Dopo due giorni di stop riprenderà oggi la preparazione degli azzurri. Anche in questa settimana, così come in quella passata, le sedute di allenamento si terranno sul campo di Malmantile.

Una settimana che non porterà al campionato, infatti nel prossimo week end anche la serie B osserverà un turno di riposo per le nazionali. Sarà però una settimana in cui mister Bucchi dovrà – anche se mancheranno tutti i nazionali – far correggere alcuni errori ai suoi per poter ripartire subito bene. Alla ripresa mancheranno sicuramente anche i tre infortunati; nessuno tra Gazzola, Antonelli e La Gumina è ancora pronto per lavorare in gruppo. Non sono ancora certi i tempi di recupero per l’ex Palermo ma la sua presenza è in forte dubbio anche per la gara del 20 ottobre. In quella occasione, cosi come per le due gare successive, si dovrà fare a meno anche dell’inamovibile Bandinelli. Potrebbe essere ripreso in considerazione Laribi anche vista la non brillantissima prova offerta ad Udine da Bajrami.

La squadra oggi scenderà in campo due volte, infatti la prima seduta si terrà intorno alle ore 11:00 e poi il bis alle 15:00.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

8 Commenti

  1. Laribi come Mezzala e’ la soluzione perfetta , esperienza , allungo e tiro dalla distanza .
    Trequartista fatica ma mezzala e’ perfetto

  2. Bajrami…….è un centraleeeeeee….in svizzera giocava o dietro le punte o in mezzo al campoooooo!Quanto a Gazzola e Antonelli…..il tutto fosse riferito ad uno scontro di gioco sarebbe anche logica questa lontananza dal campo….Quando si è fatto male Gazzola….durante l’amichevole con la primavera non mi pare avesse subito nessun contatto….quindi senza voler accusare nessuno credo che a Gennaio sarebbe bene portare nelle file azzurre sia un terzino destro,sia uno sinistro e all’occorrenza se si pensa che Merola e Cannavò siano ancora troppo acerbi(ma io non credo…visto come si disimpegnano bene in primavera)un’altra punta di un certo spessore e comunque gia svezzata alla serie B.Veseli?Un buon Jolly difensivo che puo’ far comodo e soprattutto anche come centrale….

  3. Io fussi Bucchì strapperei tutti gli appunti presi a Coverciano e verrei a leggere i commenti dei Mister presenti in questa pagina.

  4. La cremonese ha sostituito rastelli con baroni…vincere sarà ancora piu dura…bandinelli non giochi più una partita se non è sereno….subito laribi..con mancuso e moreo…vicini, vicini, vicini..non il farli accorciare su tutte le ripartenze avversarie…si sfiancano e poi logicamente sono poco lucidi in area…bucchi cambia subito questa inutilezza…non serve a niente

    • Nicola, ce lo immaginavamo noi, non se lo immaginava lui? Sapeva benissimo il rischio che avrebbe corso.
      Io per il nonno nutro amore e odio (sportivo)e sono combattuto. Da un lato spero le vinca tutte e Preziosi ci rimanga male, da un lato dico – “ti sta bene!”. Qui sarebbe stato osannato e gli avremmo perdonato anche errori evidenti, ora si prenda le sue responsabilità, i suoi soldi e la sua serie A conquistata col biscotto, anche a suo danno.

  5. Andreazzoli andando proprio a Genova, la squadra che facendo il biscottone con la Fiorentina, lo ha condannato alla retrocessione,dimostra di essere un mercenario puro,io spero che lo esonerino al più presto.

  6. E’ un dipendente e come dipendente deve fare quello che gli dice il titolare nei limiti dei compiti che deve svolgere: e se recede lui dal contratto perde pure dei soldi, meglio farsi esonerare che esonerarsi da solo. Avreste fatto tutti così. Non credo che gli manchino i soldi per farsi comunque una buona pensione. E’ un aziendalista, e ad Empoli si è visto nel momento in cui ha avallato la cessione di Donnarumma senza proferir parola. Che schifo il mondo del calcio, che sicuramente è solo una sfaccettatura della nostra società.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.