fonte empolifc.com

Seconda amichevole per gli azzurri sabato 24 luglio, quando alle ore 18.00 gli azzurri di mister Andreazzoli affronteranno la Cuoiopelli allo Stadio Libero Masini di Santa Croce sull’Arno.

Sarà consentito, nel rispetto della normativa vigente, l’accesso all’incontro ad un massimo di 600 spettatori, con i tagliandi che saranno in vendita al costo di 10 euro alla biglietteria dell’impianto sportivo il giorno della gara fino ad esaurimento posti.

All’ingresso, tutti gli spettatori saranno sottoposti alla misurazione della temperatura corporea e dovranno necessariamente compilare un’autocertificazione fornita in loco dagli addetti. All’interno dell’impianto sportivo, si invitano tutti i tifosi a rispettare il distanziamento previsto di almeno 1 metro tra una persona e l’altra e rispettare tutte le indicazioni del personale di servizio. Si consiglia inoltre di portare con sé i dispositivi di protezione delle vie respiratorie in modo da poterla indossare qualora dovesse venir meno la distanza interpersonale tra i presenti.

19 Commenti

  1. Mah… Qui fra gente impaurita dal virus (per festeggiare l’Italia no, quello era consentito e virus free) stadio che fa sempre più cac..e, impossibilità obiettiva di riportare il tifo in maratona, tifosi che in curva (se così si possono chiamare) non ci vogliono andare e anzi asseriscono di preferire di rimanere fuori… Io dico siamo 3 gatti anche in campionato. Si diventa come i piastrellai

      • A livello di storia del tifo non direi che siamo sempre stati come sassolini e clivensi. C’è da dire che piano piano lo stiamo diventando, anche prima del covid.

  2. Misurate la temperatura mi raccomando….visto i 34 gradi attesi mi sa che sarà un buon gesto questo….poi portate il green pass o magari presentatevi con un bel tampone recente prima di entrare….
    Penso i presenti saranno Mario Ugo e Gino…
    Ahahahahhah

  3. Non capisco perchè gli ultras non vanno a vedere le amichevoli. Allo stadio ci sarà una capienza limitata e posso anche capire, ma in queste occasioni dove tutti troverebbero posto non capisco proprio il “o tutti o nessuno”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here