Ecco le pagelle dei calciatori azzurri usciti vittoriosi per 1-0 dalla gara di questo pomeriggio giocata al “Castellani” contro la Virtus Entella.

BRIGNOLI: 6 Prende tanto freddo durante i 90′ minuti. Un paio di uscite fuori dall’area fanno venire i “brividi” oltre a quelli prodotti dal vento odierno.

SABELLI: 6.5 prestazione consistente la sua, certo non aveva avversari temibili dalla sua parte, ma è sempre preciso e puntuale negli anticipi non disdegnando di salire dando il suo apporto alla manovra.

ROMAGNOLI: 6 Anche oggi per il centrale azzurro c’è poco lavoro da svolgere ma le poche volte che la Virtus Entella si affaccia nella nostra area risponde presente.

CASALE: 7 Ricorderà a lungo questa giornata, infatti oggi ha firmato il primo gol in serie B. Una soddisfazione pienamente meritata per un calciatore arrivato ad Empoli in punta di piedi, riuscendo a ritagliarsi il suo spazio. Adesso è una certezza della nostra retroguardia.

TERZIC: 6.5 Sulla corsia di sinistra l’Empoli è messo bene, la concorrenza fra lui e Parisi porta a prestazioni sempre buone dei due calciatori azzurri. Il serbo si propone spesso sulla corsia di sinistra, rivelandosi un punto di riferimento dell’azione offensiva.

RICCI: 6.5 Da il suo apporto al centrocampo mettendo fosforo e corsa. Il suo dinamismo è importante in una gara difficile da sbloccare contro una squadra molto chiusa.

STULAC: 6 Nella sua zona c’è affollamento, fatica a trovare spazi soprattutto nella prima mezzora. Anche nella ripresa con maggiori possibilità per giocare non eccelle particolarmente

DAMIANI: S.V

CROCIATA: 6 Dentro dall’inizio per far rifiatare Haas gioca una gara propositiva dal punto di vista tattico, palesando anche sicurezza e carattere

ZURKOWSKI: 6 Mette la sua corsa e il fisico al servizio della squadra quando entra, in alcune occasioni potrebbe far meglio al tiro.

BAJRAMI: 6 Non il solito giocatore visto nelle ultime sfide anche se porta a casa la pagnotta. Tende un po’ troppo a nascondersi e deve disinnamorarsi un po’ del pallone che a volte tiene troppo tra i piedi.

MATOS: 6 Entra sempre con la testa giusta, anche oggi si era procurato un rigore poi tolto dall’arbitro probabilmente su segnalazione dei suoi collaboratori. Ma lui sfrutta lo spazio che gli da il mister.

LA MANTIA: 5,5 Cerca di essere sempre al posto giusto quando i palloni sono per lui, ed è sicuramente sufficiente per impegno, ma anche oggi sbaglia qualcosa di troppo sotto porta.

MOREO: 5 L’impegno non gli fa mai difetto, anche se nei sedici metri potrebbe e dovrebbe fare di più. Si “mangia” la palla del 2-0 nel finale in maniera davvero incredibile per uno che fa l’attaccante.

MANCUSO: 6 Avrebbe meritato di fare gol, magari in una di quelle due situazioni dove ha provato a cercare questo in maniera spettacolare. Il gol però non arriva a fronte dell’ennesima gara dove macina tantissimi chilometri non risparmiandosi mai.

OLIVIERI: S.V.

MISTER DIONISI: 6.5 Era una partita sulla carta molto facile, poi però in campo le vittorie vanno conquistate. Anche oggi ci voleva molta pazienza e attenzione contro un avversario molto chiuso. La squadra è riuscita a far saltare il fortino della Virtus Entella, non riuscendo poi a trovare la seconda rete che avrebbe dato maggior tranquillità. Vengono mantenuti almeno sette punti a otto partite dalla fine.. adesso l’ultima sosta prima di lanciarsi nello sprint finale verso quel sogno…

66 Commenti

  1. 6,5 a Terzic???? Forse ho visto la partita sbagliata ma gli avrei dato un 7,5 almeno inarrestabile , l’ altra volta 8 a Matos per un 2 minuti di partita…

  2. Brignoli 6
    Sabelli 8
    Casale 7, 5
    Romagnoli 7
    Terzic 7, 5
    Stulac 6
    Ricci 6
    Crociata 7
    Bajrami 6,5
    Mancuso 6,5
    La Mantia 7

    (Zurkowski 7 Moreo 6,5)

    Mister Dionisi 8

    • Credo che Terzic sia stato il migliore ieri, anche se Sabelli è stato molto bravo. Poi Ricci molto meglio di Stulac, ma sono dettagli. Tutti bravi ieri, anche se si sbaglia troppi gol.

  3. Brignoli 6
    Sabelli 6+
    Romagnoli 7
    Casale 6.5
    Terzic 7(migliore partita da quando è a empoli)
    Ricci 6.5
    Stulac 5.5 (spesso superficiale oggi)
    Crociata 6
    Barjami 5 (oggi non ha inciso e non la passa mai)
    La mantia 6
    Mancuso 6

    Dionisi 6.5

  4. io dico soltanto che i vostri voti e giudizi non sono da mente libera!!!!
    oppure non ci capite niente….ma non credo o voglio sperare.

  5. Sarà meglio farle noi le pagelle
    Brignoli 6
    Sabelli 7
    Casale 7, 5
    Romagnoli 7
    Terzic 6,5
    Stulac 6–
    Ricci 7
    Crociata 6,5
    Bajrami 6 —
    Mancuso 7
    La Mantia 6,5
    (Zurkowski 6 Moreo 6)
    Dionisi 6,5

  6. Brignoli 6
    Sabelli 7
    Casale 7
    Romagnoli 6,5
    Terzic 7
    Stulac 6
    Ricci 6,5
    Crociata 6
    Bajrami 6
    Mancuso 6,5
    La Mantia 6,6

    Zurkowski 6,5
    Moreo 6
    Matos 6

    Dionisi 7

  7. Evvabbè dai, allora lo fate per i click.
    Riguardatevi gli highlights: nel primo tempo l’unico dei nostri che tira in porta e LaMantia.
    Sul Goal è comunque merito suo (e demerito del portiere).
    Che poi concluda male e che soffra la mancanza di segnare è indubbio.
    Ma “esserci” è fondamentale per un attaccante…
    Bho…

  8. Decisamente basso il voto che avete dato a Sabelli, il migliore in campo. E La Mantia merita sicuramente la sufficienza, il gol è soprattutto merito suo.

  9. Si ce lo danno parecchio….invece loro sono messi bene con una banda di raccattati….e c’hanno solo Castrovilli….il resto non li cambierei nemmeno uno con i nostri

      • Oggi Terzic migliore in campo, devastante,non lo prendevano mai.Bajrami sottotono,ci sta giocando ogni tre giorni.Per il resto tutti sufficienti,La Mantia entra nel gol e comunque tiene sempre impegnati gli avversari.Il gol verra’.Bella la gioia di Casale,ragazzo arrivato senza troppi clamori ma veramente bravo.Peccato che l’Hellas abbia il controriscatto.

  10. Dai redazione, però date dei voti basati su pregiudizi, poi mi fa ridere che fate gli articoli apposta come l’altra volta per lamentarvi delle critiche che ricevete. Bajrami per partito preso lo dovete elogiare e sopravvalutare sempre, mentre oggi è stato il peggiore dei nostri (per carità, può capitare, nulla contro di lui), mai in partita. Mentre La Mantia l’avete preso di punta e non gli darete la sufficienza mai finché non segnerà, mentre oggi è stato da sufficienza abbondante, da 6,5, un incubo costante per loro con anche grande impegno e atteggiamento positivo. A volte siete ancora peggio di certi “fenomeni” che si esprimono nei commenti

  11. Stessa cosa anche per Moreo siete sempre a parlarne male come potete dire che si è mangiato un gol che partita avete visto riguardatevi le immagini e vedrete che il portiere ha avuto una gran fortuna a pararglielo però di zurkovsky che passa male la palla o di bajrami che gioca da solo ne parlate come di fenomeni

  12. Partendo dal presupposto che anche e soprattutto oggi abbiamo sbagliato fin troppe occasioni da goal per chiudere la partita, la terza partita in una settimana ha denotato comunque uno stato fisico molto buono, anche in considerazione che siamo piuttosto vicini alla fine del campionato. Comunque la sosta ci permetterà di recuperare finalmente Bandinelli e di ripresentarci alla grande per la parte finale. Oggi prestazione super sia di Sabelli che di Terzic, ma anche in generale di tutta la difesa che obiettivamente ha concesso quasi il niente. Ricci, La Mantia, Crociata, Mancuso da 6,5 così come Casale e Romagnoli. Stulac 6 e Bajrami sicuramente sottotono, ma ci sta alla terza partita consecutiva e dopo tante prestazioni super. Buono l’ingresso di Zurko, Moreo sbaglia il goal della sicurezza. Comunque vittoria che ci permette di guadagnare un punto sull’attuale seconda e due sulla terza che adesso è il Monza stra battuto in casa dal Venezia. Sempre sicuro mister Boateng di essere la squadra più forte del campionato?

  13. Poker del Venezia…come godo.

    Eh si..quando il ragioniere del Monza si scorda del bonifico guarda caso la perdano…banda di corrotti

  14. Brignoli 5……qualcuno mi spieghi perché era a giro e rischiavamo il pareggio
    Sabelli 6,5
    Casale 7
    Romagnoli 6,5
    Terzic 7,5
    Stulac 6
    Ricci 6
    Crociata 6,5
    Bajrami 5,5
    Mancuso 6,5
    La Mantia 6

    (Zurkowski 6 Moreo 5,5 Matos Olivieri Damiani se

    Mister Dionisi 7,5. Se adesso si focalizzasse su i movimenti degli attaccanti si completerebbe e vinceremo le partite 3.0 senza rischiare per le occasioni che abbiamo

    • Ecco quindi non sono solo io ad aver visto un brignoli in modalita’ prugna, ogni volta che esce io ho il corpo sciolto ed oggi l’aveva quasi combinata

  15. A me brignoli, levato quella uscita a vanvera poi rimediata molto bene, ha dato sicurezza sia coi piedi che nelle uscite. Ha giocato per buona parte della partita da libero. Secondo me lui e furlan se la possano giocare anche in categoria superiore.
    Crociata ha toccato un’infinità di palloni, qualcuno lo avrà anche gestito male ma nel complesso mi pare un bel birillo in quella posizione del campo.
    Oggi abbiamo avuto la conferma che di terzini ne abbiamo quattro titolari, chi gioca gioca fa delle gran prestazioni. Oggi sia terzic che sabelli mi son piaciuti parecchio sia per spinta che per copertura difensiva.
    A proposito della difesa, dopo le quattro pappine prese dal Monza, ad oggi abbiamo il minor numero di gol presi della categoria.
    Avanti azzurro

  16. Non scherziamo, Satta. In serie A servirà un grosso portiere. Dovremo fronteggiare Ronaldo Lukaku Ibrahimovic Immobile Ciccio Caputo…..

  17. Provedel gioca in serie A in una squadra che si salverà, e pare che possa anche entrare nel giro della nazionale…

      • Brignoli questa stagione non mi pare abbia fatto le cappellate a cui ci aveva abituato provedel, e per lo meno due partite grazie a lui non si son perse. Ricordo Monza all’andata e Vicenza una settimana fa.
        Ogni tanto le combina ma se siamo la miglior difesa un po’ di merito l’avrà anche il portiere credo

      • Al posto di qualcuno metterei pane in bocca anzichè aria. Brignoli è un munero uno ed è tranquillamente all’altezza di molti portieri di serie A. A tutti vorrei ricordare che i successi dell’Empoli 2020/2021 non si raggiungono se non ci sono calciatori di qualità, allenatori di qualità e dirigenza di qualità. Poi ogni partita presenta il suo conto, con chi gioca meglio, chi porta la pagnotta a casa e chi toppa. A sentire e leggere i commenti sembra che con una fiat 500 stiamo partecipando al campionato di formula uno, e per caso siamo primi in classifica. E’ ora di finirla con le idiozie, altrimenti non abbiamo rispetto per le nostre e per le intelligenze altrui. Spero di non rileggere altre sciocchezze: e basta con la storia che le nostre individualità non meriterebbero il primo posto in classifica. Basta con gli imbarazzi nell’afferamare che siamo i più forti perchè abbiamo i calciatori più forti, il più forte allenatore, la migliore dirigenza. Gli unici a non averlo capito siamo noi, leoni di tastiera, perché i nostri eroi, gli undici che giocano e i dieci in panchina, lo sanno già da tempo.

        • Bravo e poi il tutto viene giustificato con il solito discorso che è un campionato mediocre, quando invece non è vero, non dando mai il giusto rilievo agli azzurri per il grande campionato fatto da una squadra ad oggi nettamente superiore alle altre è che senza qualche ingenuità di densità e qualche torto arbitrale adesso avrebbe già chiuso il campionato come fece il Benevento e ben prima di quella del nonno!

    • La Mantia ha una involuzione tecnica notevole purtroppo, anticipato 9 volte su 10. Brignoli non è un fenomeno, specialmente nelle uscite, ma dà più garanzie di Provedel.

      Brignoli 6, Sabelli 6.5, Terzic 7, Romagnoli 7, Casale 7.5, Crociata 6.5, Stulac 5.5, Ricci 6, Bajrami 6, La Mantia 5.5, Mancuso 6.
      Zurkowski 6, Moreo 5, Matos 6.
      Dionisi 7.5.

      • Finalmente una valutazione giusta di La Mantia…secondo me questo ragazzo ha dei problemi anche a correre…trotterella e basta…non capisco il perché!

  18. O che siete già a chiedere giocatori più forti per la serie A? Quanti portieri migliori di Brignoli e pronti per la serie A con stipendi da Empoli pensate che ci siano in giro che accettano di venire ai nostri parametri? Se non ve lo ricordate, in serie A siamo gli agnellini dove stile Crotone in tanti non vorranno venire a Empoli. Non è la B che ti manca un terzino a gennaio? Ah bene ecco Sabelli. O vogliamo rifare come con Gilardino? Se come speriamo si va su, se si possono tenere tutti questi , mettiamo un acquisto x reparto e 2 panchinari giovani su cui di prova a scommettere. Punto. Se va bene tipo Spezia bene. Se va tipo Crotone amen. Ricordo che quasi tutti gli anni 2 neoptomosse su 3 tornano giù subito. Quindi non pensiamo sua facile e pretendere nomi boni perché quelli vogliono un milione di ingaggio, specie se attaccanti.

  19. Pensiamo alla B e a finire questo campionato. Poi si vedrà.
    Tutti bene oggi. Partita sporca e condizionata dal vento.
    Io sono un detrattore di Romagnoli, ma fa come il vino, più invecchia e più migliora. Ottimo Casale. E in panchina avevamo Parisi, Nikolau, Fiamozzi, Viti.. insomma grande difesa!

  20. In serie A, c’è un gran numero di giocatori che per rilanciarsi, verrebbero volentieri a giocare nell’Empoli, quindi non capisco cosa state dicendo ?
    Poi se la società, giustamente, vuole mantenere l’intelaiatura attuale e continuare a valorizzare i giovani che ha, è una scelta che l’Empoli ha sempre fatto; il problema nasce il secondo anno, come qualcuno ha già detto, quando la società deve vendere e per forza di cose deve prendere giocatori che cercano il rilancio; può andare bene come può andar male, ma l’Empoli è costretto a fare così.

  21. Insisto i voti della redazione sono bassi. La Mantia ha fatto la sua partita: il tiro di testa per il goal d Casale è suo, il tacco quasi goal, il primo colpo di testa… insomma meglio partire con lui che con altri, perchè dà spazio alla squadra in attacco. Voti troppo bassi anche per Stulac, lui è fondamentale per girare i palloni.
    Anche oggi ci hanno levato un rigore e anche il goal annullato di Mancuso? purtroppo si sta segnando poco. comunque siamo primi con 7 punti sulla seconda e soprattutto 9 sulla terza! Ancora però non siamo in A, aspettiamo a disegnare la squadra per il prossimo anno. Intanto godiamoci la vetta, che è nostra da tante giornate.

  22. Brignoli: 6,5
    Terzic: 7
    Casale: 7
    Romagnoli: 6,5
    Sabelli: 7
    Ricci: 6
    Stulac: 6
    Crociata: 6,5
    Bajrami: 5,5
    Mancuso: 6,5
    La Mantia: 6,5

    —–

    Zurkowski: 6,5
    Moreo: 5,5
    Olivieri: s.v.
    Matos: s.v.
    Damiani: s.v.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here