Secondo giorno di allenamento per gli azzurri in vista della sfida che si giocherà domenica prossima al Castellani contro il Bologna. Come già evidenziato a più ripresa la sfida con i felsinei è di quelle da sei punti, vincere significherebbe infatti allungare a più cinque sulla zona rossa.

In programma oggi per la truppa azzurra una doppia seduta di allenamenti, squadra quindi in campo sia al mattino che al pomeriggio. Molto lavoro tattico, molto pressing e lavoro di attenzione sulla fase di non possesso, soprattutto per la linea difensiva, dei tre e dei cinque. Alla seduta odierna non hanno preso parte alcuni calciatori in predicato di essere titolari contro la formazione di Inzaghi; Bennacer infatti è stato fermato dalla febbre mentre Krunic ha lavorato a parte per un leggero problema al ginocchio che per non condizionerà la sua presenza domenica. Anche Mchedlidze ha lavorato a parte ma nel suo caso era un lavoro programmato per dosare i carichi, mentre va detto che Maietta ha terminato anzitempo il lavoro per un affaticamento. Ai box Lollo ed Untersee che non dovrebbero essere della gara. A parte chi non c’era, va detto che tutto fa pensare per la conferma in blocco dell’undici di partenza, Antonelli potrebbe essere però in gioco per una maglia in ballottaggio con Maietta.

La squadra tornerà a lavoro nuovamente domani con una seduta pomeridiana che sarà però a porte chiuse.

15 Commenti

  1. …la nargi garberebbe anche a me, vabbè…ma è inutile avere Pecini se un porta Modric…

    …ma come è tignoso il mister in allenamento!? formato Conte…

    • Non è difficile, le ultime 2 partite sono la prova… d’altronde dispiace per il giocatore, ma se i risultati sono questi ….

  2. Nessuno fra Udinese Bologna Frosinone Chievo e Spal ha una rosa così qualitativa a centrocampo come quella dell’Empoli. Bennacer Traore’ Krunic Zajc Acquah Ucan le nostre concorrenti se li sognano….

  3. Quindi …Maietta e ‘ già affaticato e siamo a Mercoledì….a Me sembra che da più di 1 mese che non si regga in piedi in campo , continuiamo sereni così….come se non avessimo cambi da poter fare.

  4. Maietta si può sostituire ma non contro il Bologna.
    Per il resto prima dell’arrivo di Iachini i giocatori più in forma erano Antonelli ed Ucan ora spariti del tutto.
    Dispiace per Zajc comunque meglio di La Gumina anche fuori
    PaE

  5. Ma ve ne rendete conto che in campo vanno 11 giocatori? Qualcuno resta fuori comunque…togliereste Traorè in questo momento? O Krunic? O Bennacer? Parlate di Zajc e di Ucan….perché Acquah non stava giocando bene e non meriterebbe di giocare? Antonelli deve per forza stare in panchina per far posto a Pasqual? La stagione è lunga, tutti serviranno alla causa da qui alla fine

  6. LO RIDICO…CHI MEGLIO DEL MISTER CHE CI STA INSIEME TT I GG DALLA MATTINA ALLA SERA SA CHI IMPIEGARE!!?? INUTILE DIRE QUELLO E QUELL’ALTRO…E VU VI CI FISSATE…NOI BISOGNA MISURA’ LA SQUADRA SOLO DAL PUNTO DI VISTA DI ATTACCAMENTO VOGLIA DI COMBATTERE E SACRIFICIO.
    E POI SE LA VITTORIA VUOL DIRE ESCLUDERE A ROTAZIONE DEI GIOCATORTI DA QUELLA GARA BEN VENGA

    • Beh, anche Zajc Vivarini lo teneva in panca e poi è venuto fuori che è stata una grande cavolata.
      Anche Salvemini faceva giocare Gelain e teneva in panca Amedeo Carboni.
      I fatti negli anni hanno poi dimostrato chi era quello forte in realtà.
      Questo x dire che non sempre i Mister ci azzeccano…

  7. Anche le solite 3 righe su LEVAN che lavora a parte (ma è programmato!) sono simpatiche…..
    Da notare che è tornato il giocatore di 3 anni fa: in campo gli ultimi 15 minuti, 2 palloni toccati e persi, 5-6 falli fatti, la solita immancabile ammonizione!
    Che giocatore sopraffino……
    Sarà forse il suo anno?!?

  8. A me non me ne importa una s… a.. chi va in campo o chi sta in panca.. per salvarsi occorrono i punti no i sentimentalismi… iachini ha dato prova che in tre partite abbiamo fatto sette punti.. lasciamo al mister le scelte.. veniamo tutti allo stadio numerosi.. è una partita importante…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.