Scontro al vertice quello che si giocherà domani sera al Castellani ma anche occasione per gli azzurri di vendicare contro il Venezia l’unica sconfitta subita fin qui. Vediamo le ultime:

In casa azzurra niente di nuovo per quanto riguarda il modulo che verrà adottato, ovvero il solito 4-3-1-2. Potrebbero esserci alcune novità di formazione rispetto alla gara di Pisa, con soprattutto Zurkowski che pare destinato ad una maglia da titolare. Dal primo minuto si rivedrà in campo anche Bajrami dietro le punte che potrebbero essere le stesse di settimana scorsa con però un Matos in ballottaggio. Dietro l’ex Casale potrebbe trovare spazio ed attenzione a Terzic che potrebbe far rifiatare Parisi.

In panchina dovremmo trovare: Furlan, Cambiaso, Nikolaou, Pirrello, Sabelli, Terzic, Damiani, Crociata, Ricci, Moreo, Matos, Oliveri.

Gli indisponibili sono: Bandinelli

Mister Dionisi si complimenta con la sua ex squadra e mette tutti in guardia rispetto ad un Venezia che verrà ad Empoli per provarci ma ritiene l’Empoli ampiamente in salute

Potrebbe essere un 4-2-3-1 anomalo il modulo che Zanetti manderà dentro ad Empoli. Assenza importante quella dello squalificato Maleh. A supporto dell’avanzato Forte si dovrebbero trovare Johsen, Aramu e Di Mariano. In porta ancora Pomini vista l’assenza di Lezzerini. In difesa il Venezia non cambia niente rispetto alla vittoria con l’Entella. Non saranno del match Karlsson, Vacca ed Ala-Myllymaki. In panchina l’ex Dezi.

Il tecnico Zanetti non vuol parlare dell’andata, quella di domani sarà un’altra storia e di fronte c’è la squadra più forte della B. Non un esame per i suoi ma una grande opportunità.

Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:

4-3-1-2: Brignoli; Fiamozzi, Casale, Romagnoli, Parisi; Zurkowski, Stulac, Haas; Bajrami; Mancuso, La Mantia.

4-2-3-1: Pomini; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Ricci; Taugourdeau, Fiordilino; Johnsen, Aramu, Di Mariano; Forte.

13 Commenti

  1. A Venezia, il primo tempo non facemmo malissimo, ma nemmeno bene….. occorre entrare in campo con un’altro piglio …. loro sono squadra fisica che ti pressa molto e alto …. giochi sul fisico o palla a terra? Sono curioso di vedere come l’ha preparata il Mister ….. per me potrebbe essere la partita di Zurkowski che fece bene a Venezia nel passato campionato ….. non bisogna aver paura del Venezia …. abbiamo giocato a Monza, dominato a Ferrara, siamo l’Empoli ….. bisogna entrare in campo per vincere!!!!

  2. e soprattutto Stulac invece di pensare che le porte sono a TRE piani si ricordi che hanno solo il piano-terra. Lui, e anche altri.

  3. Rispetto a Pisa, l’unico cambio plausibile è Terzic al posto di Parisi; e se gioca Terzic, non possiamo non schierare La Mantia e Mancuso all’attacco.
    Schierare Casale al posto di Nikolaou, mi sembra voler creare confusione e far perdere credibilità alla difesa titolare.
    A centrocampo, Zurkowski può essere alternativo solo a Bajrami; invece Crociata può essere preso in considerazione per far rifiatare qualche centrocampista.

  4. Nikolau, Bajrami e Ricci in campo , sempre.
    la squadra e’ formata e delineata da tempo con i cambi quando e’ possibile visto che abbiamo 2 squadre ma domani no…i giocatori affidabili sono questi
    Brignoli ( ultimamente indeciso spesso…) (Furlan piu sveglio e reattivo )
    Fiamozzi ( Sabelli )
    Romagnoli ( Casale )
    Nikolau ( Casale )
    Parisi ( Terzic ma e’ meno bravo in difesa….)
    Ricci (Zurkowsky )
    Stulac ( Damiani )
    Hass ( Bandinelli…..quando torna ?? ) ( Crociata )
    Bajrami ( Zurkowsky….per me sarebbe un ottimo trequartista ) ( Moreo)
    LaMantia ( Moreo ) (Olivieri )
    Mancuso ( Matos )

  5. Gli attaccanti segnano quasi sempre
    I centrocampisti qualche volta
    I nostri difensori centrali…mai.

    Mi piacerebbe che stasera uno fra Nikolaou, Romagnoli e Casale ci riuscisse. Magari su un corner.

  6. Nikolau deve giocare sempre. Ma il nostro vero problema domani è la mancanza di Bandinelli, lui prima dell’infortunio stava facendo la differenza. A proposito qualcuno ha idea di quanto manca al suo rientro squadra?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here