Nell’ultimo giorno di mercato una delle squadre più attive è stata senz’altro la Cremonese che, dopo aver assestato il colpo Ceravolo, ha rinforzato il centrocampo con gli arrivi di Michael dal Bologna e Gustafson dal Torino (che negli anni passati era stato accostato anche all’Empoli). Anche il Perugia ha piazzato un tris di acquisti, andando a prendere l’ex azzurro Fulignati, il centrocampista Nicolussi Caviglia e soprattutto Falcinelli, che rinforza ancora di più l’attacco umbro.

Il Chievo ha concluso l’arrivo del terzino Dickmann, del portiere Nardi e del difensore centrale Colley, quest’ultimo proveniente dal Chelsea. Proprio dai clivensi il Benevento ha fatto il suo unico acquisto, Hetemaj, che va a rimpolpare la mediana sannita. Sugli scudi l’Ascoli, che si è rinforzato con Leali, Padoin, Alcantara e Gravillon, mentre il Cittadella ha perfezionato lo scambio con il Pescara (Drudi in Abruzzo, Ventola in Veneto) e ha ingaggiato Perticone (una parentesi anche a Empoli) dalla Salernitana. Proprio quest’ultima ha acquistato Hertaux, difensore di esperienza ex Udinese.

Doppio colpo per il Cosenza, capace di ottenere in prestito Machach dal Napoli e Lazaar dal Newcastle. Il Frosinone ha puntato sulla scommessa statunitense Novakovich, che proverà a insidiare la titolarità degli attaccanti ciociari. Ultimo giorno vivo anche per la Juve Stabia, rinfrancata dagli arrivi di Bifulco e Forte, mentre a Trapani sono giunti Minelli (dal Parma) e Moscati (dal Perugia).

Chiosa finale per le altre due toscane: il Pisa si è regalato Fabbro, attaccante proveniente dal Chievo, mentre il Livorno ha messo a segno una quaterna secca di acquisti. Il più impressionante è l’arrivo di Viviani, centrocampista che alla SPAL non è riuscito a imporsi, ma anche Brignola, Marras e l’olandese Braken (possente centravanti ex NEC) sono veri e propri colpi di Spinelli.

 

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

Qual è il tuo giudizio sul mercato azzurro?

13 Commenti

  1. Dopo l’ultimo giorno di mercato, posso affermare che la nostra rosa è da max play-off (dal 5° all ‘ 8° posto).
    Cremonese, Perugia, Frosinone, Benevento ci sono davanti. Livorno, Ascoli, Crotone, Chievo in linea con la nostra squadra.

  2. Io invece posso affermare dopo l’ultimo giorno di mercato, e vedrai che ci indovino, che ci saranno 3 squadre che saranno promosse in serie A, le prime 2 in classifica direttamente e la terza dopo i playoff. Non lo so ma ho questa senzazione, poi oh posso anche sbagliare

  3. A mio avviso la griglia attuale è la seguente:
    – 1a fila: Benevento (incognita Inzaghi), Cremonese (incognita amalgama)
    – 2a fila: Frosinone, Crotone, Perugia, Salernitana
    – 3a fila: Empoli, Chievo, Pescara, Entella, Pisa
    poi tutto il resto …. certo è che il ns mercato, ricostruendo una squadra da zero, è stato eccellente, ma mi ripeterò fino alla nausea che l’attuale rosa è più per il 352 che il 4312, esattamente il contrario fatto 2 anni fa in cui si partì con il 352 per poi approdare al 4312.

      • incognita Bucchi? può essere, ma anche Sarri, Giampaolo e Andreazzoli furono accolti con scetticismo e l’inizio del primo (e del secondo) non fu certo dei migliori.
        Bucchi al momento ha totalizzato 3 vittorie e 1 pari ….. i numeri suggeriscono almeno il dubbio ….

  4. Anche secondo me squadra da al massimo playoff. Serviva incontrista forte e almeno un altro difensore buono. A centrocampo facciamo acqua in fase di non possesso, si è visto in maniera palese in queste prime gare.

  5. Stessa solfa e discorsi gia sentiti o meglio letti 2 anni fa…..tutti grandi intenditori di calcio che dopo solo 2 partite sanno chi è più bravo e chi meno bravo in questo campionato….quindi noi saremmo in 3 fila…..con la possibilità che ben 10 squadre potrebbero arrivarci davanti o al meglio potremmo arrivare al 7imo posto(partendo dal Benevento e arrivando al Pisa…almeno questo leggo)….quindi i Gazzola,Antonelli,Maietta,Stulac,Dezi,Laribi,Bandinelli,Mancuso etc. etc. sarebbero giocatori da terza fascia…….Vedremo…..vedremo…..vedremo…..vedremo…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.