Sotto un sole degno di altre latitudini l’Empoli schianta l’Ascoli e si guadagna con un turno di anticipo la promozione nel prossimo Campionato di Primavera 1. Un giusto premio per un lavoro straordinario fatto durante la stagione da mister Zauli e dai suoi collaboratori che hanno dato gioco e personalità ad una squadra che, a parte alcune pause, ha sempre viaggiato di corsa e mostrando qualità e carattere. Anche la partita di oggi ci consegna un Empoli che sul piano del gioco ha praticamente dominato in lungo e largo, concedendo agli avversari i minuti finali per l’arrembaggio. La Primavera ha realizzato una vera e propria impresa, bissando il successo della prima squadra, afferando anche loro la meritata promozione nella “Serie A” di categoria: il Campinato di Primavera 1.

EMPOLI – 1

1 Meli 2 Gautieri 3 Ricchi 4 Buglio  (cap) 5 Canestrelli 6 Curto 7 Perretta 8 Scapin (80′ Viligiardi) 9 Zelenkovs (76′ Gianneschi) 10 Traore (82′ Imbrenda) 11 Tehe
A disposizione: 12 De Carlo 13 Matteucci 14 Giampà 15 Becagli 18 Apolloni 19 Belardinelli 21 Dos Santos 23 Jorio
Allenatore: Lamberto ZAULI

ASCOLI – 0

1 Novi 2 Ricciardi 3 Perni 4 Clerici 5 Diop 6 Vignati 7 Invernizzi 8 Pellicanò (67′ Perpepaj)9 Tassi (cap) 10 Buonavoglia 11 Ventola (60′ D’Agostino)
A disposizione: 12 Colantonio 13 Facchini 14 Ranalli 15 Baraboglia 16 Da Col 17 Marsili 18 Tarquini 19 Tarquini 19 Caponi 20 Mataloni  24 Zimbardi
Allenatore: DI MASCHIO

Arbitro: Sig. Ilario GUIDA (Salerno)
1° Ass. Sig. Giuliano PARRELLA (Battipaglia)
2° Ass. Giuseppe MANZI (Nocera Inferiore)

GOAL: 37′ Tehe (E)
Amoniti: 61′ D’Agostino (A) – 67′ Buglio (E) – 75′ Meli (E) – Traore (E) – Invernizzi (A) – 86′ Canestrelli (E)

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.