Come comunicato dalla società, confermiamo che la seduta odierna di allenamento si svolgerà a porte chiuse.

La squadra scenderà in campo nel pomeriggio per proseguire il lavoro verso la delicata sfida di sabato in Campania, un lavoro che servirà principalmente per andare ad inserire i nuovi arrivati ed iniziare anche a formare l’undici che andrà a sfidare le vespe. Ovviamente, salvo un leggero report per indicare eventuali defezioni, anche noi non saremo in grado di raccontare cio’ che bolle in pentola.

Ci spiace non aver potuto comunicare tempestivamente che anche la seduta di ieri, lunedi, non era aperta al pubblico e ci scusiamo con i diversi tifosi/lettori che ce lo hanno fatto notare. Da capire quello che sarà il programma della restante settimana, sicuramente la rifinitura di venerdi sarà off limits, mentre ancora per domani e giovedi non sappiamo.

10 Commenti

  1. Allenarsi davanti ai tifosi non può che esser positivo e portare stimoli ai giocatori. Ma chi cavolo vuoi che ti viene a spiare da Castellammare per vedere come si muove in campo la squadra. Ma per favore! Finiamola con questo modo di trattare i tifosi. Non so chi si prende la bega di prendere queste decisioni, chiunque sia ( immagino l’allenatore) che cominci a far giocare bene la squadra il sabato e non negli allenamenti. E poi chissà quali segreti si deve tenere nascosti e soprattutto da parte di un allenatore che è alle prime armi.

    • Io credo che le porte chiuse non siano affatto pensando che arrivi qualcuno da Castellammare, ma che, come accade in ogni altra piazza/squadra, le porte vengono chiuse in modo che i GIORNALISTI (“locali”, ma che scrivono anche per testate nazionali e/o sul web) possano poi fare un “articolo” che viene letto ovunque.
      Di sicuro, qualcosa bolle in pentola: speriamo solo di non lasciarcelo troppo, in pentola, altrimenti poi andiamo in campo “lessi”…

      • Ma che vuoi che bolla in pentola?! Si è visto fino a ora il calcio champagne frutto di questi allenamenti a porte chiuse!! Ma poi secondo te le squadre avversarie si basano su quello che leggono sulla stampa locale???

        Ficcatevi nella testa che all’empoli 2.0 semplicemente non gliene frega nulla dei tifosi, perchè con i nostri soldi il marchese di cerbaiola “non ci compra nemmeno i palloni”.

  2. Mi viene in mente gli ultimi allenamenti in serie a con tanti tifosi festanti..con fumogeni..grande attaccamento ai colori..e ora si sbarrano le porte? Mi dite chi decide queste minchiate…… La società..o er porchetta…ma ca…o che anche i giocatori hanno bisogno del calore dei tifosi..io la penso così..

  3. io credo che non sia un fatto di essere spiati..o di giornalisti …neanche a me piacciono gli allenamenti a porte chiuse…ma in un momento difficile x la società e x noi tifosi che noi giustamente abbiamo protestato società e direttore (Accardi)…visto gli innesti di nuovi giocatori..e adii di altri giocatori…x me non ci vedo niente di male se in questo momento hanno deciso di stare da soli e guardarsi in faccia ..xche da ora in poi non possono più sbagliare!!!! sono convinto che tornera ad essere tutto come prima…salviamoci e sempre forza EMPOLI

  4. ma voi avete ma sentito parlare di concentrazione … anzi che sentire attorno il brusio di gente che magari critica questo e quello…. fatemi il piacere … andate al bar a giocare a carte se non avete di meglio da fare e lasciateli lavorare in pace …sembra che siate diventati tutti tecnici e direttori sportivi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.