Arriva un nuovo comunicato da parte del club di Monteboro, una piccola buona notizia visto che tre elementi della rosa sono risultati negativi ai tamponi effettuati quest’oggi. Questa la nota del club:

Empoli FC comunica che, a seguito degli ultimi controlli effettuati nella giornata di ieri, tre calciatori precedentemente positivi al Covid-19 sono risultati negativi e sono stati reintegrati nel gruppo squadra dopo aver svolto i controlli previsti dal protocollo per la regolare ripresa dell’attività agonistica.

E’ però chiaro che nel complesso la situazione resta assolutamente critica perchè il rovescio della medaglia ci fa capire che diversi elementi sono ancora positivi al Covid. Restano infatti otto calciatori ancora in stato di positività, elementi (non sappiao ovviamente di chi si tratti) che per il momento non potranno riprendere il lavoro restando in isolamento fino a tampone negativo. Di fatto domani il gruppo squadra, formato dai precedenti negativi e da questi ultimi tre, riprenderà la preparazione ed il lavoro di gruppo. Due giorni per preparare al meglio la sfida di Reggio Emilia di venerdi sera.

Ovviamente, essendo all’oscuro di chi si allenerà e di chi è ancora a casa (ci sono sempre le porte chiuse) rimane anche difficile ipotizzare un undici. Capiremo, forse, domani sera con i convocati chi sarà a disposizione e chi ancora no.

57 Commenti

    • Non diciamo fesserie….l’influenza stagionale non lascia certo gli strascichi che lascia il Covid 19 a livello di apparato respiratorio

    • Caro Wood… fosse stato per me il tuo post lo avrei censurato.
      Al pari di uno che scrive volgarità o una bestemmia.
      Perchè di questo si è trattato

      • Che ci volete fare….. c’è gente che lo considera come una banale influenza, le ambulanze girano vuote per impaurire la gente e i morti …. non sono morti di covid….. beata ignoranza ….. e intanto i malati vengono trasferiti fuori regione perché le terapie intensive sono piene…

      • Ragazzi via, immagino che Wood intendesse che su ragazzi giovani, sportivi e asintomatici gli effetti sono gli stessi di un’influenza, o anche meno essendo appunto asintomatici…gli effetti di lunga durata li ha chi ha preso una forma brutta con sintomi gravi. Per i tre negativizzati oggi, è come esser rientrati da una squalifica, né più né meno

      • Un conto è verificare le cose prima di prenderle per buone, un conto è negare l’evidenza….. fatevi un giro all’ospedale e poi parlate….. se poi vi informate sui social e Facebook rischiate di prendere dei grossi abbagli…..

    • wood, la tua risposta e` un offesa a tutte quelle persone che non ce la fanno o non ce l’hanno fatta a superare una malattia pandemica “brutta bestia”; su queste cose non si puo` pensarla diversamente.

      • O ragazzi ma Wood non parlava di gente morta, ospedalizzata o in terapia intensiva, parlava di giovani calciatori asintomatici!!! Va bene essere sconvolti da questo anno di pandemia, ma almeno prima di offendere la gente leggete icché scrive… casomai l’affermazione errata e antiscientifica la fa Riccardo dicendo che per chi è stato pochi giorni “positivo asintomatico” il covid “è una brutta bestia”…no, non lo è. Lo è per chi ha avuto forme gravi.

  1. Una squadra composta da 32 giocatori,
    Avere 5 ,6 giocatori indisponibili può capitare anche senza covid , non facciamo un dramma siamo i più forti e quindi , ne usciremo vittoriosi

    • Mi dici Enrico dove conti 32 calciatori…..contando anche Viti e il terzo portiere arrivo a 25…..guarda che Zappella e Piscopo….Provedel li abbimo dati in prestito

  2. Effettivamente solo tre negativizzati non è un gran dato…poi anche il recupero con la Cremonese subito tra 7gg…bah. Tra Reggio Cremonese Brescia e Ascoli se si raccattano 2 punti è tanta roba.

    Vabbè è andata così…amen…cerchiamo di vincere con il Cosenza e i 2 scontri diretti finali…se il Monza ferma la Salernitana e poi il Lecce batte il Monza il secondo posto sarebbe in cassaforte.

    La partita con il Chievo non la conto per ora…è un jolly che potremmo o non potremmo pescare dal mazzo.

      • Sta bono Duccio, che quando S’Ostina fa queste profezie, è un talismano infallibile…lascia che parli il più possibile!

    • Secondo me si farà un punto fino alla partita con il Lecce. Anzi la lega ci da addirittura un punto di penalizzazione per non esserci presentati contro il Chievo.
      Le conseguenze sono terribili, perché probabilmente il prossimo anno falliremo perché il Corsi non ha più soldi e quindi al massimo ci iscriviamo in serie D.
      Fossi nella società già penserei al prossimo campionato di D, prendendo un attaccante di categoria come David Baccin che gioca nel Grassina. Nel giro forse di due o tre anni potremmo pensare alla promozione in Serie C.

      • Bravo Duccio, io sono assolutamente su questa linea di pensiero. E anche se all’ultima giornata fossimo riusciti ad andare in A, attendereri 20-25 giorni prima di cantare vittoria in attesa di eventuali penalizzazioni in classifica

        • non c’è da dimenticare che oltre che al fallimento, alla retrocessione, al covid, alle cavallette, alla siccità, ci saranno terremoti, maremoti, l’esclusione da tutti i campionati dilettantistici e infine butteranno il sale sopra lo stadio per non crescere nemmeno un filo di erba

  3. Ragazzi, sapete come la penso, ho sempre predicato calma, ora ancora di più, però è inutile stare lì a rimuginare. A Reggio si deve giocare, per cui avanti con quelli che sono a disposizione, sputare sangue e giocare alla morte e alla fine si vedrà il risultato. Basta piagnucolare e lamentarsi, siamo primi, chiunque giochi tiri fuori le p…e basta! Punto

  4. E poi guardiamo il lato positivo: tre sono meglio di niente, io temevo zero. E’ chiaro che sarebbe bene fossero difensori

  5. Secondo me fa Scuola il Torino e la Lega non da neanche il 3 a zero a tavolino.Posso arrivare a capire,con sommo sforzo per la verità, il barocchismo di ieri con quel paradossale scenario del Castellani senza azzurri,ma la Lega non sconfesserà un’ordinanza di un ente territoriale,come se si trattasse dell’ingiunzione del Gran Mogol delle Giovani Marmotte.Il Problema è la Reggiana,ma credo che i due rinvii siano funzionali a prepararsi al meglio appunto x quella partita.

    • Nicola il Giudice Sportivo darà 0-3. Quello che dici giustamente tu dovrebbe valere a partire dal primo grado della giustizia sportiva che dovrebbe immediatamente prendere atto del precedente e disporre il recupero della partita

      • Anche se in effetti il Giudice Mastrandrea per Lazio-Torino aveva già disposto il rinvio, dipende un pò da chi trovi e … da che intenzioni hanno

  6. Al prossimo giro se ne recupera un altro paio, e poi non ci scordiamo si potrebbe avere un Bandinelli in più, poi ragazzi se non era per il covid , si aveva tutti a disposizione non ricordo una cosa così, ci sono anni dove tra infortunei, influenza e squalificati, anche più di 10 giocatori non a disposizione…. 💪💪💪

  7. vogliamo parlare del fatto che, con la nostra situazione attuale, la partita con la Reggiana venga giocata come ANTICIPO dandoci 1-2 giorni in meno per recuperare gli infettati?
    Già mi immagino i sostanziosi incassi derivanti dal fatto che in Vietnam e in Laos si AFFOLLERANNO DAVANTI ALLA TV il venerdì per vedere Reggiana-Empoli all’orario loro più consono

  8. Se li recuperi di sabato, non puoi mandarli comunque la domenica in campo, devono passare l’idoneità, che non penso si trovi una clinica aperta di domenica.

  9. A parte qualche rintronato no covid che scrive su questo sito, ma gli altri son tifosi veri empolesi o presunti tali,perchè sentendoli scrivere ho i miei dubbi, in quanto noi dobbiamo andare a giocare con quelli che abbiamo, siamo sicuri di andare in A,e dimostrare che siamo più forti di tutti,e più onesti e sportivi di tutti,che è quello che conta di più in una società marcia come questa.

  10. Ha ragione Wood!!! Se conoscete qualche volontario musericordie o pp.aa., domandategli perché le ambulanze suonano a tutto spiano anche con un trasportato col dito fratturato…domandateglielo!

  11. Buona notizia con la speranza che domani e giovedì altri si negativissimo ed entro domani a prossima gran parte siamo abili e reintegrati , significherebbe avere tuti a disposizione dal prossimo lunedì .
    Anche con la gamba corta ed eventuelmte anche rimaneggiati , con 5 cambi la partita te la giochi e forse solo con la Reggiana rischi di essere nei problemi.

    Domanda alla redazione di PE
    Maietta è spendibile come giocatore ?

  12. Se si fosse allenato, forse si, ma non credo che abbia una forma neanche lontanamente passabile per fare 20 minuti in serie B, e poi, anche se fosse, negli altri 70 minuti chi fai giocare?

  13. La pandemia e le partite non giocate dall’Empoli, ha sdoganato il peggio del peggio. Anche in questo bello spazio che PE ci mette a disposizione. Finché si parlava solo di pallone….di cose tecniche….di formazioni….anche se gli sfondi i non mancavano, la cosa era divertente. Adesso è tragica! Si leggono cose veramente da pazzi. Dove pazzi è proprio un eufemismo.

  14. io dico solamente una cosa:se non c’era il covid con questi orari mi dici di giorno lavorativo chi va a vedere le partite alle 16 con la cremonese o alle 17 con l’ascoli a me fanno veramente schifo certe regole ma riportiamo la serie b a 18 squadre cosi da eliminare le mele marcie………

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here