<> on August 6, 2018 in Empoli, Italy.

UNDER 16 Serie A e B

SEMIFINALE

Mercoledì 12 giugno 2019 – ore 17.30

 

Savignano sul Rubicone – Stadio “G Capanni”

.

EMPOLI

4

BENEVENTO

1

 

14′ Cassai (E) – 21′ rig. Degli Innocenti (E) – 35′ Baldanzi (B) – 49′ Barlotti (B) – 77′ Fontanarosa (E)

 

.

EMPOLI: 1 Biagini 2 Rocchetti 3 Rizza 4 Degli Innocenti (cap) 5 Fontanarosa 6 Morelli 7 Rossi (48′ Maressa) 8 Fazzini (69′ Tognetti) 9 Cassai (1′ Fiumalbi) 10 Baldanzi 11 Belluomini

A disposizione: 12 Paci 13 Curumi  15 Gaffi 17 Natale 18 Panicucci 19 Sottili

Allenatore: Antonio BUSCE’

.

BENEVENTO: 1 Diglio 2 Bracale 3 Gentile 4 Moccia 5 Talia 6 Barilotti 7 Albano (33′ Todisco) 7 Manfredonia 8 Strazzullo (66′ Sorrettone) 9 Giampaolo 10 Citarella (75′ Battisti) 11 Olimpio

A disposizione: 12 Savignano 13 Foggia 14 Seminara 15 Ciocia 16 Gargiulo 20 D’Agosto

Allenatore: Alessandro FORMISANO

.

Arbitro: Sig. Gabriele SCATENA (Avezzano)

Assistenti: 1° Ass. Sig. Daniele CORDELLA (Pesaro) –  2° Ass. Sig.ra Laura CORDANI (Piacenza)

 

AMMONITI: 51′ Morelli (E) – 61′ Giampaolo (B)

ESPULSI: Nessuno

.

 

A Savignano sul Rubicone – Stadio “G Capanni” – ore 17.30

.

L’Empoli vola in Finale e fa sembrare facile una gara con un Benevento che ha giocato una gara piena di coraggio e cuore e anche con qualche sprazzo di buona tecnica, qualità che oggi non sono bastate per fermare la valanga azzurra che a tratti è sembrata devastante, quasi impietosa. L’Empoli torna a disputare una Finale di Campionato dopo quella sfortunata persa dagli “Allievi” il 19 giugno 2015 con la Roma e lo fa con una squadra che, tra le tre “Under” di questa stagione azzurra, era data come la meno accreditata ad arrivare addirittura alla Fase Finale, figuriamoci a disputarsi lo scudetto. Grande merito alle qualità del gruppo di sicuro, grande merito all’anima “empolese” di questo gruppo, al suo mister: Antonio Buscè. Un bel messaggio, in un momento in cui si parla di un Empoli vuole “tornare a fare l’Empoli” ed a recuperare una sua identità smarrita.

Sabato gli azzurrini andranno a giocarsi lo scudetto senza patemi, con la voglia di regalarsi un sogno ma anche con la consapevolezza di non dover subire pressione alcuna perché già essere arrivati fin qui è per tutti gli sportivi e tifosi empolesi motivo di orgoglio. Stasera conosceremo la finalista, una tra Inter e Juventus. E così mister Buscè ed il suoi ragazzi potranno raccontarci ancora una volta l’eterna favola di David che sfida Golia e coinvolgerci nella souspance del finale, anche se tra le mani…anzi tra i piedi…avranno un pallone e non una fionda.

Forza, ragazzi…..

.

 

TEBELLINO

 

1° Tempo

5′: Cassai riceve palla in area beneventana e tenta un pallonetto, alto sulla traversa

6′: pericoloso Benevento, lancio dalle retrovie per Giampaolo, anricipato dalla pronta uscita di Biagini

8′: azione in fotocopia, ancora Biagini in uscita su Giampaolo

11′: ripartenza dell’Empoli con palla a Baldanzi che tiene troppo palla ed alla fine viene recuperato appena entrato nell’area giallorossa

13′: Gentile da sinistra, traversone davanti a Biagini, Citarella manca la deviazione di testa per un soffio

14′: GGGGOOOLLLLL

Da sinistra Cassai riceve un traversone ed anticipa di testa gli avversari sfiorando la palla di quel tanto che basta ad infilarla nell’angolino alla sinistra di Deglio

20′: GGGGGOOOOOLLLLLL

Baldanzi viene atterrato appena dentro l’area del Benevento, è rigore; sul dischetto va Degli Innocenti e con un rasoterra forte ed angolato manda Diglio da una parte e la palla dall’altra

24′: Empoli vicino al 3-0 cpon una imbucata di Degli Innocenti per Belluomini che si trova solo davanti a Diglio, bravo arespingere col corpo il tentativo di pallonetto dlel’attaccante azzurro

30′: si fa vivo il Benevento in area azzurra con un tiro di Giampaolo, alto

34′: Baldanzi e Belluomini in contrpiede, fallo di quest’ultimo di un difensire del Benevento in recuperoù

35′: GGGGGOOOOLLLLLL

Baldanzi riceve palla e dal limite, con un gran sinistro, porta gli azzurri sul 3-0

.

2° Tempo

2′: azione Benevento che commette fallo al limite dell’area azzurra

3′: Fazzini recupera palla sull’out di sinistra, si porta al limite dell’area avversaria, si accentra e con un gran destro a giro centra il palo alla sinistra di Diglio

5′: dopo una azione manovrata sulla sinistra porta Todisco al tiro ma il suo rasoterra, dall’inerno dellare empolese, termina a lato

7′: scambio Rossi-Cassai al limite dell’area giallorossa con tito finale di Cassai, piede troppo sulla palla e ne esce un quasi passaggio a Diglio

8′: l’Empoli non riesce a liberare palla dalla linea difensiva e concede un tiro dalla distanza a Citarello sul qualke Viagini è costretto al grande interventi in angolo

9′: GOL DEL BENEVENTO

Angolo di Strazzullo da sinistra e  stacco di testa di Barlotti che anticipa tutyta la difesa azzurar e  accorcia le distanza

51′ Morelli (E)

17′: Baldanzi dalla distanza, sinistro, palla non lontana dal palo alla destra di Diglio

48′: esce Rossi entra Maressa

19′: Fazzini a Rizza sulla sinistra, traversone intercettato

61′ Giampaolo (B)

66′ esce 8 entra 17 (B)

27′: Belluomini fermato all’ingresso in area

69′: esce 8 entra 20 (E)

70′: Cassai approfitta di un liscio di Moccia, sulla sinistra, si invola verso Diglio, sulla sinistra, ma al momento del tiro non ha gamba e il tutto diventa un passaggio l portiere giallorosso

71′ entra 14…esce 9

73′: Giampalolo sinistro a giro, sfiora l’incrocio dei pali

75′: esce 10 entra 19 (B)

37′: GGGGGGOOOOLLLLLLLL

Tognetti da destra mette a centro area dove nella mischia spunta Fontanarosa che di destro infila la porta

78′: Rizza dalla grande distanza, plastica respinta di Diglio che vola a mandare in angolo

80′: Tognetti imbuca Fiumalbi che sul tiro a btta sicura triva la deviazione in angolo di Gentile

3′ di recupero solo per aspettare la fine

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

11 Commenti

  1. Complimenti,però adesso non accontentiamoci solo di essere arrivati in finale.Conta solo vincere.E complimenti a Busce’ che con i giovani sta lavorando alla grande.

  2. Magari è colpa mia, che non ho trovato il riferimento, oppure ancora l’altra semifinale non è stata giocata, ma…
    Contro chi giocheremo in finale?

  3. Eppur qualcosa si muove. Anche in questi anni difficili per le giovanili qualche luce c’è. a Empoli si sa lavorare non c’è dubbio anche quando il materiale non é di primissimo livello. In bocca al lupo ragazzi per la finale.

  4. ESATTO..GIUSTISSIMO….FORZA LEONCINIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

    VENDETTA NUMERO 1: COMPIUTA CON IL GENOA

    VENDETTA NUMERO 2: COMPIAMOLA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.