Non è un mistero che Rade Krunic sia un pallino del presidente Preziosi per rafforzare il suo Genoa. L’offerta iniziale era di sette milione di euro, ma la società rossoblù ha alzato l’asticella portandola di un milione sopra. Non ancora i dieci milioni richiesti dall’Empoli ma un notevole passo avanti.

La dirigenza azzurra si è presa qualche giorno per riflettere. L’offerta è importante, probabilmente da una parte Pecini & co. sono tentati di dire sì. Ma Krunic resta un calciatore di un certo rilievo e, soprattutto dopo la cessione di Traoré, non ci sarebbe tutto questo bisogno di monetizzare adesso.

Il direttore sportivo del Genoa Giorgio Perinetti non ha smentito le voci di un possibile approdo di Krunic sotto la Lanterna, anzi, ha rilanciato dicendo “Krunic? Ci interessa, aspettiamo una risposta dall’Empoli”. L’offerta quindi è sul piatto, starà all’Empoli e al giocatore prendere una decisione in tal senso.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

This poll is no longer accepting votes

19 Commenti

  1. Vendere subito, L Empoli ha sempre agito in in ottica di lungo periodo per cui va bene monetizzare fare una plusvalenza e magari valorizzare altri giocatori (Ucan?). Ora però bisogna comprare qualcuno da valorizzare. L Empoli purtroppo o per fortuna ha sempre operato così e siamo sempre stati fra A e B con i conti a posto.

  2. Sarebbe una perdita grave, soprattutto perchè non verrebbe sostituito adeguatamente, visto che per ora si parla solo di Zuljc

  3. Vendere e ricomprare non mi spaventerebbe e sarebbe anche in stile Empoli ma:
    – vendiamo giovani dai quali sarebbe lecito incassare di più. (Traorè pochi 12 mil. Krunic 8 un regalo).
    – non mi fido dei dirigenti che sembrano incapaci nel gestire il momento e la rosa.
    – non mi fido del Mister e delle sue richieste che potrebbero portare a svendere giocatori perché non adatti al modulo.

    Poi da buon vecchio tifoso so che a Empoli vendere è normale e spesso necessario e auguro il meglio a chi ha dato molto per la maglia.

  4. Il ds come lo fanno i tre tenori lo so fa anch io
    Si vendano tutti e sicuramente li rimpiazzeranno con qualche prestito
    Sono delusissimo. Non mi venite a dire che Traore resta fino a giugno perché mi immagino con che spirito.
    Fabrizio facci sognare!! Prendili tutti e 3 a pedate e metti un ds vero!

  5. Per me si doveva aspettare a vendere Traoré che è ancora giovanissimo e magari tra un anno valeva 20 mln mentre vendere subito Krunic che per 8 mln secondo me è un affare

  6. Krunic per 8 milioni via. Anche perché vuole andare via. Già è svogliato di suo, figuriamoci ora…
    Via subito. Non ci serve.
    Centrocampo con Bennacer Acquah Ucan.
    Io do il mio benestare.

  7. Su Traore c’erano già Inter, Roma, Napoli, Chelsea, Monaco…ed altre dieci si sarebbero accodate nei prossimi anni. Svendere il giocatore, appena 18enne, e con margini di crescita enormi, per giunta ad una squadra senza obiettivi, significa probabilmente non avere la sensibilità di capire che tipo di giocatore si ha davanti. Questo tra tre anni sarà ancora un giovanissimo, e già adesso gioca alla pari con mezza serie A, tra tre anni questo sarà un giocatore di livello internazionale. La società avrebbe dovuto fargli prendere il doppio passaporto (il che significava diventare punto fisso della Nazionale Under 21 con automatica vetrina internazionale, esperienza e valorizzazione automatica) e fargli fare un’altro anno e mezzo in azzurro. 2019-20 a Empoli, in A o in B, poi darlo , non ancora ventenne,in Inghilterra a non meno di 40 milioni. Peccato veder buttar via 5 anni di lavoro sul ragazzo cosi’. Non mi si faccia l’esempio di Saponara, che a 18 anni era negli “esordienti”, o accostamenti simili.

    • Sei fantastico, veramente!
      1) chi te l’ha detto che c’era tutte queste squadra…ah giusto, i giornali!
      2) quindi secondo te se c’era la fila il Corsi ha deciso di accettare meno così per buttar via qualche milione
      3) se questo diventa una giocatore di livello internazionale meglio, abbiamo un 10/20 sulla futura rivendita quindi se lo vendono a 50 milioni ne prendiamo 5/10 anche noi.
      4) la volontà de giocatore pensi che non abbia influito?! Pensi sia facile dire no alla Fiorentina?!
      5) prendere il doppio passaporto non è come prendere un caffè, deve avere i requisiti per farlo
      6) l’esempio con Saponara è semplice perché è arrivato alla stessa età di Junior e giocava sotto età anche lui;
      Peccato che si sia rifiutato 18 per prenderne 9
      7) siamo l’empoli, difficilmente venderemo mai un giocatore a 40 milioni.

      • Avete ragione entrambi, e sapete perchè? Perchè è stato venduto per fare cassa e fare gli acquisti al mercato di gennaio, almeno così fanno trapelare …. a questo punto perà aspettiamo gli acquisti velocemente visto che i soldi ora ci sono …

  8. Io Krunic per 8 milioni non lo venderei, secondo me vale più di 10 milioni, però se volesse andare via come si vocifera, allora il discorso cambia, comunque per me rimane un buon giocatore, sopra la media anche in serie A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.