Entella e Frosinone si contendono il trequartista Alessandro Diamanti, 36 anni, svincolato dopo la salvezza col Livorno. Perugia, ufficiale il difensore bosniaco Matej Rodin, 23 anni, firma fino al 2023, arriva dal Zeljeznicar. Benevento sull’attaccante Marco Sau, 31 anni, negli ultimi sei mesi alla Samp, ex Cagliari. Juve Stabia, è fatta per il difensore Pasquale Fazio, 30 anni, dalla Ternana, e per l’ala Alessandro Mallamo, 20 anni, in prestito dall’Atalanta, ex Novara. Pescara, si avvicina l’attaccante Marco Tumminello, 20 anni, proprietà Atalanta, ex Lecce, da definire la formula.

Francesco Baldini, 45 anni, ex tecnico della Primavera Juve, è il nuovo allenatore del Trapani: firma annuale, oggi presentazione, s’avvicina dall’Atalanta il portiere Marco Carnesecchi, nazionale Under 20. Cremonese, accordo col centrocampista Francesco Deli, 24 anni, che si svincola dal Foggia. I grigiorossi chiedono al Parma il bomber Fabio Ceravolo, 32 anni, e sfida l’Empoli per il centrocampista sloveno Leo Stulac, 24 anni. Il Pisa contende al Venezia (prossimo ad essere riammesso in B) l’ala Davide Di Molletta, 23 anni, ex giovanili Milan, da un anno e mezzo in C al Piacenza. Frosinone, è già in ritiro il centrocampista Mania Vitale, 21 anni, ex Carpi, proprietà Spal, presto l’ufficialità. Pordenone, visite mediche per due in prestito: dalla Cremonese l’attaccante Luca Strizzolo, 27 anni, e dal Milan (ma era in C alla Ternana) il centrocampista Tommaso Pobega, 19 anni, duello col Venezia per il difensore Filippo Berra, 24 anni, in uscita dalla Pro Vercelli.

Il Chievo ufficializza il prestito dalla Spal del centrocampista Salvatore Esposito, 19 anni il 7 ottobre, ex Ravenna e vuole il centrocampista Andrea Settembrini, 27 anni, del Cittadella. Cittadella che ufficializza il prestito dalla Roma dell’attaccante sloveno Zan Celar, 20 anni, bomber della Primavera. Il club veneto vuole il centrocampista Luca Magnino, 22 anni il 13 agosto della FeralpiSalò. Il Livorno lavora sul portiere Alessandro Rizzari, 19 anni, nazionale Under 20 del Milan, ex Temana in B e oggi ufficializza il mediano Enrico Del Prato, 19 anni, ex Primavera Atalanta.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

3 Commenti

  1. Premesso che le grandi squadre si fanno,prima ancora che coi grandi nomi,soprattutto con giocatori che siano funzionali al sistema di gioco,mi sembra che Benevento e Cremonese stiano allestendo squadre assai competitive

  2. Si occorre fare uno sforzo per prendere Stulac, visto che Dezi sembra quasi sicuro. Sia perché il ruolo del centrocampista centrale è fondamentale nell’economia della squadra. Poi non far rinforzare una Cremonese ambiziosa è importante.
    Ceravolo alla Cremonese non è male, ma Mancuso sulla carta è migliore, cosi come sulla carta è migliore di Coda del Benevento (anche se ha fatto 2 goal in meno).
    Comunque nell’articolo c’è scritto Rizzari che cerca per la porta il Livorno, ma è un refuso, è Plizzari

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.