Il bomber azzurro, Francesco Caputo, ha parlato attraverso le pagine locali de “Il Tirreno”. Parole che vogliono far leva sulla passione dei tifosi azzurri che sabato contro la Spal dovranno essere attori importanti:

Dobbiamo fare i conti con diverse assenze, in questi casi dispiace davvero per chi non c’è perchè ogni giocatore vorrebbe sempre poter dare il proprio contributo. Comunque chinque giocherà darà il suo massimo. Quella di Bergamo è stata una gara di grande sofferenza, ed in questo c’è molto merito dell’Atalanta. Fino a qui è la squadra che mi ha impressionato di più. Detto questo siamo stati bravi a soffrire e questo punto, che volevamo, ce lo siamo presi. Il punto preso a Bergamo però sarà davvero prezioso se riusciremo a farlo fruttare nelle prossime partite. Adesso non si può sbagliare. E’ vero, le ho giocate tutte ma mi sento pronto e sono abituato a stringere i denti: non è certo questo il momento in cui si può mollare. Adesso più che mai tutto l’ambiente deve essere una cosa sola, una forza unica. Sabato chi ha a cuore l’Empoli deve venire a darci una mano. Quello che fanno le altre non mi interessa, noi dobbiamo guardare a noi perchè il nostro destino lo possiamo scrivere solo noi stessi. Se ognuno darà quello che può dare, sono sicuro, potremo dire la nostra.”

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

25 Commenti

  1. MAGICO BOMBER SE LA GENTE CHE VIENE SABATO AI CASTELLANI HA GLI OCCHI DELLA TIGRE COME HAI TE SI SBRANANO…IO DI SICURO…!! AVANTI POPOLO AZZURRO…MOSTRIAMO QUELLO CHE SIAMO. NIENTE POLO E MOCASSINI MA MAGLIE E SCIARPE AZZURRE

  2. grande Ciccio campione in campo e uomo vero, resterà comunque tra gli idoli di Empoli…una sola annotazione, che non riguarda tanto lui ma in generale tutti quelli che tirano fuori la storia che “ora serve il sostegno dei tifosi”…ovviamente se lo dice Ciccio mi dà molta meno noia che se lo dicono altri…ma IL SOSTEGNO DEI TIFOSI C’E’ SEMPRE STATO, anzi a volte la pazienza è stata fin troppa. Ogni partita si tifa fino al 90′, in trasferta una presenza non manca mai nemmeno di lunedì o di giovedì sera, certo siamo una piccola piazza, ma abbiamo una media abitanti/spettatori tra le più alte d’Italia. Col Genoa furono fischi d’amore, perché vedere la nostra squadra umiliata in quel modo ci fa troppo male. Ma per quello che ha combinato la società quest’anno, ci stavano anche forme di protesta più dure tipo quelle che stanno attuando a Firenze, Genova, Salerno. Poi l’amore per i nostri colori ha prevalso. Forza Ciccio, salviamoci insieme!!

  3. Giustamente fa un appello agli Empolesi a venire a sostenere la squadra, in altre piazze sarebbero i tifosi a fare un appello alla squadra a dare il massimo. Comunque Ciccio forever!

  4. Io credo che a livello di partecipazione emotiva (non parlo di numeri maggiori, perché sarebbero state persone comunque silenziose) siamo stati deludenti, troppe volte la gente entra alla “Spagnola”, cioè a ridosso o anche nei primi minuti della partita e onestamente in una o due circostanze invece di riprendercela con dirigenti/Allenatore(Iachini che aveva fatto scelte scellerate) ce la siamo ripresa con i giocatori, che sicuramente erano i meno colpevoli.
    Il tifo è stato migliore solo quando abbiamo avuto noi stessi paura concreta di non farcela, nei momenti chiave con Genoa, Chievo e anche prima la partecipazione emotiva è stata blanda, colpa. Sabato spero ci sia partecipazione anche prima dell’inizio per creare atmosfera!

  5. Grande Ciccio. Era meglio magari se anche il tuo presidente però non disfaceva questa squadra o ALMENO A GENNAIO comprava QUALCUNO non dico Messi ma almeno un vecchio dalla B cacchio…. Se gli interessava salvarsi davvero.

  6. Grande Ciccio….ad oggi si parla gia di 40 goal in 2 anni di azzurro….numeri da grande bomber(DA NON SOTTOVALUTARE CHE IN CARRIERA L’HA GIA MESSA DENTRO BEN 131 VOLTE(116 GOAL IN B)…….Sabato incrementerà il suo bottino…..c’è da starne certi!

  7. Sarei felicissimo di essere gli abbonati e 3000 paganti Empolesi (escluso i paganti in curva sud)
    Ovvero la Nord piena e la maratona superiore al completo.
    Spero di sbagliarmi ma conoscendo i ns concittadini ne dubito fortemente.
    Comunque forzA rAgazzi è indispensabile vincere!

  8. La freddezza di Empoli nel suo complesso mi fa salire sempre una rabbia notevole…due o tre bandiere logore e spesso dimenticate qua e là ai balconi di case di periferia….qualche poster o qualche locandina in massino 3/4 bar o circoli e una manciata di scritte con la bomboletta spray sui muri…questi gli unici segnali della esistenza di una squadra di calcio che milita pur sempre da anni in serie A e in serie B…per avere presenza massiccia ad una partita come quella di sabato c’è bisogno di appelli, sconti nei prezzi, inviti ecc. giusto per ritrovarsi allo stadio una manciata di occasionali o peggio ancora di Fiorentini, juventini, interisti in incognito che si scoprono empolesi per un giorno…che tristezza, che infinita tristezza

  9. Forza Empoli hai ragione, ma l’empolese è così. Da sempre. Te prova però a guardarla da un’altra prospettiva: Ciò garantisce sempre (tutto l’anno e tutti gli anni) un ambiente sereno, tranquillo, senza le pressioni esistenti da altre parti. Non a caso molti nostri ex tornano a viverci volentieri, a Empoli. La sai una cosa? Io, con tutti i difetti che ha, Empoli un la cambio con nessun’altra città o tifoseria al mondo.

    Ciao! Bravo.

  10. FORZA EMPOLI HAI FATTO UN ANALISI PERFETTA…CHE ALTRE VOLTE HO FATTO ANCHE IO.
    TE NE ACCORGI ANCHE DALLE MINIME COSE…X FARE UN ESEMPIO I FROSINONESI ERANO IN 400 MA A BANDIERE E STENDARDI CI DAVANO LE PASTE A NOI CHE GIOCAVAMO IN CASA. A EMPOLI MANCA PROPRIO ANCHE LA FANTASIA E LA VOLONTA’ DI FARE UNO STENDARDO CON SCRITTO SOPRA QUALCOSA…COSA CHE ANCHE A L’AQUILA LO FANNO 20 SU 80. SIAMO FATTI COSI..UN C’E’ NULLA DA FA. IL DNA UN TU LO CAMBI PURTROPPO
    SEMPRE FORZA EMPOLI

  11. Domani la Maratona superiore (spero di sbagliarmi)..vedendo il non traffico che c’e’ stamani…sara’ come al solito mezza vuota…ci si rammentera’ gente. TUTTI AL MAREEEEEEE…TUTTI AL MAREEEEEEEE…MANDO’ SI VOLE ANDA’…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.