MILAN- EMPOLI LADIES 1-2

Marcatori: 53′ Prugna (E), 82′ Di Guglielmo (E), 88′ Tucceri (M)

MILAN: Korenciova; Bergamaschi, Hovland, Fusetti, Vitale; Carissimi ( 54′ Jane), Tucceri , Conc (68′ Heroum); Mauri, Giacinti, Zigic ( 62′ Longo).

All. Ganz

EMPOLI LADIES: Baldi; Di Guglielmo, Giatras, Varriale, Garnier ( 87′ De Rita); Simonetti, Cinotti, Prugna, Hjohlman; Papaleo ( 83′ Anghileri), Acuti.

All. Pistolesi

Dopo quesi un mese di sosta, e’ ripreso il Campionato di Serie A femminile con l’11 giornata. E le azzurre cominciano con il botto, compiendo un impresa storica a Milano contro il Milan, vincendo 1-2. Con questa vittoria l’Empoli si porta a 15 punti allontanandosi sempre di più dalla zona retrocessione.

Nel primo tempo le azzurre sono subito aggressive ma la prima occasione e’ del Milan, al 24′ con Vitale che trova una grandissima risposta di Baldi. L’ Empoli cresce e prima al 30′ con Acuti e poi al 35′ con Cinotti sfiorano il gol del vantaggio. Il primo tempo si chiude in parità con le rossonere che non riescono a sfondare e le azzurre in contropiede hanno avuto più di un occasione per andare in vantaggio.

La ripresa si apre con il vantaggio azzurro, arriva al 54′ con un cross in mezzo da parte di Acuti e Prugna, tutta sola in mezzo all’area di rigore , sigla il vantaggio della squadra di Pistolesi. Il Milan prova a reagire creando qualche occasione ma senza trovare la porta.

All’84’ arriva il raddoppio dell’Empoli con Di Guglielmo, che servita da Acuti, riesce a trovare lo spazio per coordinarsi e provare il tiro che si insacca alle spalle del portiere avversario. Passano pochi minuti e all’88 il Milan riapre la partita con Tucceri che di sinistro a pochi passi da Baldi non sbaglia. Nei minuti finale le rossonere provano l’arrembaggio ma l’Empoli resiste e porta a casa tre punti pesantissimi.

Finisce 1-2, e’ davvero un impresa quella compiuta quest’oggi dalle ragazze di Mister Pistolesi, una vittoria che rimarra’ nella storia azzurra.

Prossimo appuntamento, domenica 19 gennaio alle 12:30, al Castellani contro la capolista Juventus.

La classifica al termine dell’11° giornata:

17 Commenti

  1. Si domenica ci vuole una buona cornice di pubblico, queste ragazze sono davvero brave. Il secondo gol azione molto bella.

  2. Vediamo se ci arrivare a capire che se lasciate libero ingresso (con biglietto a 1€ in beneficenza) la maratona si riempira!

  3. La grande fortuna di queste ragazze e dei loro dirigenti storici è quella di essere sempre stati snobbati dal cerchio magico perchè…immaginate perchè. Speriamo duri così…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.