Lo avevamo già scritto qualche giorni fa, Marco Oliveri difficilmente avrebbe fatto parte dell’Empoli 21/22. Con la scadenza del prestito al 30 giugno l’ex Primavera azzurro tornerà alla Juventus e per lui la squadra bianconera cercherà una collocazione congrua per potergli dare un ruolo da protagonista, cosa ovviamente impossibile ad Empoli in serie A.

Nelle ultime ore, stando anche ai ben informati sul mercato, il Lecce avrebbe fatto importanti passi aventi per poter avere le prestazioni dell’attaccante marchigiano. La formazione salentina nella prossima stagione riproverà l’assalto alla massima serie e la figura di Oliveri potrebbe fare al caso loro. Quello in azzurro che si è appena concluso è stato sicuramente un anno proficuo per Oliveri e nella promozione in A dell’Empoli c’è anche il suo contributo.

14 Commenti

  1. Ragazzo cresciuto ad Empoli e lottato per la maglia azzurra.
    Al di la’ della superficialità insensibile di alcuni commentatori,spero vivamente non facciamo parte della comunità Empolese distintasi ovunque pee la grande signorilità oltre che competenza calcistica.
    Arrivare nell’Empoli è il sogno di tanti ragazzi,giocare al Castellani un bel traguardo.
    Prima di sparare sentenze ragionate perché così facendo date risalto ad uno stile che nulla ha che fare con il mondo Empoli Fc.
    Olivieri rappresenta un mondo di ragazzi di Monteboro che lottano tutti i Santi giorni per farcela e se ci riesce e solo motivo di orgoglio.
    Non sparate ca..ate mai ma sopratutto suo giovani!
    Ps questo ragazzo giochera’ 500 gare tra serie B e serie A.

  2. Un po’ di rispetto per Olivieri, non sarà certo un fuoriclasse, ma la sua parte l’ha fatta e l’impegno non è mai mancato.

  3. E’ molto mobile, vede la porta e tira da tutte le posizioni, ha i piedi buoni. E’ un po’ falloso, è vero, ma non molla mai. Può diventare davvero un ottimo giocatore, e l’anno scorso ha fatto quasi sempre bene quando utilizzato, segnando anche gol decisivi. Secondo me poteva essere una buona alternativa anche per la serie A, specialmente con le difese più lente.
    Se va a Lecce, gli auguro buona fortuna.

  4. Certo il calcio è veramente opinabile….addirittura si legge che “è molto mobile”……pesa oltre 90 kg…maremmina santa….una visita dall’ottico no eh?
    Stefano puoi mettere anche il cognome, a noi non ce può frega’ di meno….500 gare tra serie b e serie A…? Fatti vedere da uno bravo…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here