Potrebbe essere vicino alla definizione la situazione legata al passaggi in azzurro di Jacopo Dezi. Empoli e Parma da giorni stanno parlando con i ducali che al momento stanno cercando di prendere tempo anche per provare a “spillare” qualche soldo in più agli azzurri che sono ormai molto interessati a due dei suoi tesserati. Se però la situazione legata a Stulac è un po’ più lenta, quella di Dezi potrebbe essere vicina all’epilogo.

Il giocatore è ormai convinto da tempo e pare che ci sia anche un filo diretto con lo stesso allenatore Bucchi. Su Dezi non ci sarebbero nemmeno eventuali concorrenti tanta è la convinzione dell’ex calciatore del Crotone che vuole Empoli e vuole tornare a giocare con una degli allenatori che maggiormente lo ha valorizzato. La situazione dell’esterno di centrocampo potrebbe essere quindi gestita singolarmente e, come detto, a breve dovrebbe sbloccarsi a titolo definitivo.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

22 Commenti

  1. Bene!
    manca Stulak, mi pare poi siamo apposto
    ultimamente è difficile trovare mediani di ruolo…mezzi di centrocampo “quante tu ne voi”..

  2. Ammesso che la notizia sia vera, se abbiamo rivolto le nostre attenzioni verso Viviani e Maiello secondo me significa che uno tra Dezi e Stula non arriva…e credo proprio sia il secondo

      • Io invece la penso all opposto.
        Viviani mi ricorda ucan gran piede ottima tecnica ma nel 2019 nel calcio bisogna correre da fermo non si può giocare infatti 0 presenze a ferrara

        • Confondi la Serie A e serie B , Viviani ha un gran piede, garantisce 5/6 goal in B ha agonismo e presenza in campo che Maiello non conosce e non ha , Castagnetti in B era buono ed in serie A no , la lentezza la sopperisci con la tecnica in B . La differenza è questa. Viviana sarebbe ottimo per me

  3. Maiello è quello che venne a Empoli nel 2015?
    Viviani piede educatissimo,se non arriva Stulac andrebbe bene anche lui….

  4. Un appunto. Bandinelli a Benevento ha coperto il ruolo di interno sx 4312( con viola in mezzo e Del pinto o Tello sul centro dx). Frattesi ad Ascoli ha fatto lo stesso ruolo sempre in un impianto 4312. Lo stesso dicasi per Dezi che ( come Daniele Croce) da il meglio di sé sul centro sx. Per cui non capisco bene a chi siamo davvero interessati. Sono 3 signori interni che farebbero però fatica a giocare sul centro dx.

    • Frattesi può giocare anche a destra credo, e anche Bandinelli ha giocato mezzala (anche) destra a Perugia però si c’è una inflazione di mezzali sinistre considerato che anche Laribi ha fatto spesso quel ruolo.. i giovani aggregati dalla primavera Ricci e Zelenkovs hanno giocato a sinistra e Pajac che se arrivasse sarebbe a sua volta adattabile.

  5. Certo che Frattesi può giocare a destra ma capisci bene che è una forzatura. Non solo. Avendo caratteristiche simili a Krunic ( portato ad accentrarsi) , é più spendibile a sinistra. Bandinelli invece ha giocato sempre sul centro sinistra. Somiglia molto a Lazzari ex viola e Cagliari. Interno mancino di qualità e gamba. Mi intriga molto questa situazione. Ovviamente mi fido dei nostri operatori.

  6. Sono pessimista su Stulac, peccato, in quel ruolo ci vuole uno forte forte.
    Se l’anno scorso si prendeva quello dello Sturm Gratz ci si salvava (anche con Iachini che non ho mai amato) spostandogli Bennacer accanto.
    Ci voleva un mediano il 2 gennaio e non è arrivato, ci voleva un mediano l’8 luglio e non è arrivato. Abbiamo ancora qualche giorno, ma è il ruolo fondamenta per costruire la nostra casa. Spendiamo qualcosa in più per quel ruolo per favore, è troppo importante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.