, ma anche il super tifoso, enfatizza le prestazioni di un DT quando fa le cose per bene e se le cose non vanno bene il primo responsabile e lui. Da dire comunque che non è stata colpa sua se Ciciretti sbagliò un rigore all’88’, come non è colpa sua se a Milano Handanovic fece il fenomeno è se quella Travers trema ancora.

        • Fu colpa “anche” sua se decisero di esonerare il nonno quando, nonostante le ottime prestazioni (ma gli scarsi risultati), non capirono che bisognava avere fiducia col mister.
          O vediamo se il prossimo campionato faranno lo stesso errore quando cominceranno a fioccare le sconfitte…

  4. Su Accardi una precisazione. Non rispecchia il livello medio di educazione degli empolesi pur ricoprendo un ruolo pubblico ed anche se potrei riportare esempi concreti non lo voglio fare su una chat.

  5. A me interessa che sappia svolgere bene il suo lavoro, che è quello del direttore sportivo, non che sia simpatico o garbato

  6. Due mesi di ferie son tanti. Speriamo che i ragazzi abbiano ciascuno un piano personalizzato per tenersi comunque in forma. Su Parisi, dopo le radiografie, attendiamo un comunicato su diagnosi e tempi di recupero.

      • Se è una frattura dei malleoli della caviglia temo ci voglia l’intervento e tra gesso/tutore e fisioterapia salterà gran parte della preparazione estiva😞😞…se ci sono andati di mezzo pure i legamenti allora si va ad ottobre inoltrato.😭😭😭

    • Me ne piaccioni diversi e sono prendibili, Petagna no assolutamente e non ha stipendio per noi, Elmas non può venire a Empoli …. Per il resto, tutti nomi che condivido

    • Avevo suggerito questo nome stamattina e il mio messaggio è sparito dopo 2 minuti Il che è tutto dire…bah… la memoria corta è fortemente contagiosa.

      P.S: mi sa che tu hai evitato la rimozione automatica grazie al fatto che lo hai scritto staccato.

  7. Pescarne 4 fra questi nomi….

    Dell’orco agudelo Brugman luperto Bani Frattesi montipo Lapadula venuti frabotta pinamonti Cataldi gabbia

    • Piamonti avrà giocato si e no 90 minuti in un campionato, e guadagna 2 milioni l’anno, mi pare Borriello 2 la vendetta . Brugman non ci torna neanche morto a Empoli. Lapadula è bono pè ì lesso. Luperto uguale.

        • Si ma hai visto quante partite hanno fatto quei giocatori ?
          Dell orco retrocesso con Empoli Lecce ….forse triplete con lo Spezia
          LaPadula …idem
          Il resto ?
          Cambieresti Nikolau con Luperto ?
          Lascia fare

      • Intanto diamo un occhiata a chi si svincola a giugno 2021
        Cistana (brescia)
        Viola (benevento gran centrale sempre piaciuto )
        Valoti (Spal)
        …..poi se si deve parlare di prestiti lo sa quanti me ne garberebbe….
        Anche quella punta che entrava al posto di Quagliarella e che ora e’ sparito ma sembrava un fenomeno Bonazzoli o che fine a fatto?

  8. E tu hai sbagliato li..e quel cambio un andava fatto…quell’altro andava levato prima…e la formazione sarebbe meglio questa…o perché un tu l’hai messo prima…e ci manca un difensore..lui cia’ la scarpa slacciata…quell’altro un sé pettinato… etc etc

    E TAVEI RAGIONE TE…

    Promozione dedicata a tutti i sapientoni/allenatori/intenditori/tuttologi

  9. Credo che non bisogna dimenticarci che anche uno squadrone come il super Benevento che in B ha stravinto il campionato, adesso si ritrova in zona retrocessione con buone probabilità di tornare in B. Quindi in A tutto diventa più difficile è puoi davvero fare subito una finaccia se non giochi meno di fioretto è più di sostanza e questo soprattutto quando giochi contro gli squadroni. Ecco perché secondo me bisogna rinforzare soprattutto il centrocampo con elementi si di qualità, ma anche di quantità. Il mister poi penserà a ruotare i vari centrocampisti a secondo degli avversari. E dovremo abituarci a perdere diverse partite perché la B è la B, la A è ben altra cosa. Quello che preoccupa comunque è che Gattuso va a Firenze, ADL punterà su Dionisi?

    • A Napoli va Spalletti o Simone Inzaghi se non rinnova con la Lazio… l’unica squadra che potrebbe essere interessata a Dionisi e che potrebbe proporgli un progetto interessante è il Sassuolo…che comunque sta seguendo anche Italiano e forse Juric.

      Il Torino confermerà Nicola…Sampdoria, Verona e forse Udinese non credo attirino Dionisi.

  10. Ho sentito ora Dionisi a Radio lady.
    Per niente scontata la sua permanenza.
    Nel caso partisse proverei a rilanciare Montella. Qui lo amano tutti e potrebbe fare come Giampaolo.
    Mister Dionisi aspetto comunque tu mi smentisca al più presto.

  11. A S’OSTINA: anch’io avevo scritto quel nome di Car lima tutto attaccato e me l’ha respinto poi l’ho sillabato e il PC di PE l’ha accettato. Caz zo! PE mette la censura.

  12. Parisi niente intervento, frattura composta del perone. Su Instagram ha postato così:

    “Quest’anno non ci siamo fatti mancare niente, neanche una frattura. Un mese e sarò già pronto. Non perdo né partite, né preparazione, né il sorriso. Al massimo un po’ di vacanze… 😂💙
    #forzaEmpoli #seriea”

    • Bene, e mi piace soprattutto il finale, dove mi pare chiarisca già le sue intenzioni, speriamo coincidano con quelle della società, se dobbiamo sacrificare qualcuno meglio altri, dopo un anno di A il suo valore raddoppierà

  13. E speriamo che a luglio agosto si possa venire al sussidiario agli allenamenti e a settembre allo stadio mi manca tutto questo in maniera allucinante saluto i e forza empoli

  14. Brignoli- Furlan
    Sabelli – Fiamozzi
    Romagnoli – Casale Viti
    Nikolau- TONELLI
    Parisi – Terzic o LETIZIA
    Ricci – ZURKOSWKI o SARIC
    Stulac- FOLORUNSHO
    Haas – MAZZITELLI
    Bajrami – SABIRI
    Mancuso – Matos
    La Mantia – Moreo
    BAJIC

    • Bravo, molti giocatori inidcati mi piacciono e potrebbero fare al caso nostro. Unica cosa: Florunsho fuori ruolo, e non terrei Ricci e Stulac e Moreo

    • Sono d accordo ma con 2 cambi…..1 portiere Radu o un altro da serie A e Hjulmand del Lecce per Stulac ,salutiamo Moreo e Folorunsho

  15. se non rimanesse Dionisi……..
    SOTTIL SUBITO , ha dimostrato di essere un allenatore Vero con una carica agonistica che in serie A servirebbe , ha giocato con il 4312 …..non avrei dubbi

  16. Non vorrei che Accardi vada alla viola, perchè se ciò accadesse, potrebbe potare con se Dionisi,che fortemente ha voluto a Empoli.Vedremo cosa succederà a breve,perchè sono i primi problemi per la dirigenza.

    • O Claudio, per piacere, ancora Luperto? Via su, anche basta. Meglio Marietta che è un anno che è fermo.

      Se ho certezze per il prossimo campionato sono NO a Luperto e Sepe.
      Il primo perché è da medio alta B, il secondo mammamia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here