Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi è intervenuto quest’oggi su Radio Radio per parlare del futuro dell’Empoli e dei suoi giocatori. Prima però ha accennato anche ad Aurelio Andreazzoli.

“Andreazzoli intanto è una persona da dieci, e non ce ne sono tante in questo mondo. Noi abbiamo fatto una certa scelta perché subivamo un po’ troppo con le grandi squadre, poi vedremo se avremo ragione. Bennacer? Ne parleremo a giugno, lui è un ragazzo serio e non pensa minimamente a cambiare aria, nemmeno di fronte a squadre importanti come la Roma. Si sta cucendo addosso un ruolo e ha ancora bisogno di tempo per essere pronto per una piazza importante, in cui oggi farebbe l’alternativa. Sorrentino? No, non ci penso. Il nostro portiere è giovane, ha sbagliato una partita come può capitare anche ai più grandi, ma ha la nostra piena fiducia. Traoré? Ha un grande futuro, ce lo hanno chiesto in tanti, e a oggi ci sono tre squadre che lo vorrebbero prendere. La settimana scorsa ci ha chiesto informazioni una squadra francese, per cui piace anche all’estero. Ma anche lui dovrà aspettare fine stagione almeno. Di Lorenzo? Anche lui è pronto per il grande salto, ma per ora rimane con noi. A giugno poi potrà andarsene dove vuole. Se in attacco faremo qualche movimento? Abbiamo La Gumina che è in crescita ma che si è fatto male nel suo periodo migliore, quindi è probabile che prenderemo qualcuno. Kownacki? Sì, mi piace.”

 

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

40 Commenti

  1. abbiamo giocatori poco utili alla causa : pejovic, antonelli , brighi , lollo , capezzi , levan , mraz, buchel cerchiamo di cederli al più presto e rimpiazzarli con gente pronta a farci fare il salto di qualità kownacki , Lapadula, Rog , ounas , tonelli, marchetti , bani, sala

  2. presidente.. ma vi siete mai chiesti come mai abbiamo preso una caterva di goal.. per me è perche abbiamo una difesa da far ridere.. e un portiere che ha sbagliato una partita? ma perche iachini chiede un portiere disperatamente?

  3. Ah con andreazzoli subivamo troppo con le grandi squadre in base a cosa??
    A parte che è uno dei tanti discorsi sua sbagliati senza senso ma il fatto che poi termina la frase dicendo poi vedremo se avremo ragione mi fa pensare che non ci sia più così tanta fiducia in iachini.

  4. E intanto i giorni passano senza avere nessun movimento né in entrata e in uscita. Qualcuno può decantarmi La formazione di sabato con cui affronteremo il Perugia?

  5. Vorrei capire dove e quando abbiamo subito un po’ troppo con le grandi squadre….Abbiamo giocato alla pari con Milan,Lazio,Roma,Juventus con sconfitte immeritate(contro le ultime 3)e di misura,tanto di misura che senza lo sbaglio di Caputo da un metro con colpo di cu…lo del portiere,senza il rigore sbagliato e senza quel rigore regalato….potevano esser tranquillamente anche altri 3 pareggi!.Se poi si guarda la partita di Napoli direi che sono stati solo gli ultimi goal a partita ormai quasi terminata che hanno determinato il risultato in maniera così pesante.Quindi pre…si…dente forse sarebbe meglio non dire etc.etc.!Anche perché poi subire un po’ troppo con le grandi squadre mi sembra il minimo per una provinciale(e come dicevo non è stato cosi!)Credo che invece “avrebbe voluto dire” che il cambio è stato fatto perché si prendevano troppi goal….ma non lo può dire visto che con Iachini ne hai presi 17 in 8 partite.Quanto al fatto che Provedel abbia sbagliato appena una partita lo potrà anche dire,ma mi sorprenderebbe che ci credesse davvero!

  6. …gli anni di serie A ed i numeri danno sicuramente ragione a lui …ma delle volte mi domando se quest uomo c’e’ oppure no ?
    io credo che la fortuna vada oltre i meriti , comunque speriamo che abbia ragione

    • e un bastano claudio.. non lo vedi che diversi giocatori non sono di categoria.. e diversi sono Spenti.. occorre rinforzare la squadra e cominciare da cagliari un nuovo campionato..

      • o Claudio ma con tutti i gioiellini siamo quartultimi con 16 punti, che se fai uguale il girone di ritorno vuol dire 32 e retrocessione certa, perché il Bologna farà molti più punti…bisogna anche rinforzarsi, tra l’altro nell’intervista non nomina né Zajc né Krunic che non mi pare un buon segno

  7. Se Iachini stecca le prime due del girone di ritorno mi sa che richiama Andreazzoli.. Per la qualità di tanti giocatori questa squadra nn è adatta al 3.5.2… E nn è colpa di Iachini..

    • È colpa di iachini però voler fare in tutti i modi il 3 5 2 nonostante non abbia gli interpreti.
      Se la sua filosofia è quella che questo è il mio modulo indipendentemente dai giocatori che ho fa capire che é un allenatore limitato.
      È l allenatore che si deve adattare ai giocatori non i giocatori all allenatore.
      Sarri qui voleva partire con il 4 4 2 ma poi giustamente andò sul 4 3 1 2.
      Giampaolo aveva iniziato con il 3 5 2 poi cambiò.
      Sarri a napoli voleva fare il 4 3 1 2 ma poi andò sul 4 3 3.
      Ce ne sono molti altri di esempi.

      • Esattamente così , non capisco l accanirsi con 7n modulo che mortifica questi giocatori comunque …il più capace a fare questo è Allegri …un camaleonte , adatta la squadra spesso all avversario e se lo fa lui con i giocatori che ha…

        • Iachini in caso lo dovevi aver già mandato via, se ora gli fai gli acquisti che vuole lui e poi lo cacci dopo due partite, richiamando Andreazzoli che però a quel punto non ha piùi giocatori giusti, è davvero il colmo

  8. di solito quelle poche volte che fanno dichiarazioni alla stampa il giorno dopo vengono smentiti, qlc offertone domani arriva e qlcn verrà ceduto

  9. Di Lorenzo, se continua su questa china, dubito che a giugno vada in una grande.
    Deve migliorare ancora molto.
    Cmq è sempre potenzialmente il migliore che abbiamo sulla dx.
    Sul resto concordo con Mork.
    Se abbiamo subito con le big (ci puo stare, anche se non è successo), allora cosa dire delle partite con Bologna ed Udinese?
    Mah…..

  10. Ragazzi non continuate con la solfa Andreazzoli. Chi capisce un minimo di calcio guardi la partita di Parma e -se può- capisca perchè non era da serie A. E’ da quella partita che il Pres. pensa all’esonero, me lo dicono i miei soliti suggeritori ben informati … e anche a Sassuolo cose analoghe …. Napoli la goccia che ha fatto traboccare il vaso, con la squadra allo sbaraglio in avanti come i ragazzini all’oratorio per farsi infilare come polli …

    • io allora non capisco di calcio, perchè per me Andreazzoli può allenare benissimo in A, forse abbiamo un 11 titolare peggiore di quello della B, Castagnetti/Capezzi Donnarumma/La Gumina……. se gli avessero preso qualche giocatore da A…….. Perdi a Parma subendo un tiro e prendendo due pali, vinci con l’Udinese subendo 31 tiri, mi chiedo chi è più da serie A Andreazzoli o Iachini? per culo sicuramente Iachini

    • io allora non capisco di calcio, perchè per me Andreazzoli può allenare benissimo in A, forse abbiamo un 11 titolare peggiore di quello della B, Castagnetti/Capezzi Donnarumma/La Gumina……. se gli avessero preso qualche giocatore da A…….. Perdi a Parma subendo un tiro e prendendo due pali, vinci con l’Udinese subendo 31 tiri, mi chiedo chi è più da serie A Andreazzoli o Iachini? come fortuna sicuramente Iachini

  11. io allora non capisco di calcio, perchè per me Andreazzoli può allenare benissimo in A, forse abbiamo un 11 titolare peggiore di quello della B, Castagnetti/Capezzi Donnarumma/La Gumina……. se gli avessero preso qualche giocatore da A…….. Perdi a Parma subendo un tiro e prendendo due pali, vinci con l’Udinese subendo 31 tiri, mi chiedo chi è più da serie A Andreazzoli o Iachini? per culo sicuramente Iachini

  12. Le partite a volte sono decise da episodi.
    Ma bisogna saperle leggere ed interpretare.
    A Parma, è vero, siamo stati dei polli, ma io ho apprezzato la mentalità voluta dal mister ed espressa dalla squadra di imporre il proprio gioco, sempre e contro chiunque.
    Per me, a meno che l’avversario non sia platealmente superiore, è così che si gioca (logicamente devi avere qualità).
    Giocare come il Carpi di Castori non piace.
    Siamo in A e bisognerebbe esprimersi con mentalità da A.
    Voler iniziare (giustamente) un ciclo pluriennale per poter ambire a qualcosa di importante, presuppone prima di tutto avere mentalità vincente, poi giocatori per applicarla.
    E i giocatori te li devi creare nel tuo vivaio o essere bravo nello scouting e trovarteli (come fanno Atalanta e Cittadella).
    Ma quando parlo di giocatori, parlo di giocatori tecnici, che sappiano dare del tu alla palla; correre non basta.
    Ribadisco, passare da Andre@zzoli a I@chini è stato come passare da Guardiola a Mourihno.
    Dire che Andre@zzoli non è da A, era come dire 10 anni fa che Sarri non era da A: i fatti hanno poi dimostrato il contrario.
    Un allenatore esprime il meglio se ha alle spalle una società che lo supporta, specie nei momenti difficili, e gli mette a disposizione i giusti elementi che possano ben adattarsi al suo modo di giocare.
    Una squadra che frantuma ogni record come lo scorso anno, con due/tre innesti giusti avrebbe vissuto di rendita anche in A (impossibile dire il contrario).
    I giocatori arrivati non hanno reso per come previsto e ci ha rimesso l’allenatore, la cui unica colpa è stata quella di far giocare la squadra per quelle che sono le caratteristiche dei suoi giocatori, ovvero il fraseggio, il palleggio e non mettersi sulla difensiva. Aveva capito che avrebbe rischiato meno tenendo la palla e la cosa è stata confermata anche con I@chini.
    A questo punto, che ristrutturino la squadra per il nuovo allenatore, altrimenti non ne usciamo.
    Così, a prima vista, mi sarebbe sembrato più logico tenere salda la panchina ed acquistare 3/4 elementi per aiutare le idee di Nonno Aurelio.
    Prendere un allenatore ed acquistare 3/4 elementi mi sa di spreco di tempo e di denaro.

  13. la cosa che si soffriva troppo contro le grandi è palesemente la prima scusa che gli passava per la testa, perché se dicesse sul serio, che pensava che si sarebbe lottato per lo scudetto? Casomai poteva dire che era deluso dal rendimento esterno con le pari grado, mah…è che ormai il grosso del danno è stato fatto: avevi in estate una squadra a cui bastavano un paio di innesti (facciamo 3, con un altro centrale al posto di Maietta), e invece hai preso Capezzi e La Gumina (con il quale avrei pazienza, ma di sicuro per ora 9 milioni sono stati follia, son 3 milioni a gol). Poi evidentemente non hai guardato bene le partite, perché la sfortuna di Aurelio è stata enorme: due pali a Genova, gol mangiati col Chievo, palo e partita dominata a Parma, errori difensivi individuali a Frosinone…certo, se continuava tutto l’anno a avere questa sfiga si retrocedeva, ma di solito durante una stagione la fortuna gira anche. E poi, capolavoro, cambi allenatore prendendo uno del tutto inadatto alla rosa che hai. Dio santo, se proprio vuoi cambiare prendi uno che privilegia comunque l’impostazione, che fa giocare il trequartista. Ora sei a tentare di riparare frettolosamente i danni a gennaio, ma qui se non ci fanno regali le nostre rivali la situazione è molto dura…spero più nella Spal che nel Bologna sinceramente

    • Io direi che per ora…..son 4,5 milioni a goal….visto che i goal che ha segnato La Gumina son soltanto 2…a meno che non si facciano contare gli autogol….ma mi pare che l’Atalantino dentro ce l’abbia buttata da solo quella palla….non certo su tiro di La Gumina!

  14. Nn è pertinente all’articolo ma nn saprei dv scriverlo e per me è di una gravità enorme….
    Ma come si fa a scegliere di giocare una amichevole allo stesso orario in cui gioca la squadra primavera a Monteboro?????

    Secondo me hanno perso completamente la testa

    • Perché siamo a Gennaio inoltrato, con temperature che scendono sotto zero già a metà pomeriggio con il tramonto del sole…quando la volevi disputare l’amichevole?? Alle dieci di sera??

  15. Ah ma ancora non l’avete capito che all’Empoli 2.0 del settore giovanile non gliene frega più niente??? I maghi che ci sono ora non hanno bisogno di far crescere talenti in casa preferiscono prenderli da fuori…chissà perché…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.