Non riesce il blitz in trasferta agli azzurri, che nonostante una bella partita in Lombarida non vanno oltre il pareggio. Un Empoli che gioca forse la sua miglior partita da quando ha preso il via la gestione di mister Vivarini. A coronare degnamente la prestazione sono mancati solo i tre punti, per accaparrarsi i quali sarebbe forse servita un pizzico di cattiveria in più dai sedici metri. Gara che inizia a ritmi altissimi con le due squadre a pressare, recuperare palla e ripartire in velocità. Gli azzurri si rendono pericolosi al 7’ sugli sviluppi di un corner sul quale si avventa sottomisura in spaccata Krunic. I grigiorossi troverebbero il goal al 30′ ma la posizione di Brighenti, che mette palla in rete, è di offside. Gli azzurri si rivedono due minuti dopo con un colpo di testa di Simic che supera la traversa e poi con un rasoterra di Krunic che si spegne di poco a lato. Prove generali per il gol del vantaggio che arriva al 34’ con Donnarunna, servito da Pasqual, che va dal limite a battere a mezza altezza senza lasciare scampo ad Ujkani. Il secondo tempo si apre con il forcing della Cremonese: Paulinho si ritrova solo davanti a Provedel ma calcia fuori. Scampato il pericolo gli azzurri tornano ad orchestrare la manovra guadagnando metri. Al 22’ esce dal campo il grande ex Croce, sostituito dopo una gara evidentemente condizionata dall’emozione. Al 24’ arriva il pari delle Cremonese: un gran tiro di Brighenti dalla media distanza che trafigge un’incolpevole Provedel. Finale intenso per gli azzurri con Vivarini a mettere dentro tutti gli attaccanti in panchina ma senza riuscire a rompere l’equilibrio del risultato.

CREMONESE – 1
Ujkani; Almici, Canini, Claiton, Renzetti; Arini, Pesce, Croce (66′ Cavion); Piccolo (55′ Scappini);  Brighenti (75′ Castrovilli), Paulinho.
A Disp: Ravaglia; Davino; Procopio; Salviato;  Marconi; Perrulli; Macik; Cinelli.
Allenatore: Attilio Tesser

EMPOLI – 1
Provedel; Simic, Romagnoli, Veseli; Di Lorenzo, Lollo, Bennacer, Krunic (89′ Jakupovic),  Pasqual(77′ Zajc), Donnarumma (89′ Piu), Caputo.
A Disp: Terracciano; Polvani; Luperto; Zappela; Seck; Picchi; Castagnetti.
Allenatore: Vincenzo Vivarini

ARBITRO: Sig. Pezzuto di Lecce.  Assistenti: De Troia/Opromolla.

GOAL: 34′ Donnarumma, 69′ Brighenti
AMMONITI: 55′ Di Lorenzo (E), 65′ Caputo (E), 65′ Almici (C), 71′ Pesce (C)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here