TV | Mister Bucchi nel dopo gara di Benevento-Empoli

    56

    Gli azzurri hanno perso 2-0 a Benevento, una gara in cui la formazione giallorossa ha dimostrato di essere superiore alla nostra ma una gara in cui dall’Empoli ci aspettava comunque qualcosa in più. Manca cattiveria, e manca dall’inizio della stagione.

    Al termine della gara ha parlato ai nostri microfoni il tecnico azzurro, Cristian Bucchi. Il mister ha parlato della gara e del momento dei suoi. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi ed è fruibile in HD.

    Pianetaempoli.it | Benevento-Empoli 2-1 mister Bucchi

    Pianetaempoli.it | Benevento-Empoli 2-1 mister Bucchi

    Pubblicato da PianetaEmpoli su Domenica 3 novembre 2019

    56 Commenti

    1. Ora voglio sentire il commento del siculo che vuol fare il milanese x me e’ lui l srteficie principale del disastro abbiamo una difesa fa oratorio con gente finita e rotta e un attacco imbarazzante a ora forse il piu scarso della b.

    2. Non sono in grado di dire cosa possa servire oggi per dare una svolta alla squadra. Un nuovo allenatore? Nuovi calciatori in reparti strategici: l’attacco, la difesa? Oggi l’unica cosa fattibile è il cambio dell’allenatore, perché si deve aspettare gennaio per innestare altri giocatori. L’allenatore è lo stesso che ha portato ai playoff il Benevento senza alla fine ottenere la serie A. E’ dunque un allenatore di alta classifica, ma con vistosi alti e bassi nel corso del campionato, basti vedere il Benevento 2018/2019. Non sono un esperto del mondo del calcio e non saprei dire se oggi, sul mercato, ci sia un allenatore che possa suonare la squilla e madre la squadra sulla luna. SO però che, nonostante tutto quello che con amarezza dobbiamo metabolizzare dopo l’incontro con il Benevento, siamo a 2 punti dalla seconda con un capitale da non disperdere. Stringiamoci ai nostri ragazzi ed alla nostra squadra per ridare quella serenità che in questo momento manca tantissimo.

    3. A me Bucchi va bene se la squadra lo segue.
      Se gli gioca contro come a Benevento, nei leaders in campo, è un problema per Bucchi.

    4. Ieri grave passo indietro.
      Più che la stagione di Vivarini, potrebbe materializzarsi quella dell’ultimo Aglietti.
      Via Bucchi subito

    5. Ribadisco che la squadra è stata innanzitutto costruita male, da un ds che definire incompetente è fargli un complimento. Poi è allenata da uno che , un po’ come il ds, è parecchio sopravvalutato, e secondo me assolutamente non adatto. Alla fine, fino a ora s’è fatto anche troppo perchè siamo davvero poco, o perlomeno questa è l’idea che si dà vedendo le partite. Partite giocate bene fino a ora , forse col Perugia ed il secondo tempo a Pisa, poi stop. Avete voglia a dire che la squadra è nuova ecc ecc, se si vuol lottare per qualcosa si deve prima di tutto cambiare l’allenatore, e poi ritornare sul mercato pesantemente a Gennaio, possibilmente facendoci consigliare da qualcuno che capisce qualcosa di calcio, non dal tronista che ci s’ha noi. Quello l’unica cosa che sa comprare sono le giacchette e le camicie.

        • Si, ma che sei sicuro che l’abbia fatto lui il mercato ? L’anno scorso c’era anche Pecini e l’anno prima si campava delle buone relazioni avviate dal Carli . Se ti ricordi bene una volta si è lamentato che le altre società “non gli vendevano i giocatori”, e questo è indice di incapacità

    6. Secondo il mio parere non verrà esonerato neanche dopo questa sconfitta a dir poco imbarazzante.
      Non abbiamo azzeccato un passaggio, abbiamo tenuto un ritmo da semi-professionisti. Il Benevento è una buona squadra ma bastava davvero poco per metterli in difficoltà.
      Cambiamo prima che i punti di distanza diventino troppi.

    7. Accardi è la rovina di questo Empoli ma fino a quando il presidente si farà per tante ragioni con lui e gli darà potere siamo nei guai, solo aver preso 9 mln un giocatore rotto e sufficiente per una cifra spropositata ad una società quasi fallita e poi grazie ai quei soldi si è iscritta è da strappargli la licenza di direttore sportivo….
      Continuiamo con Accardi e bucchi

    8. Premetto che non ho nulla contro il mister, xche per me gli errori sono a monte.
      Però mi sono accorto che Le interviste di Bucchi sono tutte uguali.
      Volete una prova?
      Leggete qui https://www.google.it/amp/s/calcio.occhionotizie.it/esonero-bucchi-benevento/amp/ e poi ditemi se questi discorsi dell’anno scorso non sono gli stessi del post Pordenone, cremonese, Trapani, spezia e di ieri.
      Perché se sbagliare è umano mi sembra che le sue squadre, a prescindere dai colori e dal momento, abbiano sempre gli stessi difetti

    9. Senza idee e senza fame…SI VA POCO LONTANO. E COMUNQUE BENEVENTO SUPERIORE…IN TUTTO E X TUTTO. VA RICONOSCIUTO.
      Bastera’ il cambio allenatore??mah….

    10. …..secondo me, invece, almeno per ora, Bucchi rimane in sella; il principale ha più volte dato prova di quanto sia smisurato il suo ego, quindi, quando nessuno si aspettava l’esonero di Vivarini, esonero fu, ora che tutti si aspettano quello di Bucchi, sarà un nulla di fatto. Giusto per dimostrare che è uno tutto d’un pezzo e un deve rendere conto a nessuno.
      Il Benevento superiore??? Sull’atteggiamento e basta, i goal son stati due regali nostri, per il resto non ho notato questa superiorità che da ieri sera è spesso menzionata.

    11. La crisi, adesso, è certificata: Che fare? Lasciar crescere questo gruppo per riprovarci l’anno prossimo o dare una scossa elettrica col cambio-allenatore? Io, al momento, non so rispondere.

    12. la cosa preoccupante è la risposta dei singoli giocatori e l’amalgama di gruppo che non da certamente idea di coesione. Questo, comunque lo vogliate mettere, è compito dell’allenatore che deve essere il primo leader del gruppo e che dovrebbe trasmettere questo quotidianamente alla squadra. Ho come l’impressione che la squadra si sia piano piano allontanata da lui e le sue direttive.
      Non sono un fan dei cambi di allenatore ma credo che in questo caso sia necessario, sempre che la società abbia davvero voglia di provare a tornare subito in serie A

    13. per favore ora si può cambiare? O si deve aspettare di perdere anche quella col Pescara? Ogni minuto che passa è tempo buttato. La strada per provare a cambiare le cose è una soltanto. ESONERO BUBITO.

    14. Concordo.Ha ragione Pelleazzurra,non siamo un gruppo coeso,squadra triste ed impaurita.Il Presidente deve rifare la stessa mossa di venti anni fa quando assunse Pino e Silvio Baldini per raddrizzare una situazione pessima.Un allenatore tosto e gagliardo come era il Silvione di allora es un Ds competente e capace.Prima il Presidente si rende conto che il Ds attuale non è all’altezza (gestione terzini sintomatica ed imbarazzante ) e meglio è.

    15. Anche io non ho visto una superiorità clamorosa del Benevento ma ho stra visto la nostra incapacità a mettere insieme due passaggi di fila. Inutile girarci intorno, Bucchi, e mi dispiace, ha tante colpe.
      E lo spogliatoio? Che sia già spaccato? Spero proprio di no. Ma non mi sembra nemmeno che i ragazzi si aiutino fra loro.

      • Ok ma i passaggi li fanno i calciatori o il mister dalla panchina?
        Gli errori tecnici li commettono i calciatori, cercate di mettervelo in testa.
        E succedeva anche con Sarri, Giampaolo, Andreazzoli, ecc…

    16. Io l’ho scritto varie volte, anche nelle giornate precedenti.
      Spesso mi è stato detto che ero un “gufo”, perché ovviamente la gente che “non capisce”, ti sfugge e ti etichetta perché ha paura della verità.
      I giocatori sono 11 uomini in campo fin dalla prima partita. Sono stati una squadra solo nel derby col pisa, forse perché le pressioni ambientali (che di solito ad empoli sono ZERO), sono state capaci di creare un minimo di gruppo.
      Ognuno gioca per sé, per il proprio orticello (pensate, giusto per fare due esempi, ad AgoniaLaGumina che a Trapani prova fare goal invece che ha tenere palla alla bandierina a Trapani o a Frattes1 che prova a tirare in porta venti volte a partita solo perché col pisa gli è andata bene, almeno in under21 si dice che è un centrocampista che segna…).
      Non c’è coesione, spirito di sacrificio, voglia di fare 1 centimetro in più l’uno per l’altro.
      E questo aspetto, ahimè, è davvero l’unico elemento su cui un allenatore, a livelli professionistici, incide davvero, al di là dei moduli che non contano niente.
      Ovviamente, questo spirito di gruppo, se ci fosse stato, avrebbe potuto solo sopperire agli evidenti errori commessi in fase di mercato perché, comunque, la squadra vale una tranquilla metà classifica e nulla più.
      Sono giudizi col senno di poi, ma a questo punto dell’anno, possono definirsi pressoché certi.
      Mancus0 NON è un bomber da 20 goal.
      Quando lo scrissi venni crocefisso su PE: ma sono i numeri che lo certificano, perché solo l’anno scorso ha trovato una buona annata. Altra cosa era l’acquisto di Caputo, ai tempi, che 20 goal (minimo) li faceva in serie da tanti anni con l’Entella.
      AgoniaLaGumina è solo un peso.
      Un fardello che ci portiamo dietro per colpa di Pecin1 e che per essere “ammortizzato” (9 milioni buttati), ha portato accard1 a non comprare un’altra punta che facesse goal.
      Moreo è un giocatore modesto.
      Seppur sempre rotto, e quindi molto sfortunato, è comunque un attaccante che al massimo nella vita ha fatto 6 goal in un anno.
      Ora, per l’amor del cielo, ma con un parco attaccanti del genere pensavi davvero di essere in grado di raggiungere i primi due posti????
      Per non parlare di Frattesi, che gioca solo per sé, alla ricerca del “numero” o del “goal”, per dimostrare che vale l’under21 e che ad empoli è solo di passaggio, ambendo a ben altre piazze.
      Gazzola ed Antonelli sono giocatori finiti, ed anche qui le colpe della dirigenza sono immense: tutti noi tifosi lo sapevamo, per aver visto il secondo (non) giocare l’anno scorso e per aver letto la carta d’identità del primo.
      Maietta non ce la fa più e non può essere gioco forza quello di 2 anni fa.
      Bandinelli è troppo emotivo, benché fisicamente sia superiore agli altri.
      Dezi e Stulac? vogliamo parlare della loro “telenovela” per comprarli? Riflettiamo su una cosa: non è che il Parma ha solo fatto in modo di tirare + possibile il prezzo? Voglio dire, se li avevano da due anni e non giocavano, ci sarà stato un motivo? A questo doveva pensare accard1 visto che quello è il suo lavoro…

        • Mario e Andre
          Di due non ne fate uno !
          Oltre che disfattisti, di calcio ne capite veramente poco e dite di essere tifosi dell’EMPOLI ?
          A me sembrate due scappati di casa frustati e pure GUFI !
          Ne riparleremo un po’ più in l’A’

          • Ti ho già risposto, al momento che mi definisci “gufo” solo per aver detto la mia opinione:
            «Spesso mi è stato detto che ero un “gufo”, perché ovviamente la gente che “non capisce”, ti sfugge e ti etichetta perché ha paura della verità»
            Forse non dimentichi, di sicuro NON CAPISCI, ma non può essere una tua colpa, ci mancherebbe. Ognuno ha il livello di intelligenza che la natura gli ha donato e nella tua semplicità non sei neppure male… specie per quando scrivi che ne riparleremo più in ” l’A’ “

            • Per Mario
              Hai ragione non sei un gufo sei un guf…A…ccio e pure rosicone.
              Beato te che hai la verità e sai tutto e che sei intellllligggente
              A me sembra che invece sei molto EGOCENTRICO e credi di sapere qualcosa di cui invece non sai niente….parli perché dai fiato alla bocca ed esce qualche parola…anzi scrivi !!!
              A lava la testa a lu somaro ce se perde de tempo e de sapone

          • Tralasciando i tuoi insulti gratuiti io non sono affatto disfattista perchè le critiche le faccio da trapani e non da empoli reggina come in molti qui ma purtroppo la squadra non gira ed ha problemi grandi e le colpe principali sono di chi l ha allestita.

            • Per Andrè
              Da quando in qua dare del disfattista, frustrato, scappato di casa e gufo è un offesa ?
              Tu dai delle opinioni a tutto e tutti e io do le mie su di te !
              Che male c’è ?
              Ti da forse fastidio ?
              Se si allora pensa quanto possono dare fastidio le tue considerazioni che hai dato a tutti !
              Un consiglio !
              In giro per Empoli ci sono tanti cantieri, scegline uno e vai a passarci il tempo e lascia il Calcio a chi è del mestiere e se puoi e sei capace fai il tifoso.

            • Bravo !
              Speriamo che sia vero e che sparisci !
              Lo volesse il cielo !
              Un gufo di meno

      • A leggere il grande onnipotente e intenditore super MARIO non ce ne uno che va bene !
        Francamente ti trovo leggermente MEGALOMANE

        (MEGALOMANIA E MITOMANIA: QUANDO CI SI SENTE SUPERIORI La megalomania e la mitomania sono due manie caratterizzate dalla cieca convinzione di essere superiori agli altri)

        E non aggiungo altro

        • Grazie della lezione di italiano.
          Devi essere uno della crusca.
          Io invece sono del popolo, lavoro in fabbrica, vivo fra la gente e sono tifoso.
          Come tale ho un’opinione, che non mi frega niente se non è come quella tua.
          Anzi: sapere che siamo diversi mi rasserena

          • Per Mario
            Per quanto riguarda la lezione di italiano nessun problema, è gratis.
            Mi chiedevo pero se vuoi anche qualche lezione di calcio, giocato però perché di quello parlato sei un FENOMENO.
            il resto di quello che scrivi è aria fritta !

    17. Considerato il silenzio dei piani alti dopo le pessime prestazioni con Trapani e Spezia, non credo che verrà esonerato questa settimana…ha comunque perso solo 2 partite.
      Certo adesso è in discussione ed una sconfitta in casa con il Pescara magari accompagnata da un gioco scialbo potrebbe essergli fatale.
      Ma considerato l’alibi dei continui infortuni la davanti credo che l’ idea della società sia di andare avanti ancora un po con Bucchi per dargli la possibilità di esprimere il sui credo calcistico con la squadra al completo ed in salute, salvo intervenire ove venissero percepiti malcontento o divisioni nello spogliatoio.

      • S’Ostina, deuna, in questo momento storico sei quello più ottimista di tutti!!!
        Anche se anch’io, su questo, un pò la penso come te.
        Secondo me meglio dare fiducia al mister e cominciare a responsabilizzare i ragazzi.
        Giocare meno per sè e più per i compagni.
        E seguire le direttive dell’allenatore.
        Secondo me la società dovrebbe fare un pò come fece Berlusconi anni fa al Milan con Sacchi:
        “cari calciatori, noi abbiamo completa fiducia nel vostro allenatore, quindi chi non lo segue si può accomodare….”

    18. A mio avviso tutti questi esperti di calcio che scrivono tanto per scrivere e tanto per essere disfattisti a prescindere (sport nazionale dell’italiano medio che sempre si lamenta ma che poi non fa mai niente per cambiare) quasi quasi mi fanno pena.
      E’ vero l’Empoli in questo momento è in crisi ma che senso ha sparare a zero tanto per criticare ?
      Pensate davvero che a Società, Mister e Giocatori piaccia perdere ?
      Leggo solo critiche del tipo cambia qua cambia e soprattutto ad personam !
      A me che sono simpatizzante Empoli fate un po’ … (lascio a voi scrivere che cosa mi sembrate) ma in fondo che siete …. ?
      Siete soltanto pseudo tifosi che invece di essere innamorati della loro squadra criticate perché in fondo non avete nulla da fare se non quella di criticare tanto per …
      La Roma all’inizio dell’anno sembrava dovesse finire in serie B tutti a criticare a dire il mister è scarso, il DS non capisce nulla, il presidente è….. e adesso ?
      Tutti ad amarla e a dire l’esatto contrario con giocatori che all’inizio erano PIPPE e ora sono fenomeni.
      L’Empoli è a 2 punti della seconda con tutti i problemi che ha avuto ! ma che volete di più ?
      Frustrati ecco cosa leggo, commenti di frustrati che chissà cosa vorrebbero.
      Date tempo al tempo e state vicino alla squadra perché anche i tifosi (quelli veri) fanno parte della squadra e nei momenti del bisogno come in tutte le migliori famiglie bisogna fare quadrato e incoraggiare invece di deprimere.
      Scusate la lungaggine del mio scritto ma “quanno ce vo ce vo”

      • Ma che c’entra la Roma?
        Forse sei tifoso giallorosso “simpatizzante” dell’Empoli, come scrivi tu stesso?
        Mi sa di si, perché solo chi è simpatizzante, e non tifoso, può scrivere tali banalità.
        Siamo a 2 punti dalla seconda soltanto perché sono passate solo 10 giornate, fenomeno. E’ l’andazzo il problema, non i punti dalla prima o dalla seconda.
        Ed in ogni caso, hai contato quante squadre abbiamo davanti? Più che i punti guarda come siamo in classifica, perché se finisse oggi il campionato quello conterebbe, non i punti dalla seconda!
        Ciao lupacchiotto…

        • A Mario !
          Allora non e vero che lavori in fabbrica, stai sempre a CHATTA !
          Per il resto se hai capito e letto bene quello che ho scritto la tua disamina non merita neanche risposta.
          Sei talmente preso dalla critiche e dai tuoi ragionamenti UNIlaterali che neanche fai attenzione e leggi con superficialità.
          Peccato ti facevo più profondo e riflessivo
          Il Lupacchiotto (che comunque e terzo in seria A e tu invece sta a rosicA’)

          • Se mi dai del rosicane… perché tu sei terzo in serie A… non fai altro che confermare quanto ho scritto.
            Grazie, ma non sono ne profondo ne riflessivo e mi sto bene così

            • No guarda, tutto, ma dopo ieri contento proprio no.
              Ed è questa la differenza fra me e te: tu vieni qui a rompere le paIIe a noi empolesi, ma sei contento con la tua rometta che rincorre le grandi, sebbene vi roda di essere sempre dietro alle strisciate ed alla lazio.
              A noi invece ci girano le scatole che abbiamo perso.
              In tutto questo nessuno si spiega cosa ci faccia un romano nel nostro forum a dispensare consigli non richiesti

            • A Mario allora sei tu ?
              Sta sempre a chatta invece de sta in fabbrica ?
              Comunque tu me provvochi e io te risponno !
              Chi te dice che so Romano ?
              Sei forse veggente oltre che esperto calcistico ?
              Io se lo voi sape so più Empolitano de te e delle sette generazioni tue Ho detto solo che tifo a MAGGICA e so simpatizzante dell’EMPOLI.
              E forse peccato ?
              Lo vedi che sei prevenuto !
              E poi scusa ma er sito è tuo ?
              Io scrivo quello che me pare come d’atronde fai tu ..o no ?
              Io almeno da tifoso simpatizzante cerco da fa coraggio a sti ragazzi ar contrario tuo che non fai artro che scrive cattiverie appena te se presenta l’occassione.
              Stai tranquillo che doppo la tempesta arriva sempre er sereno
              Er Lupacchiotto Empolitano

            • In fabbrica esistono i turni, caro lupacchiotto, ma te questo non puoi saperlo…
              Simpatizza pure, vai tranquillo.
              A me continua a non fregare nulla di quello che dici, ma questo è un altro discorso

            • Per Mario
              E’ vero lo confesso, non sapevo che in fabbrica esistessero i turni ma che vuoi, non posso conoscere tutto.
              Per il resto già il fatto che rispondi significa un certo senso di ROSICAMENTO cova in te !
              Stai sereno e goditi la vita che ci sono cose ben più importanti !
              Er Lupacchiotto Empolitano

          • Bravo !
            Allora vedi che qualcosa di positivo c’è in te !
            Dai continua cosi che sicuramente riuscirai ad uscire dal tunnel buio del pessimismo in cui sei caduto !
            Dai che c’è la fai !
            Er Lupacchiotto Empolitano

    19. Dice sempre le stesse cose, non sà più che pesci prendere non ha l’idee chiare, se sabato con il Pescara non vince và esonerato e riprendere Iachini che è sempre a libro paga con l’Empoli, con lui sono convinto che si và in serie A.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.