Come ormai noto a partire dalla prossima stagione, DAZN trasmetterà tutta la Serie A per un totale di 10 partite a giornata (7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva). Una grande novità visto che fino allo scorso anno erano soltanto tre le gare trasmesse dall’emittente web. E’ chiaro quindi che per aver la certezza di poter vedere tutte le gare dell’Empoli sarà necessario abbonarsi alla piattaforma. In virtù di questa acquisizione va a cambiare il costo di fruizione al servizio che ad oggi è di 9,90 euro al mese.

A partire dal 1 luglio, la ricca proposta di DAZN avrà un prezzo di 29,99 euro al mese e, per i nuovi clienti che si abboneranno dall’1 al 28 luglio, è prevista un’offerta di 19,99 euro al mese per 14 mesi.  Inoltre chi è già abbonato pagherà infatti 19.99 euro al mese da settembre per 12 mesi e i due mesi di luglio e agosto saranno interamente offerti da Dazn. Come di consueto, è possibile disdire l’abbonamento in ogni momento, senza ulteriori costi aggiuntivi e senza restituzione degli sconti fruiti.

La visione dei contenuti potrà essere effettuata da un massimo di due dispositivi in contemporanea. Si era profilata la possibilità di un apertuta a tre ma al momento, da questo punto di vista resta tutto invariato.

11 Commenti

  1. E io che me le vedo in america a 5.99 USD al mese su ESPN+……telecronica apatica in inglese o furoreggiante in Spagnolo con il mitico GOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL lungo 30 secondi

  2. Vivo in america e questa e’ l’offerta americana. Per farti un esempio su Dazn in america non si vede la serie A ma solo boxe

  3. BRAVO concordo in pieno, anche se voglio proprio ridere (per non piangere ovviamente) su cosa inventano stavolta con questa situazione poi per farci andare in quella sottospecie di stadio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here