Ci avevano raccontato che Salih Ucan era un calciatore dell’Empoli a titolo definitivo, rientrato nell’affare che aveva portato a gennaio Zajc al Fenerbache. Invece scopriamo che non è cosi (ennesima lacuna della dirigenza) e che eventualmente le due società dovranno mettersi a sedere per definire il passaggio a definitivo del turco. Un passaggio che tra l’altro crediamo possa essere difficile.

Questo anche perchè ieri lo stesso Ucan ha rilasciato una dichiarazione, breve, attraverso il suo profilo instagram:

Sin dal primo giorno che sono arrivato a Empoli fino alla fine della stagione mi siete stati d’aiuto e vicino, come se fossi uno della famiglia. Ringrazio di cuore, con i miei più sentiti auguri, i dirigenti, il personale della società, i tifosi e tutti coloro che mi sono stati vicino.

Le parole suonano come quelle di un addio ed il fatto che l’Empoli sia retrocesso in B certa non aiuta ad un riavvicinamento che credevamo fosse automatico ma che cosi non è. Onestamente a questo punto ci sfugge totalmente la formula con cui Ucan sia ad Empoli, credendo che sia quella con cui è arrivato lo scorso 17 agosto, ovvero prestito con diritto di riscatto a favore dell’Empoli. Certamente la settimana prossima ne potremo sapere di più ma la sensazione è che anche questa sia una pedina mancante nel giorno del prossimo raduno.

 

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

36 Commenti

  1. Mi vien da pensare che la storia inventata dell’acquisizione del suo cartellino servisse per sviare dalla poca cifra a cui fu venduto Zajc. Torno a pensare che il club navigava in cattive acque e senza vendere non poteva comprare nessuno a gennaio.
    E quindi torno a pensare che la retrocessione sia stata volutamente cercata per paracadute e riduzione monte ingaggi, al di là delle parole studiate e strappalacrime di quell’altro Falso

      • Siamo nel campo dell’ipotetico….non possiamo mai sapere a quanto viene effettivamente venduto un giocatore….anche quando viene sbandierato che entrano nella casse 10 milioni puoi essere certo al 100% che quella è l’entrata reale? No….e allora basta con questi ragionamenti che non portano a niente…

    • certo, retrocessione volontaria…con 5 occasioni clamorose negli ultimi minuti a Milano…un tantino rischiosa come retrocessione volontaria non trovi? Poi sicuramente l’affare Ucan non sarà una mossa brillante, ma son cose che capitano…pensate a Rasmussen alla Fiorentina per 6 milioni, con Traoré che invece andrà da qualche altra parte per ancora più soldi di quelli che ci dovevano dare le Nane. Non citate solo gli affari “sbagliati”, non è onesto

      • con 5 occasioni clamorose negli ultimi minuti a Milano?

        Forse volevi scrivere con tre gol davanti alla porta sbagliati “clamorosanente” da bandierina caputo?

        • I numeri che ci vengono comunicati sopratutto per vendite e/o acquisti all estero sonno…..diciamo ….fantasiosi , servono per plusvalenze ed altro …sopratutto altro

    • Forza Empoli.. Non puoi mettere a tacere una persona solo perché non la pensa come te.. Anni di voltairismo non ti hanno insegnato niente?
      Cmq a parte questo il Troio, complimenti per il nome, riferito ad un grandissimo personaggio del Vernacoliere, non l’ha buttata tanto di fuori,secondo me.E cmq la colpa è anche di questi giornalisti compiacenti e poco smaliziati che non usano il giudizio critico, non vanno mai a fondo nelle situazioni e si fanno digerire tutto,come in questa vicenda. Una domanda scomoda in più in qualche conferenza stampa non avrebbe guastato.. Ma tant’è.. Non s’abbia a rompere il giocattolino,che poi hanno voluto rompere lo stesso per forza. Alla fine anche loro, i giornalisti intendo, sono allineati al comune sentire della piazza e di coloro che “vanno ad accendere un cero chiesa” perché siamo in B(cit. Del buon vecchio Carli , che secondo me ,a rileggerla adesso ,assume un significato ironico).

  2. La cosa che fa rabbia che corsi reputa Accardi uno competente si sta fissando tipo Levan e poi farà un buco Nell acqua, hanno svenduto zajc 6 milioni di euro vi rendete conto, uno schifo, altro che ucan ci hanno preso x i fondelli

  3. Se tanto mi dà tanto, concludo che Zajc è stato svenduto.
    Altra malagestio dei ns dirigenti.
    Mi viene da pensare: quante non ne sappiamo di questa annata? ….. incomincio a pensare che il bianco non è bianco e il nero non è nero.

  4. Se và via Ucan poco male,visto che ha qualche responsabilità sulla retrocessione,perchè se faceva quel gol facile contro l’Inter nei minuti finali,forse eravamo salvi, e poi come calciatore non può giocare trequartista,non ha visione di gioco, ed è lentissimo,quindi secondo me non perdiamo nulla.

    • Non avrà visione di gioco, ma in quei pochi minuti in cui ha giocato, ha fatto l’assist x il gol ed ha mancato di pochissimo il 2-2.

  5. Falletti, Ricci, Insigne ll, Verre. Idea trequartista. Sempre che si vada verso quella direzione. Il primo è il classico fantasista svelto dietro le punte. Ricci e Insigne più versatili e spendibile anche sui lati. Verre più completo. Utile anche come interno. E poi ci sarebbe il sogno Farias. In B sulla trequarti sarebbe un bel lusso.

  6. Dirigenti veramente latenti. Comunque per la cronaca Zajc dopo le prime partite da titolare ed 1 gol e terzultimo in classifica se non sbaglio è finito in panca sostituito da uno di 35 anni e questi sono arrivati oltre metà classifica… Boh…

  7. Niente da dire…quest anno si è rovinato tutto..dal mercato alla squadra all allenatore..si è fatta tabula rasa..come rovinare tutto in poco tempo..eppure la squadra era buona..al netto di dietrologie e non credo sia giusto fare i conti in tasca..sicuramente fra diritti tv paracadute dell anno precedente bè secondo me si stava bene cmq..si è sbagliato ed ora bisogna riniziare da capo..e prob.non sarà semplice ricreare il giusto feeling

  8. Questo era buono per la B… Visto che è arrivato per uno come zajc pensavo che ci avremmo puntato.. Va beh società che mente addirittura anche sul tipo di acquisizione di un giocatore, quanti errori mamma mia

  9. Io credo che Ucan abbia fatto quel post su Instagram non casualmente adesso, poteva farlo come tutti gli altri una settimana fa, ma evidentemente ha avuto conferma che l’Empoli non avrebbe esercitato l’opzione per acquistarlo, essendo ancora in prestito e non acquistato a gennaio. Oppure potrebbe essere che pur essendo di proprietà dell’Empoli abbia salutato perché ha altre offerte e vuole cambiare aria e l’Empoli non voglia tenere un giocatore se non è motivato a restare (soprattutto perché perde il mister che lo ha voluto qua e che forse sarebbe stato importante per lui il prossimo anno).
    Siamo sul campo delle ipotesi. Non esageriamo sul colpire l’Empoli senza sapere esattamente le cose.

  10. Non è mai troppo tardi per svegliarsi e capire di essere stati presi per i fondelli..
    vi serva da lezione, qui c è un re, voi sei sudditi che non adoperano la propria testa, i giornalisti da che mondo è mondo passano le veline del re e fanno finta di cadere dalle nuvole quando vengono smascherate le notizie false che vengono propinate.
    Nel frattempo il re vi ha creato l ennesima favoletta in zona cesarini, vi ha gettato due briciole di pane e voi li ad applaudire come foche da circo..
    BOOOOM

  11. Pino..e’ unne’ colpa dell’Empoli se la tua squadra del cuore un vince mai nulla..via..fattene una ragione.
    Almeno noi si combatte x qualcosa….guarda che e’ una cosa bellina parecchio sai…GIOCARE CON UN OBBIETTIVO.

    • Se tu fossi empolese un decimo di me tu potresti parlare.
      Invece sei un tifoso della corsi spa e basta.
      Obbiettivo serie b si aveva quest’anno, se non tu l’hai ancora capito sei da ricovero, o a libro paga

    • Amocorsi spa, stai bonino vai.
      Se, SE, sei empolese, tu sei l’unico empolese che ancora non ha capito una s3ga.
      O a libropaga, boh

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.