E’ questo uno dei momenti peggiori dal 2012 ad oggi. Gli azzurri capitombolano a Frosinone ma peggio ancora è il fatto che non arrivino quei segnali di miglioramento tecnico e mentale auspicati di settimana in settimana.

A fine gara è giustamente intervenuto ai nostri microfoni il Presidente Corsi per fare il punto della situazione. Una lunga ed interessante intervista che non vi anticipiamo e che merita di essere ascoltata per intero. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

59 Commenti

  1. Il problema è più grosso di quello che si pensa la puzza si sente, non comunicano
    Neache come si infortuni un giocatore i tempi, perché non prendere subito un sostituto, ora è tardi ci tocca aspettare gennaio, dicembre e lungo no noi si cambia l’allenatore ma in campo ci vanno i giocatori
    MAREMMA IMPESTATA

  2. Siamo partiti con 10 giocatori che potevano giocare Moreo si fa male e ora capisco perché stanno zitti, si giocava male ma almeno questo era l’unica punta, di lagonia ci costerà carissimo

  3. Gestione fallimentare, a pensare che dopo l’ennesima retrocessione dalla A c’erano dei signor giocatori che per la categoria erano il top, invece l’ingordigia di vendere e incassare guarda che fine povero Empoli
    VENDIIIIII!!!!!!!

    • Prendi Canà che si vincono tutte e andiamo in A. Evviva il presidente e il ds più forte di tutti. Ah comprate anche aristoteles…!!!

  4. Mi auguro presi dent e che tutto quello che ha detto è …. perchè davanti ad una telecamera bisogna tenere un certo comportamento ….. in faccia a quella banda di ragazzotti un po’ più giovani e un po’ piu vecchi …. invece dovrebbe tirare un bello schiaffo morale e di sostanza …. di sostanza nel senso di multarli tutti per scarso rendimento e chi prova ad aprire bocca levarselo dalle scatole prima togliendolo dalla rosa e poi a gennaio con un bel biglietto …..di non ritorno.Seguo gli azzurri da diversi anni e mai ho visto in campo una squadra così rassegnata …. che non lotta …. che non riesce a penetrare mai in area di rigore in maniera decorosa ….sempre anticipati sia di piede che di testa … mai una volta che un giocatore abbia la forza e l’abilità di saltare l’uomo …. un manipolo di mezzi giocatori che pensano non a giocare ed a divertirsi, ma solo ad arrivare al 90′ per andare sotto la doccia e rientrare a casa … e pur senza fatto niente per meritarlo a mettersi un 38esimo del loro stipendio in banca e visto che qualcuno di loro guadagna anche 500.000 euro vuol dire che ad ogni partita si mette in tasca 13.000 euro,, i vecchi 25 milioni tanto per rendere meglio l’idea.Quello che tanti giovani spesso non riescono a prendere nemmeno dopo un anno di (duro ) lavoro.Escludendo quel paio di giocatori che per la loro età ed esperienza fanno anche troppo (difficile fare meglio quando gli altri 9 o 10 fanno veramente pietà) tutti gli altri dovrebbero guardarsi allo specchio e domandarsi perchè non hanno scelto un altro sport invece di fare i calciatori(ad Empoli) …. mestiere (se così si può chiamare)che non fa proprio per loro.E a questo punto è chiaro che ne Buc chi e ne Mu zzi possano aver delle grosse colpe specifiche ….tanto ormai credo che si sia capito ….. purtroppo non c’è modulo che tenga quando non ci sono giocatori bravi per interpretarlo.

    • Mi stavo dimenticando …. grandi le ragazze che hanno pareggiato fuori e grandissima la primavera di mister Bu.scè che ha vinto 3-2 a Pescara con doppietta di Can.navò …. di sicuro con lui e Mer.ola dall’inizio forse almeno qualche tiro in porta si può anche vedere, con in campo la coppia da 14 milioni di euro (27 miliardi tanto per rendere meglio l’idea)oggi non se ne sono visti.

  5. Levati il prosciutto dagli occhi e azzera la dirigenza in primis Accardi e tua figlia, state rovinanando un ambiente sano, state allontanando i tifosi, ti vogliono fare le scarpe, un altro presidente e un altra tifoseria li avrebbe presi a calci in culx, basta a tutto c è un limite, se devi mantenere questi 4 incompetenti x forza vendi l Empoli

  6. Ho ricevuto una MAXI OFFERTA ma poi ho pensato… Cosa si va a fare il giorno dopo??? DISCORSI PUBBLICI TUOI E DELL AD GHELFI A CLIVO TV. Non siete però dirigenti del Vitolini o del Capraia ma di una SOCIETÀ PER AZIONI e perciò ORA DEVI RENDERE CONTO DI QUESTO E ADDUMERTENE LE RESPONSABILITÀ..

    • Ma di che parli? Sei azionista dell’Empoli? Il presidente di una società deve rendere conto agli azionisti. Quindi al massimo dovrà rendere conto a se stesso

  7. Nino non aver paura…. di sbagliare un calcio di rigore …. non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore….
    Un giocatore lo vedi dal coraggio dall’altruismo dalla fantasia….
    Nino lagonia era il ragazzino calciatore di De Gregori…

  8. Caro presidente richiama il tecnico BUCCHI fai come la CREMONESE IL BRESCIA che avendo fatto pure loro dei cambi tecnici sbagliati almeno salviamo la categoria MUZZI e banda nn sono ANDREAZZOLI ma sopratutto anche lui esonerato a GENOA di cosa stiamo parlando cambio tecnico subito

    • Ciò che accomuna questo Xxxxxpalermo a me è l’antipatia per La Gumina.
      Ma mentre io, da tifoso Azzurro, provo rabbia (e incredulità al momento dell’acquisto) per i 9 milioni buttati al vento (tentativo maldestro di salvare o quantomeno far iscrivere il Palermo alla scorsa B. Tentativo inutile perché poi il Palermo è fallito lo stesso fra i DILETTANTI), non capisco cosa continui a commentare questo palermitano su PE… mi sembra che stia continuando a prenderci per il culo quando invece dovrebbe esserci grato per il regalo che Accardi volle fare loro a Giugno 2018 per Lagonia… pardon La Gumina 🖕🏻

  9. Dico che una squadra retrocessa vuole il suo tempo ,dopo un inizio alla grande e poi un po di turbolenza subito i fischi contro il PESCARA pero’ diretti ad ACCARDI . HA portato l’esonero di BUCCHI. Mi spiegate l’arrivo di MUZZI e ancor peggio un pareggio con il VENEZIA una brutta brutta brutta sconfitta x 4 a 0 contro il FROSINONE allora dico a tutto il popolo EMPOLESE di richiamare il tecnico e a gennaio mercato

  10. È un momento difficilissimo ma io il mio presidente me lo tengo stretto perché sicuramente troverà la soluzione almeno per mantenere la categoria, un anno storto non cancellerà mai 30 anni di gloria . Forza Fabrizio Corsi.

    • Sono d’accordo.
      L’Empoli FC è l’azienda del presidente Corsi.
      Nessun’altra persona potrebbe mettere più interesse, più dedizione, e forse anche più capacità di Fabrizio nella gestione.
      No a mecenati-mercenari a Empoli

  11. Caro presidente anche lei se ne accorto che la squadra con MUZZI ha fatto un passo indietro nn aspettiamo nn perdiamo tempo CREMONESE e ASCOLI se vedi che nn si cambia musica richiama BUCCHI molto piu’ preparato senza se senza ma

  12. Bucchi non ci raccapezzava niente…Muzzi non è un allenatore….è un Martusciello 2. Non capisco perche non è arrivato un allenatore d’esperienza…forse perche voleva almeno 2 anni di contratto garantiti promozione o meno?

    La situazione è brutta…sabato è facile prevedere un’ altra imbarcata visto l’encefalogramma piatto delle ultime due partite…la squadra, tranne 2/3 elementi ha staccato la spina…da dopo la sfida con l’Ascoli ogni partita diventerà decisiva per salvare la categoria e fino a gennaio le dovremo giocare con queste specie di amebe.

    Poi gennaio…alla fine in che cosa vogliamo sperare….in giocatori che in altre squadre erano relegati in panchina se non in tribuna?…giocatori ai quali servirebbe un mese e mezzo per ritrovare il ritmo partita.

    Questo è l’anno zero…se ne.usciamo indenni forse si può ricostruire qualcosa di importante…altrimenti Game Over…tutti a vedere il Parma l’ Atalanta la Fiorentina la Juventus il Milan l’Inter…e bonanotte ai sonatori.

  13. Presidente io un giorno a lavorare ho fatto una mega cavolata e per rimediarla(giustamente) il capo invece di farmi smettere alle 19,mi ha fatto fare le 3 di notte fino a che non avevo risolto!!!! Questi giocatori le rinchiuderei negli spogliatoi domani e ce le tirerei fuori dopo natale facendo le dovute proporzioni(stipendio, rispetto verso una società, maglia, città, tifosi vivi, tifosi morti ecc)!!!!

  14. No no per carita siccome a palermo faceva il fenomeno caro amico e nn valeva nulla adesso sta dimostrando la realtå voi sapevate che sto ccxxxxo mandò a ffanculo liverani??ecco tranquilli manderå a ffanculo voi e la societå tanto ormai ha 4 lunghi anni a 450000 euro grazie a voi e quel cogl…. presuntuoso d ACCARDI

  15. Un allenatore vero con questa squadra non ci viene e se ci viene vuole oltre ai soldi anche le dovute garanzie di almeno 5 acquisti mirati per gennaio ….sennò sta ‘ a casa. Se ha scelto Muzzi è perché non costava nulla e non chiedeva nulla….ma non l avete capito ?

  16. Ora, tutti d’accordo che moltissimi degli errori arrivano da quel montato di Accardi e purtroppo succede quando si fa lavorare persone per riconoscenza familiare, amichevole e politica. Cerchiamo di stare uniti, prendere un allenatore vero anche bucchi e fare mercato per almeno 7/8 giocatori perché 2/3 devono sparire.

  17. la rabbia è tanta uguale alla delusione però si dovrebbe analizzare la situazione a mente fredda e con lucidità….se tornate indietro con la memoria ( poi nemmeno tanto) … vi ricorderete delle prime partite e anche dei commenti positivi sù alcuni singoli ,… si diceva tutti..diamo tempo a Bucchi a Sarri sono servite 9/10 giornate …invece cosa è successo?… fin chè qualche giocata del singolo ti salvava la partita riusciva a coprire le magagnie di un gioco inesistente ..nel frattempo il rendimento del gruppo si è andato pian piano affievolendo ..allora di chi è la colpa?… ma vi ricordate come eravamo messi in campo con Bucchi..e come giocavamo?… direte ..ma con Muzzi non è cambiato niente ..sinceramente intanto vedo se pur in maniera imbarazzante e sconsiderata un po più logica nel palleggio nel possesso palla e un approccio di schemi ..evidentemente alcuni giocatori non saranno mai all’altezza di una squadra di qualità ..però pensate da quando tutto è cambiato… da Pordenone .. fallo ed espulsione di Bandinelli che sicuramente non è stato elogiato da nessuno ..e rigore voluto calciare da Mancuso..e poi sbagliato..io vorrei essere un uccellino per andare a veder cosa è successo ma sicuramente quella partita a spezzato il gruppo ..per altro già labile dato che quasi tutti nuovi..sicuramente sono volate parole grosse e litigi da allora tutti si fanno i cacchi propri ..il presidente però asce allo scoperto solo oggi e il DS che in certi casi dovrebbe essere di supporto all’allenatore praticamente latitante ..il male di questa squadra oltre a errori nella costruzione e di difficile interpretazione anche per chi la allena non avendo uomini ne adeguati ne ha sufficenza per poter proporre un modulo o un’idea di gioco sono da ricercarsi in una scarsa attitudine del gruppo .. chi vive lo spogliatoio sa quale sono le mele marce ( mi pare che le parole di Brignoli sia state abbastanza chiare) ..eliminarle quanto prima a costo di far giocare dei primavera fino a Gennaio … ma chi ha la puzza sotto il naso deve levarsi dalle palle quanto prima .. state tranquilli …non ci sono andato tanto lontano!!!

    • Insieme a quello di Mork, uno dei commenti più sensati e fatti riflettendo.
      Per assurdo, abbiamo visto più un’idea di gioco col Frosinone che nelle altre partite.

  18. Non c’è più uno spogliatoio….e questo è colpa di una persona sola
    Pietro Accardi….i presidenti mettono i soldi….i direttori sportivi devono saperli usare….questo è il calcio….in più se qualche volta c’è un allenatore che ci capisce qualcosa si porta dietro qualche giocatore….basta è’tanto semplice da capire…la colpa è di una persona sola….quel posto lì era di Massimo Maccarone…..bandiera dell’Empoli

  19. Devo essere sincero, a me il fatto che La Gumina sia costato 9 milioni importa ben poco, anzi niente.Per me poteva costare anche un centesimo.Quello che è importante è che venga panchinato e a gennaio se c’è qualche fesso che ci vuole investire,glielo impacchetterei pagando anche le spese di spedizione e con lui Veseli che anche oggi ha fatto le sue brave ca.zz.ate che ci son costate i primi 2 goal.Ora io non mi sento in questo momento di dare particolari colpe ad uno dei due allenatori che hanno guidato e che guidano questa squadra di pseudo calciatori,ma se nessuno dei due si è ancora reso conto che questi 2 giocatori,in particolar modo, non sono giocatori ne da A è ne da B (e che possono essere sostituiti benissimo da due giovani della primavera)mi fanno pensare che nessuno dei due meritino di allenare la squadra azzurra.Veramente una prestazione dietro l’altra sempre andando a peggiorare.Purtroppo alla fine anche chi forse potrebbe fare una buona partita poi si ritrova accanto 8 o 9 cadaveri e anche lui rende meno.Parlo di Ricci,che nonostante tutto è stato il più positivo degli azzurri.Credo che non ci voglia una medicina per guarire questa squadra perché ci vorrebbero ben altre cose per svegliare questi giocatori che NON STANNO ONORANDO LA MAGLIA AZZURRA!Ultima chance sabato prossimo per Muzzi che siederà finalmente per lui ufficialmente in panca, dopo di che, in caso di non vittoria, credo che anche il suo tempo sia finito perché esperienza o meno è stato preso per “scuotere” questa squadra, ma mi pare che la scossa non sia arrivata a più di 1 volt!

    • Mah, sarò controcorrente, ma Veseli, al netto degli errori che commette, mi sembra uno di quelli che si impegna di più.
      E si arrabbia anche in campo.
      La riprova la si ha vedendo come si incavolava con i compagni che non si liberavano per cercare di ricevere la palla.

  20. Apprezzo il Presidente per averci messo la faccia. Meno per aver difeso l’indifendibile Accardi. Spero ed evinco dall’intervista che negli spogliatoi si sia fatto sentire: o diventate uomini oppure nessun amico o procuratore potrà diventare Uomo al posto vostro. Buono anche il riferimento al mercato di gennaio, fra il detto e non detto. Non so quanto tempo dovrà essere concesso a Muzzi. Forse arriva a natale, non credo a marzo. Aspetto smentite, risultati e gioco.

  21. In questa intervista ci sono degli interventi giusti ma in altri non si capisce
    bene dove il presidente corsi vuole andare a parare.
    sembra che non voglia addossare colpe a nessuno ma poi sotto sotto
    sa benissimo chi sono gli elementi che non stanno rendendo.
    dice che gli errori di mercato sono sia suoi che di accardi ma è altrettanto vero
    che l’unico che puo saltare è solo uno.
    la squadra si esprime bene in allenamento ma non in partita? forse perchè li ci sono
    anche gli avversari?
    parla di metodi di allenamento differenti dopo il cambio tecnico ma poi alcuni elementi
    li vede peggiorati rispetto alla gestione bucchi? mah

  22. Bravo concordo in pieno. Solo parole di circostanza e aria fritta. Se LE interessasse ancora cqualcosa dovrebbe AZZERARE i vertici societari (parenti compresi in primis che hanno fatto piu danni della grandine) e prendere un VERO DS e ripartire da zero finché non e troppo tardi….

  23. io ho tremendamente paura di finire in serie c, anche l’anno dello spareggio mi sembrava di tenere meglio il campo,qui siamo di fronte a una squadra completamente nuova con un mister che viene da marte e io proprio non capisco con che logiga è stato preso……..ce ne sono miliardi di mister in grado di far rendere il minimo indispensabile a una squadra mediocre che arrivi almeno a 50 punti anche a costo di prendere gente tipo cagni che conosce bene l’ambiente e a cui chiedere a sto punto di mantenere la b con le unghie e con i denti,ovviamente prendendo qualcosa a gennaio e mandando via damerini vari e biondi o ossigenati……….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.